Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 35 di 59 PrimaPrima ... 25333435363745 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 350 di 583

  1. #341
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Le ultime dal fronte nostrano sull'affare Cerci:

    Secondo Mauro Suma, il giocatore starebbe titubando soltanto per la formula precaria del trasferimento. Il tornante di Velletri, infatti, preferirebbe una soluzione definitiva o almeno la garanzia che il Milan lo riscatti a giugno. Tuttavia, a causa dei rubinetti chiusi da tempo da parte di Fininvest, Galliani non può garantirgli questa soluzione. Da qui le titubanze del giocatore che non vorrebbe tornare in Spagna tra 18 mesi, preferendo invece un trasferimento che dia continuità alla sua carriera.

    Secondo la Gazzetta dello Sport, l'Atletico è stato chiaro con Cerci: o vai al Milan o fai panchina a Madrid. E gli spagnoli addirittura minacciano di denunciare l'Inter alla FIFA per il comportamento scorretto con cui ha circuito Cerci senza il loro permesso. Dal canto suo, il giocatore apprezza molto l'interesse del Milan ma si trova in imbarazzo perché aveva dato parola (irregolarmente) a Mancini. Pippo Inzaghi lo ha già chiamato, assicurandogli la sua stima e la centralità nel progetto milanista. Intanto Cerci ha disdetto la propria abitazione a Madrid. La decisione ormai è imminente.

    Secondo Spormediaset, Galliani sarebbe infuriato. Per convincere Cerci sarebbe sceso in campo anche Inzaghi, che ha parlato direttamente col giocatore. Il problema è che quest'ultimo era stato contattato precedentemente da Mancini con il quale si era messo in parola.

    Secondo il Corriere della Sera, che conferma questa tesi, l'Atletico ormai ha deciso di vendere Cerci soltanto al Milan. Per questo motivo ha rifiutato l'offerta dell'Inter di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12M. Gil ormai ha preso parola con Galliani e la vuole mantenere, peraltro non gli è piaciuto il comportamento della società nerazzurra.

    Secondo Tuttosport, la trattativa tra Milan e Atletico dura addirittura da un mese, sebbene sia uscita fuori soltanto sotto le feste. E adesso Cerci è stato messo spalle al muro. Il vulcanico Gil gli sta facendo scontare i contatti irregolari avuti con Mancini, e dunque non gli concede alternative: o fai panchina qui a Madrid o te ne vai al Milan che ha contrattato regolarmente con noi. Ma l'Inter se la deve scordare. Le due società aspettano una risposta di Cerci entro domani.
    Per me può restare a marcire a Madrid a sto punto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #342
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Breaking News: Milan, l'affare Cerci rischia seriamente di saltare. Il calciatore si è impuntato. Non vuole il Milan, ma solo l'Inter.

    Secondo quanto riporta l'edizione quotidiana di As, Alessio Cerci avrebbe bloccato tutto, rispondendo con un chiaro rifiuto a vestire la maglia rossonera. Sempre secondo il portale iberico, l'ex-Torino vuole a tutti i costi l'Inter e solo l'Inter. E non vuole essere allenato da altri se non da Roberto Mancini. Ma soprattutto non vuole andare al Milan. Pare che l'unico problema, ora, resti capire se sarà permesso al calciatore di vestire di nerazzurro o se sarà costretto davvero alla panchina. Al momento il cauto ottimismo non sembra aver portato nulla di positivo, visto che a differenza dell'Italia, dove si dà tutto per fatto, As fa notare che potrebbe saltare anche lo stesso Fernando Torres, con il calciatore che è stato convocato a Dubai con il Milan e si aggregherà alla squadra rossonera, come invece avrebbe dovuto fare Alessio Cerci.
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Le ultime dal fronte nostrano sull'affare Cerci:

    Secondo Mauro Suma, il giocatore starebbe titubando soltanto per la formula precaria del trasferimento. Il tornante di Velletri, infatti, preferirebbe una soluzione definitiva o almeno la garanzia che il Milan lo riscatti a giugno. Tuttavia, a causa dei rubinetti chiusi da tempo da parte di Fininvest, Galliani non può garantirgli questa soluzione. Da qui le titubanze del giocatore che non vorrebbe tornare in Spagna tra 18 mesi, preferendo invece un trasferimento che dia continuità alla sua carriera.

    Secondo la Gazzetta dello Sport, l'Atletico è stato chiaro con Cerci: o vai al Milan o fai panchina a Madrid. E gli spagnoli addirittura minacciano di denunciare l'Inter alla FIFA per il comportamento scorretto con cui ha circuito Cerci senza il loro permesso. Dal canto suo, il giocatore apprezza molto l'interesse del Milan ma si trova in imbarazzo perché aveva dato parola (irregolarmente) a Mancini. Pippo Inzaghi lo ha già chiamato, assicurandogli la sua stima e la centralità nel progetto milanista. Intanto Cerci ha disdetto la propria abitazione a Madrid. La decisione ormai è imminente.

