Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 35 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 350

  1. #11
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,868
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Tutto bello ma 3 anni di Gallini.

    Come rovinare una bella notizia.
    Vero ma supervisionato da Gancikoff, non potrà fare le sue porcate.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Peccato per cravatta gialla, per la cessione molto bene, inzio a crederci

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    finalmente ci siamo... però la parte che ho sottolineato è un pugno nello stomaco... in pratica arrivano i soldi, ma comanda sempre lui....
    Arrivano i soldi e comandano i cinesi... Galliani resterà in quota CDA, non sarà AD (Gancikoff prenderà il suo posto) ma ovviamente continuerà a collaborare per una serie di motivi anche piuttosto logici. Il Gallo, piaccia o no, ha una serie di contatti che possono servire e insedierà Gancikoff in questo solco.

    Le cose per me andranno così.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #14
    Member L'avatar di fra29
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    2,017
    Bellissimo, magari l'annuncio lo facesse con Pjaca al fianco e il contratto di Draxler a Casa Milan..

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Speriamo bene, sarebbe una bella boccata di ossigeno.

  7. #16
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,371
    Citazione Originariamente Scritto da Gekyn Visualizza Messaggio
    Vero ma supervisionato da Gancikoff, non potrà fare le sue porcate.
    Secondo te un demonio come il Gallo si fa supervisionare da tale Gancikoff?

    Vedremo quanto durerà quest'ultimo.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  8. #17
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,979
    Esulto solo all'ufficiliatà, ormai comunque sembra fatta.

  9. #18
    Member L'avatar di fra29
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    2,017
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Arrivano i soldi e comandano i cinesi... Galliani resterà in quota CDA, non sarà AD (Gancikoff prenderà il suo posto) ma ovviamente continuerà a collaborare per una serie di motivi anche piuttosto logici. Il Gallo, piaccia o no, ha una serie di contatti che possono servire e insedierà Gancikoff in questo solco.

    Le cose per me andranno così.
    Galliani può anche restare.
    A me interessa che:
    1. Non sia più AD operativo
    2. Ci sia un vero DS operativo e autonomo a fare la squadra. Aspettiamo il closing ma poi voglio Monchi, Prade, Paràtici o chi per loro che in 2 anni tirano su una squadra che possa lottare con la Juve..

  10. #19
    C'è scritto che galliani si occuperà di questo mercato....ok...poi che x 3 anni collaborerà con Gan.....ma non può esset3 che collaborerà insegnandogli il ruolo di amministratore delegato di una società calcistica, ma che del mercato si occuperà un vero Ds??

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Dany20
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    5,582
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Ultim'ora Repubblica on line: la telenovela è arrivata alle battute finali. E come in tutti i serial, si aspetta solo il gran finale: l'annuncio vuole essere dato dallo stesso Berlusconi la prossima settimana, non appena verrà dimesso dal San Raffaele. Dopo 30 anni e tantissimi successi, l'ex cavaliere passerà la mano ad una cordata guidata da Robin Li, che partecipa a titolo personale, ed Evergrande. I nuovi proprietari acquisteranno l'80% del Milan per una valutazione complessiva di 750M, debiti inclusi.

    Ormai siamo agli sgoccioli, ieri sera c'è stato un vertice tra lo stesso Berlusconi e i dirigenti Fininvest che seguono la trattativa. Al vertice ha partecipato anche Galliani. Quest'ultimo infatti lavorerà per la campagna acquisti estiva e non solo: per tre anni collaborerà con Gancikoff, che sarà nominato nuovo AD (e che dunque verrà "svezzato" in un passaggio di consegne graduale, ndr). Gli ultimi particolari della cessione sono stati messi appunto nelle scorse settimane.

    L'idea di Berlusconi è quella di annunciare ai suoi tifosi di aver lasciato il Milan in buone mani, con investitori generosi che non baderanno troppo al bilancio per il rafforzamento della squadra. Ed è proprio questo il motivo che ha spinto i cinesi a prendere subito l'80% anziché il 70. Secondo i meccanismi contrattuali, infatti, il restante 20% avrà una valutazione maggiore per garantire ulteriori investimenti alla squadra.
    Ci siamo ragazzi.

Pagina 2 di 35 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.