Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 21 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 202

  1. #41
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Campopiano su Twitter ha retwittato le sue esclusive dei giorni passati e poi ha scritto "Detto questo...#staytuned #Milanaicinesi #giornatalunghissima"
    #Finoallefirme

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    La Stampa (a firma Ugo Magri): Se Berlusconi vende ai cinesi, fa contenta Fininvest e anche la famiglia. Non ne possono più dei salassi finanziari di un club arrivato ormai alla fine. Inoltre, cedere il Milan significa scrollarsi di dosso ogni responsabilità futura, e dunque evitare altre ire dei tifosi e, forse in futuro, anche essere rimpianto.
    Se queste sono le motivazioni che spingono Berlusconi ad accettare l'offerta cinese, dall'altro lato ci sono anche le motivazioni che fanno traballare Berlusconi e che gli fanno cambiare idea ogni giorno. I trionfi rossoneri hanno aiutato tantissimo Berlusconi a essere considerato come imprenditore di successo. Non a caso i sondaggi stimano che almeno 1/3 del suo bacino elettorale sia milanista, nonostante i pessimi risultati sportivi del club ottenuti di recente. Vendere il Milan potrebbe significare perdere contatto con una fetta di elettorato. Ma soprattutto significherebbe che una parabola si conclude, che c'è aria di smobilitazione, come se ad Arcore ci fosse un cartello con scritto "vendesi".
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  4. #43
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Campopiano su Twitter ha retwittato le sue esclusive dei giorni passati e poi ha scritto "Detto questo...#staytuned #Milanaicinesi #giornatalunghissima"
    San Pasquà, facce sta grazia...

  5. #44
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Stampa (a firma Ugo Magri): Se Berlusconi vende ai cinesi, fa contenta Fininvest e anche la famiglia. Non ne possono più dei salassi finanziari di un club arrivato ormai alla fine. Inoltre, cedere il Milan significa scrollarsi di dosso ogni responsabilità futura, e dunque evitare altre ire dei tifosi e, forse in futuro, anche essere rimpianto.
    Se queste sono le motivazioni che spingono Berlusconi ad accettare l'offerta cinese, dall'altro lato ci sono anche le motivazioni che fanno traballare Berlusconi e che gli fanno cambiare idea ogni giorno. I trionfi rossoneri hanno aiutato tantissimo Berlusconi a essere considerato come imprenditore di successo. Non a caso i sondaggi stimano che almeno 1/3 del suo bacino elettorale sia milanista, nonostante i pessimi risultati sportivi del club ottenuti di recente. Vendere il Milan potrebbe significare perdere contatto con una fetta di elettorato. Ma soprattutto significherebbe che una parabola si conclude, che c'è aria di smobilitazione, come se ad Arcore ci fosse un cartello con scritto "vendesi".
    Che cialtroni..ma come si fa a scrivere che se vende perde un terzo degli elettori??!! ma per favore

  6. #45
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Lunedì 2 maggio 2016 probabilmente sarà una giornata bollente per il futuro del Milan. Il giornalista del CorSport, Pasquale Campopiano, ha annunciato che verranno apposte le firme che riguarderanno un accordo preliminare che al 99,9% sarà un patto d'esclusiva NON vincolante che impegnerà Fininvest e la cordata cinese a trattare per chiudere l'accordo con il successivo contratto preliminare entro fine maggio (a rivelare quest'altro dettaglio è stato il Corriere della Sera). Il closing, invece, è atteso entro giugno.
    Secondo più fonti ormai Berlusconi si sarebbe convinto a cedere il Milan e dunque, salvo ripensamenti che non saranno eccessivamente onerosi fin tanto che non arriverà la firma del contratto preliminare, la società rossonera presto potrebbe avere un nuovo proprietario.
    Di chi si tratta? Anche in questo caso Campopiano è arrivato prima di tutti. L'Evergrande Group, che non ha smentito, come confermato in un secondo momento anche da Festa sarebbe uno dei 4-5 colossi che farebbero parte della cordata pronta a pagare 700M per il 100% del Milan, prendendo subito il 70% e successivamente (entro un anno) il restante 30%.
    Campopiano, inoltre, ha già anticipato che sta effettuando ulteriori verifiche circa gli altri gruppi che farebbero parte di questo affare colossale. Lunedì quindi potremmo scoprire ulteriori dettagli. A tal proposito, secondo Repubblica nella cordata sarebbe presente anche Jack Ma, il vero "regista" di questa operazione, sia attraverso le sue partecipazioni in Evergrande che attraverso il suo family office.

