Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 108

  1. #1

    Milan-Cina, due scadenze collegate: 28 aprile e poi 10 giugno.

    Abbiamo notato che molti hanno fatto confusione, per cui ripetiamo come stanno le cose in base alle ultime informazioni.

    Secondo Repubblica, la trattativa tra Fininvest e la cordata cinese è praticamente ultimata nei suoi aspetti tecnico-pratici. L'accordo prevede il passaggio immediato del 70% delle quote societarie nelle mani dei cinesi, ma quest'ultimi ancora non hanno ricevuto il placet definitivo di Silvio Berlusconi. Pertanto, secondo Repubblica, la cordata asiatica avrebbe informato Fininvest che vuole avere una risposta definitiva dal patron rossonero entro il 28 aprile 2016, giorno del CDA. Qualora la risposta fosse positiva, i negoziati dovranno essere ultimati con il closing entro il 10 giugno (scadenza indicata fin dall'inizio dall'advisor Galatioto e anche da Bloomberg). In caso di risposta negativa, logicamente, i negoziati verrebbero immediatamente interrotti.
    Berlusconi infine, sempre secondo Repubblica, sta tentando di inserire una clausola che gli consenta di riprendere la maggioranza entro un anno dalla vendita.

    A margine di ciò, nella giornata di ieri, ci sono state altre due notizie molto importanti:

    1) l'esclusiva di Campopiano (giornalista del CorSport) secondo il quale i cinesi avrebbero aumentato l'offerta a 720M per il 70% subito e il 30% entro l'anno successivo. Anche in questo caso si ritiene che la trattativa sia in fase avanzatissima, tant'è che le parti sarebbero vicinissime alla firma di un preliminare vincolante. Si attenderebbe solo il responso di Berlusconi.

    2) la notizia del Corriere della Sera, secondo il quale la cordata asiatica avrebbe chiesto l'autorizzazione al governo cinese per la conclusione dell'operazione (necessaria ogni qualvolta delle imprese cinesi devono esportare valuta, ossia investire fuori dal territorio nazionale).

    Oggi, inoltre, si sono aggiunte altre notizie. Secondo Il Giornale, i cinesi valutano il Milan 700 milioni di euro. E sarebbero disposti addirittura a pagarli tutti e subito per rilevare il 70% e lasciare il 30% a Berlusconi fino a dicembre.

    - In continuo aggiornamento -

    Pasquale Campopiano: "non mi risulta alcuna deadline al momento. Ma ovviamente i cinesi non aspetteranno in eterno... stay tuned!"
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 20-04-2016 alle 14:25
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,362
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Abbiamo notato che molti hanno fatto confusione, per cui ripetiamo come stanno le cose in base alle ultime informazioni.

    Secondo Repubblica, la trattativa tra Fininvest e la cordata cinese è praticamente ultimata nei suoi aspetti tecnico-pratici. L'accordo prevede il passaggio immediato del 70% delle quote societarie nelle mani dei cinesi, ma quest'ultimi ancora non hanno ricevuto il placet definitivo di Silvio Berlusconi. Pertanto, secondo Repubblica, la cordata asiatica avrebbe informato Fininvest che vuole avere una risposta definitiva dal patron rossonero entro il 28 aprile 2016, giorno del CDA. Qualora la risposta fosse positiva, i negoziati dovranno essere ultimati con il closing entro il 10 giugno (scadenza indicata fin dall'inizio dall'advisor Galatioto e anche da Bloomberg). In caso di risposta negativa, logicamente, i negoziati verrebbero immediatamente interrotti.
    Berlusconi infine, sempre secondo Repubblica, sta tentando di inserire una clausola che gli consenta di riprendere la maggioranza entro un anno dalla vendita.

    A margine di ciò, nella giornata di ieri, ci sono state altre due notizie molto importanti:

    1) l'esclusiva di Campopiano (giornalista del CorSport) secondo il quale i cinesi avrebbero aumentato l'offerta a 720M per il 70% subito e il 30% entro l'anno successivo. Anche in questo caso si ritiene che la trattativa sia in fase avanzatissima, tant'è che le parti sarebbero vicinissime alla firma di un preliminare vincolante. Si attenderebbe solo il responso di Berlusconi.

    2) la notizia del Corriere della Sera, secondo il quale la cordata asiatica avrebbe chiesto l'autorizzazione al governo cinese per la conclusione dell'operazione (necessaria ogni qualvolta delle imprese cinesi devono esportare valuta, ossia investire fuori dal territorio nazionale).

    Oggi, inoltre, si sono aggiunte altre notizie. Secondo Il Giornale, i cinesi valutano il Milan 700 milioni di euro. E sarebbero disposti addirittura a pagarli tutti e subito per rilevare il 70% e lasciare il 30% a Berlusconi fino a dicembre.

    - In continuo aggiornamento -
    bhe anche se con qualche differenza tutte le notizie alla fine coincidono e danno un'idea di una trattativa che sta giungendo ad una conclusione positiva o negativa in questi giorni, anche perchè se Berlusconi da l'ok adesso difficilmente poi potrà tirarsi indietro.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,544
    Citazione Originariamente Scritto da ps18ps Visualizza Messaggio
    bhe anche se con qualche differenza tutte le notizie alla fine coincidono e danno un'idea di una trattativa che sta giungendo ad una conclusione positiva o negativa in questi giorni, anche perchè se Berlusconi da l'ok adesso difficilmente poi potrà tirarsi indietro.
    No non c'è una scappatoia ... o la vita o la morte.. o la cessione e sogni di tornare grandi o la morte con l'italcessimilan del Brocco .

