Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 87

  1. #41
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,069
    Daje
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Gazzetta: i tifosi milanisti sognano Ibrahimovic. Se c'è un giocatore che può guarire le loro ferite, quello è proprio Zlatan. Ibrahimovic è sinonimo di infallibilità. E' una certezza, una roccia. Leonardo lo disse quando lo volle a Parigi: con lui, tutti si sentono più sicuri. La presenza di Ibra in squadra giova anche ai compagni, basti ricordare la prolifica stagione di Nocerino.
    Ibra è la suggestione, non il sogno. E' il top player possibile, a differenza di Messi e Ronaldo. E' quello che ti rimette in pista: e i tifosi lo sanno e non dimenticano la stagione dello scudetto.
    Ibra ha 33 anni, guadagna troppo, è ingombrante e con lui è difficile costruire. Ma non chiamatelo zingaro del calcio: la sua famiglia adora Milano e se torna, non lo fa per soldi. Al Milan Ibra è stato più che altrove il Re, e farlo tornare significa dare una spolverata ai trofei. Ingaggiare Ibra, significa: nonostante le difficoltà, noi ci siamo.

    Ibra-Milan è il nuovo tormentone dell'estate. E il PSG sta cercando una nuova stella : Cristiano Ronaldo.
    Generalmente il PSG lavora con discrezione, ma da fonti ufficiose del PSG è già trapelato il prezzo di Ibra: 5,5 milioni di euro. Difatti, a bilancio Zlatan pesa ancora 5 milioni per i parigini.
    Per quanto riguarda l'ingaggio, Galliani ha già toccato il tema con Raiola: sul piatto c'è un triennale da 6 milioni netti annui + bonus. Attualmente Ibra a Parigi ne guadagna 12 netti più bonus, fino al 2016. L'accordo col Milan gli garantirebbe un contratto fino a 36 anni abbondanti: è un patto di ferro, solidissimo.
    Ma il Milan deve essere molto paziente: il PSG deve prima trovare il sostituto. E il Real non li libererà molto facilmente di Cristiano Ronaldo, nonostante l'incontro a Doha tra Florentino Perez e il proprietario del PSG. Ibra al Milan è uno scenario d'Agosto, probabilmente.

    France Football una decina di giorni fa ha piazzato Ibra in prima pagina con un eloquente: "Che se ne vada!" Ci spiega il perchè Gérard Ejnès, direttore di France Football: "Perchè Ibra deve andare via? Ha lasciato il segno nella storia di questo club, ma sta causando problemi a causa dei suoi comportamenti fuori dal campo. Poi, è incompatibile con Cavani. E il PSG ha imparato a vincere anche senza di lui. Dove dovrebbe andare? Beh, dipende cosa cerca il club che lo vuole. Il Milan ha già una grande storia, non ha bisogno di una star come ne aveva bisogno il PSG 3 anni fa. Forse Ibra dovrebbe andare negli USA. Il giocatore giusto per sostituire Ibra? Al PSG serve ancora una star, e Ronaldo sarebbe il giocatore giusto.

    Ma, tornando a Zlatan al Milan... come si collocherebbe lo svedese nello scacchiere di Mihajlovic? Sinisa si troverebbe, praticamente, con 3 punte, che giocano più o meno nella stessa posizione: Bacca, L. Adriano e Ibra. Ma se Ibra arriva, Ibra gioca.
    L'ipotesi più affascinante sarebbe quella di vedere i 3 attaccanti insieme: Ibra trequartista, dietro gli altri due. Ma questo significherebbe obbligare i 3 a centrocampo a coprire molto, troppo, dato che i 3 in avanti non darebbero copertura. E questo sarebbe un problema: Mihajlovic ha quasi sempre giocato con 3 giocatori in avanti, ma che sapessero dare il loro apporto in copertura. A Ibra non si può chiedere di fare lo stesso lavoro di Soriano. E poi significherebbe spostare Ibra lontano dall'area di rigore, dove ama stare. Perchè anche se i piedi non gli mancano, è un predatore dell'area avversaria.
    Dunque l'ipotesi più plausibile è il sacrifico di uno dei 3: Luiz Adriano andrebbe in panchina, Ibra in coppia con Bacca e un trequartista più adatto come Bonaventura.

