Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,389

    Milan: budget mercato contenuto ma non troppo

    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 4 giugno, Maldini prima di dire sì al ruolo di DT ha avuto delle rassicurazioni. La prima sul suo staff con Carbone che sarà a capo del settore giovanile. Il dirigente ha voluto rassicurazioni anche riguardo il budget per il mercato che sarà contenuto a non troppo. Ovviamente, in ossequio al FPF, bisognerà evitare le spese folli ma ci sarà bisogno di elasticità per provare a rinforzare una squadra arrivata ad un passo dalla Champions.

    Ecco due profili che interessano --) Milan: Praet e Andersen costano 50 mln.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #2
    .

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,092
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 4 giugno, Maldini prima di dire sì al ruolo di DT ha avuto delle rassicurazioni. La prima sul suo staff con Carbone che sarà a capo del settore giovanile. Il dirigente ha voluto rassicurazioni anche riguardo il budget per il mercato che sarà contenuto a non troppo. Ovviamente, in ossequio al FPF, bisognerà evitare le spese folli ma ci sarà bisogno di elasticità per provare a rinforzare una squadra arrivata ad un passo dalla Champions.

    Ecco due profili che interessano --) Milan: Praet e Andersen costano 50 mln.
    Budget per rinforzare.....
    L’anno scorso nonostante 40 milioni di plusvalenze abbiamo chiuso a -123, quest anno forse con plusvalenze (e prestiti) simili siamo sul -80 al netto di cessioni da qui a giugno.

    Per essere in ossequio al fpf dovremmo chiudere intorno ai -100 ogni mercato. Con queste premesse parlare di rafforzamento mi sembra l’ennesima favola.
    Dobbiamo cercare di non indebolirci troppo, cedendo le seconde linee, i giocatori la cui cessione genera la maggiore plusvalenza, quei giocatori che hanno comunque alternative in rosa e comunque dobbiamo coprire i buchi con giocatori con cartellino non costosissimo (sotto i 30-35) e con ingaggio basso (ad esempio Paquetá ha un ingaggio di 0,8 M l’anno).

    Parlare di budget per il rafforzamento é l’ennesima presa in giro dei tifosi alla Berlusconi.
    La frase corretta é ritagliare parte del ricavato per le cessioni da utilizzare non solo ai fini del fpf ma per chiudere con giovani di prospettiva i buchi aperti dalle partenze.

    E c’é poco da lamentarsi, é una cura necessaria e senza alternative.

  4. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    571
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Budget per rinforzare.....
    L’anno scorso nonostante 40 milioni di plusvalenze abbiamo chiuso a -123, quest anno forse con plusvalenze (e prestiti) simili siamo sul -80 al netto di cessioni da qui a giugno.

    Per essere in ossequio al fpf dovremmo chiudere intorno ai -100 ogni mercato. Con queste premesse parlare di rafforzamento mi sembra l’ennesima favola.
    Dobbiamo cercare di non indebolirci troppo, cedendo le seconde linee, i giocatori la cui cessione genera la maggiore plusvalenza, quei giocatori che hanno comunque alternative in rosa e comunque dobbiamo coprire i buchi con giocatori con cartellino non costosissimo (sotto i 30-35) e con ingaggio basso (ad esempio Paquetá ha un ingaggio di 0,8 M l’anno).

    Parlare di budget per il rafforzamento é l’ennesima presa in giro dei tifosi alla Berlusconi.
    La frase corretta é ritagliare parte del ricavato per le cessioni da utilizzare non solo ai fini del fpf ma per chiudere con giovani di prospettiva i buchi aperti dalle partenze.

    E c’é poco da lamentarsi, é una cura necessaria e senza alternative.
    Tutto giusto, solo che lo stipendio di Paqueta a cui fai riferimento (immagino i dati da Calcio e Finanza) fanno riferimento solo ai 6 mesi di quest'anno, lo stipendio netto è 1,6 all'anno

  5. #5
    Se arrivasse Andersen mi libererei di Caldara e terrei Musacchio che male non si è comportato quest'anno.

    Praet va bene ma insieme a Sensi ( per Tonali non ci spero)

    In Primavera abbiamo un certo Torrasi che è un buon prospetto,quest'anno e stato un po fermo per infortunio,però potrebbe entrare nella rosa della prima squadra al posto dei vari montolivi,Bertolacci,J.Mauri...