    In questo thread verranno riportati tutti gli ultimi aggiornamenti. Stay tuned!
    .

  7. #46
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,348
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Stampa (a firma Ugo Magri): Se Berlusconi vende ai cinesi, fa contenta Fininvest e anche la famiglia. Non ne possono più dei salassi finanziari di un club arrivato ormai alla fine. Inoltre, cedere il Milan significa scrollarsi di dosso ogni responsabilità futura, e dunque evitare altre ire dei tifosi e, forse in futuro, anche essere rimpianto.
    Se queste sono le motivazioni che spingono Berlusconi ad accettare l'offerta cinese, dall'altro lato ci sono anche le motivazioni che fanno traballare Berlusconi e che gli fanno cambiare idea ogni giorno. I trionfi rossoneri hanno aiutato tantissimo Berlusconi a essere considerato come imprenditore di successo. Non a caso i sondaggi stimano che almeno 1/3 del suo bacino elettorale sia milanista, nonostante i pessimi risultati sportivi del club ottenuti di recente. Vendere il Milan potrebbe significare perdere contatto con una fetta di elettorato. Ma soprattutto significherebbe che una parabola si conclude, che c'è aria di smobilitazione, come se ad Arcore ci fosse un cartello con scritto "vendesi".
    che degrado pure i giornali. Questi lo fanno apposta....

  8. #47
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Campopiano su Twitter ha retwittato le sue esclusive dei giorni passati e poi ha scritto "Detto questo...#staytuned #Milanaicinesi #giornatalunghissima"
    Meno male che non è una cosa lunga e oggi si saprà tutto.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  9. #48
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,173
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Stampa (a firma Ugo Magri): Se Berlusconi vende ai cinesi, fa contenta Fininvest e anche la famiglia. Non ne possono più dei salassi finanziari di un club arrivato ormai alla fine. Inoltre, cedere il Milan significa scrollarsi di dosso ogni responsabilità futura, e dunque evitare altre ire dei tifosi e, forse in futuro, anche essere rimpianto.
    Se queste sono le motivazioni che spingono Berlusconi ad accettare l'offerta cinese, dall'altro lato ci sono anche le motivazioni che fanno traballare Berlusconi e che gli fanno cambiare idea ogni giorno. I trionfi rossoneri hanno aiutato tantissimo Berlusconi a essere considerato come imprenditore di successo. Non a caso i sondaggi stimano che almeno 1/3 del suo bacino elettorale sia milanista, nonostante i pessimi risultati sportivi del club ottenuti di recente. Vendere il Milan potrebbe significare perdere contatto con una fetta di elettorato. Ma soprattutto significherebbe che una parabola si conclude, che c'è aria di smobilitazione, come se ad Arcore ci fosse un cartello con scritto "vendesi".
    mi ripeto , è finita Silvio.. fattene una ragione.. vendi tutto e ritirati anche dalla politica , il trucco non funziona più gli italiani sono stufi di te delle tue balle e dei tuoi giochetti con il pelato .

    #finoallefirme
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  10. #49
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Campopiano su Twitter ha retwittato le sue esclusive dei giorni passati e poi ha scritto "Detto questo...#staytuned #Milanaicinesi #giornatalunghissima"
    Campopiano si sta giocando una bella fetta di carriera in questi giorni. Se Berlusconi ci ripensa, oltre ad avere la coscienza un'intera società e tutti i suoi tifosi, si porterà a fondo pure la carriera giornalistica di questo pover'uomo.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  11. #50
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da goleador 70 Visualizza Messaggio
    Che cialtroni..ma come si fa a scrivere che se vende perde un terzo degli elettori??!! ma per favore
    C'è scritto "perde il contatto", non che perde gli elettori
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

Pagina 5 di 21 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.