    Dio mio ,questo giocatore lo vorrei anche a 100 anni!!,la prospettiva che possa chiudere la carriera con noi ,magari nel nuovo stadio per me é meravigliosa.

  4. #43
    dai quanto ci vuole a vendere il 92 e a riprendere zlatan, dio mio???

  5. #44
    Junior Member L'avatar di WyllyWonka91
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    674
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Gazzetta: i tifosi milanisti sognano Ibrahimovic. Se c'è un giocatore che può guarire le loro ferite, quello è proprio Zlatan. Ibrahimovic è sinonimo di infallibilità. E' una certezza, una roccia. Leonardo lo disse quando lo volle a Parigi: con lui, tutti si sentono più sicuri. La presenza di Ibra in squadra giova anche ai compagni, basti ricordare la prolifica stagione di Nocerino.
    Ibra è la suggestione, non il sogno. E' il top player possibile, a differenza di Messi e Ronaldo. E' quello che ti rimette in pista: e i tifosi lo sanno e non dimenticano la stagione dello scudetto.
    Ibra ha 33 anni, guadagna troppo, è ingombrante e con lui è difficile costruire. Ma non chiamatelo zingaro del calcio: la sua famiglia adora Milano e se torna, non lo fa per soldi. Al Milan Ibra è stato più che altrove il Re, e farlo tornare significa dare una spolverata ai trofei. Ingaggiare Ibra, significa: nonostante le difficoltà, noi ci siamo.

    Ibra-Milan è il nuovo tormentone dell'estate. E il PSG sta cercando una nuova stella : Cristiano Ronaldo.
    Generalmente il PSG lavora con discrezione, ma da fonti ufficiose del PSG è già trapelato il prezzo di Ibra: 5,5 milioni di euro. Difatti, a bilancio Zlatan pesa ancora 5 milioni per i parigini.
    Per quanto riguarda l'ingaggio, Galliani ha già toccato il tema con Raiola: sul piatto c'è un triennale da 6 milioni netti annui + bonus. Attualmente Ibra a Parigi ne guadagna 12 netti più bonus, fino al 2016. L'accordo col Milan gli garantirebbe un contratto fino a 36 anni abbondanti: è un patto di ferro, solidissimo.
    Ma il Milan deve essere molto paziente: il PSG deve prima trovare il sostituto. E il Real non li libererà molto facilmente di Cristiano Ronaldo, nonostante l'incontro a Doha tra Florentino Perez e il proprietario del PSG. Ibra al Milan è uno scenario d'Agosto, probabilmente.

    France Football una decina di giorni fa ha piazzato Ibra in prima pagina con un eloquente: "Che se ne vada!" Ci spiega il perchè Gérard Ejnès, direttore di France Football: "Perchè Ibra deve andare via? Ha lasciato il segno nella storia di questo club, ma sta causando problemi a causa dei suoi comportamenti fuori dal campo. Poi, è incompatibile con Cavani. E il PSG ha imparato a vincere anche senza di lui. Dove dovrebbe andare? Beh, dipende cosa cerca il club che lo vuole. Il Milan ha già una grande storia, non ha bisogno di una star come ne aveva bisogno il PSG 3 anni fa. Forse Ibra dovrebbe andare negli USA. Il giocatore giusto per sostituire Ibra? Al PSG serve ancora una star, e Ronaldo sarebbe il giocatore giusto.

