Citazione Originariamente Scritto da Ambrole Visualizza Messaggio
Mi sfugge la logica, la Lazio ti offre 1, io ti offro la stessa cosa, tu dove scegli di andare? Questo vizio di dare stipendi altissimi è folle e non ha senso
Nel tuo esempio un giocatore sceglierebbe la Lazio. Se non lo capisce il giocatore, ci pensa il procuratore a farglielo capire.
La Lazio è un traguardo intermedio. Il Milan è un punto d’arrivo.

Alla Lazio quel giocatore che prende un milione, quando passa al Milan ne può chiedere il doppio o il triplo.
Fosse invece passato direttamente al Milan accettando solo un milione, non avrebbe ottenuto quella crescita economica che gli avrebbe permesso di guadagnare il doppio o il triplo.
Ormai la sua quotazione base in una big era di un milione, e i successivi ed eventuali aumenti di ingaggio non avrebbero mai pareggiato quelli che avrebbe percepito accettando prima l’ingaggio della Lazio e passando successivamente al Milan.
A questo aggiungiamo che il Milan è un club più ricco della Lazio, il che spinge i procuratori ad alzare ulteriormente le pretese.