  6. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    631
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 4 giugno, Maldini prima di dire sì al ruolo di DT ha avuto delle rassicurazioni. La prima sul suo staff con Carbone che sarà a capo del settore giovanile. Il dirigente ha voluto rassicurazioni anche riguardo il budget per il mercato che sarà contenuto a non troppo. Ovviamente, in ossequio al FPF, bisognerà evitare le spese folli ma ci sarà bisogno di elasticità per provare a rinforzare una squadra arrivata ad un passo dalla Champions.

    Ecco due profili che interessano --) Milan: Praet e Andersen costano 50 mln.
    Coi prezzi che girano un budget contenuto significano almeno 100 M,
    solo stando ai nomi che stanno girando con maggiore frequenza Sensi 25, Praet 25 Andersen 25 sono già 75 M, se bastano.

  7. #7
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,584
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Budget per rinforzare.....
    L’anno scorso nonostante 40 milioni di plusvalenze abbiamo chiuso a -123, quest anno forse con plusvalenze (e prestiti) simili siamo sul -80 al netto di cessioni da qui a giugno.

    Per essere in ossequio al fpf dovremmo chiudere intorno ai -100 ogni mercato. Con queste premesse parlare di rafforzamento mi sembra l’ennesima favola.
    Dobbiamo cercare di non indebolirci troppo, cedendo le seconde linee, i giocatori la cui cessione genera la maggiore plusvalenza, quei giocatori che hanno comunque alternative in rosa e comunque dobbiamo coprire i buchi con giocatori con cartellino non costosissimo (sotto i 30-35) e con ingaggio basso (ad esempio Paquetá ha un ingaggio di 0,8 M l’anno).

    Parlare di budget per il rafforzamento é l’ennesima presa in giro dei tifosi alla Berlusconi.
    La frase corretta é ritagliare parte del ricavato per le cessioni da utilizzare non solo ai fini del fpf ma per chiudere con giovani di prospettiva i buchi aperti dalle partenze.

    E c’é poco da lamentarsi, é una cura necessaria e senza alternative.
    Sicuramente dovremo fare le nozze coi fichi secchi, ma non è detto che la squadra non possa essere più forte. DIciamoci la verità, a parte Piatek e Romagnoli e forse Paquetà di imprescindibili non ne abbiamo.
    Già se vendi Donnarumma e Suso e prendi tre titolari da 30 mln, sostituisci Mauri- Montolivo-Bertolacci con tre parametri zero a caso in grado di giocare in serie a(cosa che quei tre per me non erano) secondo me siamo più forti. Poi ci sono mille escamotage: scambi, prestiti secchi, prestiti biennali con obbligo, pagamenti rateizzati ecc. Tutto sta a scegliere bene e programmare gli acquisti in modo da consegnare all'allenatore, chiunque sia, una rosa completa numericamente e con un minimo di senso tattico che non lo obblighi a schierare metà squadra fuori ruolo.
    Insomma, lavoro molto difficile per chi farà il mercato, ma si può fare. Anche perché le nostre rivali saranno Lazio, Roma e Atalanta(forse).

  8. #8
    L'inter di Tohir elemosinava prestiti e piano piano sappiamo tutti dove è arrivata.
    Se ci è riuscita l'Inter,possiamo farcela anche noi.
    Se la tua idea è Conte ma arriva Giampaolo,non inizamo bene.
    Se vuoi Demiral ma arriva Duarte,abbiamo un problema.
    Se consegni le chiavi del centrocampo ad un giocatore retrocesso,i problemi diventano due.
    Se sei convinto che A.Corrra sia l'uomo giusto ma poi prendi Rebic,hai bisogno di aiuto.
    09/10/19
    Ac Milan comunica ufficialmente di non avere la più pallida idea di quello stanno facendo.
    A seguire la conferenza di S.Pioli

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,063
    .
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  10. #10
    Senior Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,749
    Citazione Originariamente Scritto da giannigrenoli Visualizza Messaggio
    Se arrivasse Andersen mi libererei di Caldara e terrei Musacchio che male non si è comportato quest'anno.

    Praet va bene ma insieme a Sensi ( per Tonali non ci spero)

    In Primavera abbiamo un certo Torrasi che è un buon prospetto,quest'anno e stato un po fermo per infortunio,però potrebbe entrare nella rosa della prima squadra al posto dei vari montolivi,Bertolacci,J.Mauri...
    Ci sarà sicuramente la fila per prendersi Caldara.
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro Pazzini :)

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600