    Il nano non ha più scapo , deve accettare il la nostra salute
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  5. #4
    Pasquale Campopiano: "non mi risulta alcuna deadline al momento. Ma ovviamente i cinesi non aspetteranno in eterno... stay tuned!"
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 20-04-2016 alle 14:13
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #5
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Paquale Campopiano: "non mi risulta alcuna deadline al momento. Ma ovviamente i cinesi non aspetteranno in eterno... stay tuned!"
    Ve l'avevo detto io che poteva essere una sparata della Repubblica.
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

  7. #6
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,774
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Abbiamo notato che molti hanno fatto confusione, per cui ripetiamo come stanno le cose in base alle ultime informazioni.

    Secondo Repubblica, la trattativa tra Fininvest e la cordata cinese è praticamente ultimata nei suoi aspetti tecnico-pratici. L'accordo prevede il passaggio immediato del 70% delle quote societarie nelle mani dei cinesi, ma quest'ultimi ancora non hanno ricevuto il placet definitivo di Silvio Berlusconi. Pertanto, secondo Repubblica, la cordata asiatica avrebbe informato Fininvest che vuole avere una risposta definitiva dal patron rossonero entro il 28 aprile 2016, giorno del CDA. Qualora la risposta fosse positiva, i negoziati dovranno essere ultimati con il closing entro il 10 giugno (scadenza indicata fin dall'inizio dall'advisor Galatioto e anche da Bloomberg). In caso di risposta negativa, logicamente, i negoziati verrebbero immediatamente interrotti.
    Berlusconi infine, sempre secondo Repubblica, sta tentando di inserire una clausola che gli consenta di riprendere la maggioranza entro un anno dalla vendita.

    A margine di ciò, nella giornata di ieri, ci sono state altre due notizie molto importanti:

    1) l'esclusiva di Campopiano (giornalista del CorSport) secondo il quale i cinesi avrebbero aumentato l'offerta a 720M per il 70% subito e il 30% entro l'anno successivo. Anche in questo caso si ritiene che la trattativa sia in fase avanzatissima, tant'è che le parti sarebbero vicinissime alla firma di un preliminare vincolante. Si attenderebbe solo il responso di Berlusconi.

    2) la notizia del Corriere della Sera, secondo il quale la cordata asiatica avrebbe chiesto l'autorizzazione al governo cinese per la conclusione dell'operazione (necessaria ogni qualvolta delle imprese cinesi devono esportare valuta, ossia investire fuori dal territorio nazionale).

    Oggi, inoltre, si sono aggiunte altre notizie. Secondo Il Giornale, i cinesi valutano il Milan 700 milioni di euro. E sarebbero disposti addirittura a pagarli tutti e subito per rilevare il 70% e lasciare il 30% a Berlusconi fino a dicembre.

    - In continuo aggiornamento -
    Ora è più chiaro, la data di giugno non c'entra con la decisione di Berlusconi (altrimenti sarebbe stato uno strazio per noi tifosi). Vorrei dire una cosa, dalle news di questi giorni l'impressione, sempre più netta, è che l'offerta di questo gruppo cinese sembra davvero seria ed anche difficilmente rifiutabile. Non si può non essere almeno un pelino ottimisti.
    Liberi ma......ancora brutti....

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,544
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Pasquale Campopiano: "non mi risulta alcuna deadline al momento. Ma ovviamente i cinesi non aspetteranno in eterno... stay tuned!"
    Non so se è un bene o un male ...
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,362
    Citazione Originariamente Scritto da Fedeshi Visualizza Messaggio
    Ve l'avevo detto io che poteva essere una sparata della Repubblica.
    può essere una sparata di repubblica, comunque anche Campopiano fa intendere che i cinesi aspettano una risposta abbastanza presto

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    281
    A chi vede nella coincidenza temporale tra campagna elettorale e trattativa un motivo di sospetto rispondo con una piccola provocazione: non e' possibile secondo voi che si', questa correlazione esiste, ma sia voluta proprio dai cinesi? Mi spiego: potrebbe anche darsi che, per aumentare le chances di successo e fornire un ulteriore bonus alla controparte, i cinesi abbiano acconsentito a programmare la fase "mediatica" della trattativa ed il closing in funzione anche delle esigenze elettorali di Berlusconi, cosi' da permettergli di massimizzare il profitto politico (oltre a quello economico) derivante da una eventuale cessione. Non c'e' dubbio che l'immagine di Berlusconi possa giovare di questa vendita, con tutti gli speciali celebrativi sui trentanni di presidenza che si sprecheranno...

  11. #10
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da galianivatene Visualizza Messaggio
    A chi vede nella coincidenza temporale tra campagna elettorale e trattativa un motivo di sospetto rispondo con una piccola provocazione: non e' possibile secondo voi che si', questa correlazione esiste, ma sia voluta proprio dai cinesi? Mi spiego: potrebbe anche darsi che, per aumentare le chances di successo e fornire un ulteriore bonus alla controparte, i cinesi abbiano acconsentito a programmare la fase "mediatica" della trattativa ed il closing in funzione anche delle esigenze elettorali di Berlusconi, cosi' da permettergli di massimizzare il profitto politico (oltre a quello economico) derivante da una eventuale cessione. Non c'e' dubbio che l'immagine di Berlusconi possa giovare di questa vendita, con tutti gli speciali celebrativi sui trentanni di presidenza che si sprecheranno...
    Per me,nel caso,è stato lui a chiedere ai Cinesi di chiudere l'affare in periodo Elezioni.
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.