    Ma, tornando a Zlatan al Milan... come si collocherebbe lo svedese nello scacchiere di Mihajlovic? Sinisa si troverebbe, praticamente, con 3 punte, che giocano più o meno nella stessa posizione: Bacca, L. Adriano e Ibra. Ma se Ibra arriva, Ibra gioca.
    L'ipotesi più affascinante sarebbe quella di vedere i 3 attaccanti insieme: Ibra trequartista, dietro gli altri due. Ma questo significherebbe obbligare i 3 a centrocampo a coprire molto, troppo, dato che i 3 in avanti non darebbero copertura. E questo sarebbe un problema: Mihajlovic ha quasi sempre giocato con 3 giocatori in avanti, ma che sapessero dare il loro apporto in copertura. A Ibra non si può chiedere di fare lo stesso lavoro di Soriano. E poi significherebbe spostare Ibra lontano dall'area di rigore, dove ama stare. Perchè anche se i piedi non gli mancano, è un predatore dell'area avversaria.
    Dunque l'ipotesi più plausibile è il sacrifico di uno dei 3: Luiz Adriano andrebbe in panchina, Ibra in coppia con Bacca e un trequartista più adatto come Bonaventura.

    Ma no, che trequartista.
    Ibra-Bacca e poi tutto può succedere. Può darsi anche che Bacca floppa e Adriano esplode.. Oppure che Niang mandi in panca tutti e 2 e affianchi Ibra.

    Sulla trequarti abbiamo ben 4 nomi, Suso, Bonaventura, Menez ed Honda. Bastano.

    Ibra trequartista non esiste, non potrebbe mai succedere.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,691
    Citazione Originariamente Scritto da WyllyWonka91 Visualizza Messaggio
    Ma no, che trequartista.
    Ibra-Bacca e poi tutto può succedere. Può darsi anche che Bacca floppa e Adriano esplode.. Oppure che Niang mandi in panca tutti e 2 e affianchi Ibra.

    Sulla trequarti abbiamo ben 4 nomi, Suso, Bonaventura, Menez ed Honda. Bastano.

    Ibra trequartista non esiste, non potrebbe mai succedere.
    Sarebbe un peccato perché ne limiterebbe le potenzialità. Il trequarti costruisce e difende. La seconda punta, che è il ruolo ideale per Zlatan, costruisce ed attacca. Vedo lui con accanto un centravanti tattico e dialogante, e centeocampisti che si inseriscono in area sulle sue assistenze. Con lui Bonaventura o Bertolacci potrebbero andare in doppia cifra di segnature come il Boateng o il Nocerino dei suoi anni rossoneri. E poi è carismatico per i compagni e temuto dagli avversari. Unico.

  7. #46
    Ibra-Bacca se il resto della squadra regge può essere la miglior coppia d'attacco della serie A e, se si trovano bene, una delle 5 migliori al mondo secondo me (che poi il resto dietro faccia piangere, sicuro). Bacca come finalizzatore è devastante.

  8. #47
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,096
    Mario Giunta di Sky:"Adesso al Milan, numericamente, manca un attaccante. Il Milan ha fatto partire El Shaarawy ed ha incassato soldi. Ibra è una pista che tenuta sempre in considerazione".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  9. #48
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Mario Giunta di Sky:"Adesso al Milan, numericamente, manca un attaccante. Il Milan ha fatto partire El Shaarawy ed ha incassato soldi. Ibra è una pista che tenuta sempre in considerazione".
    Bacca, Adriano, Matri, Niang, Cerci. Numericamente manca un attaccante??
    "La Forza è con me e io sono con la Forza. E nulla io temo poiché tutto è come la Forza vuole."

    "Nothing burns like the cold. But only for a while. Than it gets inside you and starts to fill you up, and after a while you don't have the strenght to fight it." G.R.R. Martin, A Game of Thrones

  10. #49
    Citazione Originariamente Scritto da Hellscream Visualizza Messaggio
    Bacca, Adriano, Matri, Niang, Cerci. Numericamente manca un attaccante??
    Matri parte sicuro, Cerci probabilmente pure...E magari anche Niang in prestito se uno dei primi due non parte.

  11. #50
    Senior Member L'avatar di BossKilla7
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,225
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Mario Giunta di Sky:"Adesso al Milan, numericamente, manca un attaccante. Il Milan ha fatto partire El Shaarawy ed ha incassato soldi. Ibra è una pista che tenuta sempre in considerazione".
    più che altro devono ancora piazzare giocatori come matri, cerci e forse niang. Non credo che numericamente manchi qualcuno, anzi siamo ancora in troppi

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.