    Secondo Spormediaset, Galliani sarebbe infuriato. Per convincere Cerci sarebbe sceso in campo anche Inzaghi, che ha parlato direttamente col giocatore. Il problema è che quest'ultimo era stato contattato precedentemente da Mancini con il quale si era messo in parola.

    Secondo il Corriere della Sera, che conferma questa tesi, l'Atletico ormai ha deciso di vendere Cerci soltanto al Milan. Per questo motivo ha rifiutato l'offerta dell'Inter di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12M. Gil ormai ha preso parola con Galliani e la vuole mantenere, peraltro non gli è piaciuto il comportamento della società nerazzurra.

    Secondo Tuttosport, la trattativa tra Milan e Atletico dura addirittura da un mese, sebbene sia uscita fuori soltanto sotto le feste. E adesso Cerci è stato messo spalle al muro. Il vulcanico Gil gli sta facendo scontare i contatti irregolari avuti con Mancini, e dunque non gli concede alternative: o fai panchina qui a Madrid o te ne vai al Milan che ha contrattato regolarmente con noi. Ma l'Inter se la deve scordare. Le due società aspettano una risposta di Cerci entro domani.

    Si conferma la tesi che se arriva, lo fa controvoglia e che continua a rifiutarci e a non volerci. Sono stufo, come già detto, di quelli come van Ginkel, Illaramendi, Cerci ecc che ci vedono come una squadretta e sputano sulla nostra storia.

  4. #343
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    337
    Ma si che se ne vada in quella squadretta di perdenti, tanto la sua dimensione è quella, nelle squadre di medio classifica si trova bene (vedi torino)

  5. #344
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    A sto punto può pure marcire a Madrid... e speriamo che denuncino per davvero l'Inter
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  6. #345
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bucci beach and Franciacorta
    Messaggi
    6,725
    se e' cio' che pens,resti pure a Madrid

  7. #346
    Member L'avatar di dyablo65
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    veneto
    Messaggi
    2,304
    mah....di un'altro con la testa matta non me ne faccio nulla , preferisco che vada all'inter assieme al suo degno compare balotelli.

  8. #347
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,713
    Cerci non ha piu niente da pensarci, a me sembra tutto deciso

    quello che non capisco e perche dobbiamo prendere gente controvolgia?

    Galliani ci sta facendo perdere anche la dignita

  9. #348
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Le ultime dal fronte nostrano sull'affare Cerci:

    Secondo Mauro Suma, il giocatore starebbe titubando soltanto per la formula precaria del trasferimento. Il tornante di Velletri, infatti, preferirebbe una soluzione definitiva o almeno la garanzia che il Milan lo riscatti a giugno. Tuttavia, a causa dei rubinetti chiusi da tempo da parte di Fininvest, Galliani non può garantirgli questa soluzione. Da qui le titubanze del giocatore che non vorrebbe tornare in Spagna tra 18 mesi, preferendo invece un trasferimento che dia continuità alla sua carriera.

    Secondo la Gazzetta dello Sport, l'Atletico è stato chiaro con Cerci: o vai al Milan o fai panchina a Madrid. E gli spagnoli addirittura minacciano di denunciare l'Inter alla FIFA per il comportamento scorretto con cui ha circuito Cerci senza il loro permesso. Dal canto suo, il giocatore apprezza molto l'interesse del Milan ma si trova in imbarazzo perché aveva dato parola (irregolarmente) a Mancini. Pippo Inzaghi lo ha già chiamato, assicurandogli la sua stima e la centralità nel progetto milanista. Intanto Cerci ha disdetto la propria abitazione a Madrid. La decisione ormai è imminente.

    Secondo Spormediaset, Galliani sarebbe infuriato. Per convincere Cerci sarebbe sceso in campo anche Inzaghi, che ha parlato direttamente col giocatore. Il problema è che quest'ultimo era stato contattato precedentemente da Mancini con il quale si era messo in parola.

    Secondo il Corriere della Sera, che conferma questa tesi, l'Atletico ormai ha deciso di vendere Cerci soltanto al Milan. Per questo motivo ha rifiutato l'offerta dell'Inter di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12M. Gil ormai ha preso parola con Galliani e la vuole mantenere, peraltro non gli è piaciuto il comportamento della società nerazzurra.

    Secondo Tuttosport, la trattativa tra Milan e Atletico dura addirittura da un mese, sebbene sia uscita fuori soltanto sotto le feste. E adesso Cerci è stato messo spalle al muro. Il vulcanico Gil gli sta facendo scontare i contatti irregolari avuti con Mancini, e dunque non gli concede alternative: o fai panchina qui a Madrid o te ne vai al Milan che ha contrattato regolarmente con noi. Ma l'Inter se la deve scordare. Le due società aspettano una risposta di Cerci entro domani.
    Tutto sto casino per un mediocre che preferisce pure l'Inter, che pena....

  10. #349
    Senior Member L'avatar di Dany20
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    5,579
    Non sto capendo nulla ma arriva o no?

  11. #350
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Dany20 Visualizza Messaggio
    Non sto capendo nulla ma arriva o no?
    No... cerci fa il bimbo piccino. fa le bizze.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

Pagina 35 di 59 PrimaPrima ... 25333435363745 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.