Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Milan, anche Barbara Berlusconi contro Inzaghi?

    Secondo quanto riferiscono CM e la Gazzetta dello Sport, non ci sarebbe solo il padre Silvio ad essere sconcertato della situazione di Inzaghi, bensì anche sua figlia Barbara Berlusconi, che condividerebbe gli stessi sentimenti del padre. L'unica posizione che ancora non pende a sfavore di Inzaghi sarebbe l'AD Adriano Galliani, ma non è escluso un vertice ad Arcore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Questa qui imputò a Galliani e co di dividere l'Amministrazione in due, parte Sportiva e parte Commerciale. Però sforò dalle sue competenze cacciando Allegri. Su Seedorf invece non ha aperto bocca per difenderlo o per non farlo esonerare. Quanto a Inzaghi, non ci credo per nulla, dato che ha avallato in pieno il suo arrivo. Rimango dell'idea che non sia adatta al mondo del calcio, non sembra avere molte competenze, né sportivamente né tantomeno a livello di gestione. Come disse @Splendidi Incisivi è più una donna immagine per il Milan.

    L'unico caso in cui sarebbe accettabile è come presidente alla Rosella Sensi, con gente competente al di sotto però. Comandando tutto lei dall'alto e non più il padre. Se tanto il futuro di Barbara è come presidente, perché Berlusconi non si fa da parte già oggi, dandole pieno potere? Sarei curioso poi di vedere se farà davvero la rivoluzione di cui tanti parlano.

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Questa qui imputò a Galliani e co di dividere l'Amministrazione in due, parte Sportiva e parte Commerciale. Però sforò dalle sue competenze cacciando Allegri. Su Seedorf invece non ha aperto bocca per difenderlo o per non farlo esonerare. Quanto a Inzaghi, non ci credo per nulla, dato che ha avallato in pieno il suo arrivo. Rimango dell'idea che non sia adatta al mondo del calcio, non sembra avere molte competenze, né sportivamente né tantomeno a livello di gestione. Come disse @Splendidi Incisivi è più una donna immagine per il Milan.

    L'unico caso in cui sarebbe accettabile è come presidente alla Rosella Sensi, con gente competente al di sotto però. Comandando tutto lei dall'alto e non più il padre. Se tanto il futuro di Barbara è come presidente, perché Berlusconi non si fa da parte già oggi, dandole pieno potere? Sarei curioso poi di vedere se farà davvero la rivoluzione di cui tanti parlano.
    In qualsiasi buona azienda la parte tecnica è affidata a uno staff diverso da quella commerciale.
    Nel Milan tutto è accentrato nelle mani di un solo individuo che è Galliani.
    Alla fine è lui che decide sia chi assumere che come pagarlo, essendo delegato dal CdA.
    Ci fosse uno staff tecnico che si rispetti, composto da persone competenti e affidabili, le scelte competerebbero a loro.
    Così, invece, brancolano nel buio, affidandosi più che altro ai giornali, ai procuratori, alle amicizie e quant'altro di peggio.

  5. #4
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    In qualsiasi buona azienda la parte tecnica è affidata a uno staff diverso da quella commerciale.
    Nel Milan tutto è accentrato nelle mani di un solo individuo che è Galliani.
    Alla fine è lui che decide sia chi assumere che come pagarlo, essendo delegato dal CdA.
    Ci fosse uno staff tecnico che si rispetti, composto da persone competenti e affidabili, le scelte competerebbero a loro.
    Così, invece, brancolano nel buio, affidandosi più che altro ai giornali, ai procuratori, alle amicizie e quant'altro di peggio.
    Quest'anno sono stati confermati con noi Diego Lopez, Alex, Rami, Menez, Bonaventura, Cerci, Suso. Tutti presi quasi a zero. Meglio di così non poteva fare Galliani. Mi pare che il suo lato tecnico e sportivo funzioni benissimo. Difatti con un allenatore vero la rosa sarebbe in ben altri posizioni. Con Birsa, Robinho, Kakà finito, Balotelli, Nocerino ecc. Seedorf è arrivato a fare 35 punti. Figurarsi con la rosa di oggi. Non siamo così scarsi come si vuole far credere.

    Purtroppo Lady B ha avallato l'esonero di Seedorf, quindi.

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Quest'anno sono stati confermati con noi Diego Lopez, Alex, Rami, Menez, Bonaventura, Cerci, Suso. Tutti presi quasi a zero. Meglio di così non poteva fare Galliani. Mi pare che il suo lato tecnico e sportivo funzioni benissimo. Difatti con un allenatore vero la rosa sarebbe in ben altri posizioni. Con Birsa, Robinho, Kakà finito, Balotelli, Nocerino ecc. Seedorf è arrivato a fare 35 punti. Figurarsi con la rosa di oggi. Non siamo così scarsi come si vuole far credere.

    Purtroppo Lady B ha avallato l'esonero di Seedorf, quindi.
    Si ma l'esonero di Seedorf e la conseguente promozione di Inzaghi sono stati voluti da Galliani.

  7. #6
    Mi sembra che la fai troppo semplice.
    Facevo presente in altro post che altre squadre trovano i Cavani e i Dybala, noi non facciamo un affare di queste dimensioni da una vita. Ci limitiamo a prendere i parametri zero, spazzatura delle squadre di mezza Europa.
    Che poi qualche buona partita la facciano è assolutamente logico. Ma prima o poi la magagna salta fuori.
    E il conto economico piange da anni per gli stipendi elargiti generosamente a cani e porci.
    Fatto che non consente di investire un pò più intelligentemente.
    Anch'io rimpiango l'esonero di Seedorf, ma nessuno conosce le ragioni che lo hanno determinato.
    L'errore di fondo non sta, quindi, nell'averlo esonerato (forse c'erano ottime ragioni), mantenendo in essere un costo pesante, ma di non averlo sostituito degnamente.
    E qui casca l'asino (nella fattispecie Galliani): uno staff tecnico di qualità avrebbe provveduto a una scelta più sicura, valutando le varie opzioni di mercato o le qualità intrinseche di un buon allenatore potenziale.
    Magari l'avrebbe potuto fare anche prima di scegliere Allegri o lo stesso Seedorf.
    Galliani è stato grande quando aveva le mani piene di quattrini da buttare e lo ha fatto generosamente.
    Ma erano quattrini altrui: lui aveva solo da guadagnarci...

  8. #7
    Member L'avatar di AndrasWave
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di Cuneo
    Messaggi
    1,053
    Questo accanimento verso Barbara Berlusconi va a pari con quello verso Elsha.

    La vogliamo ritenere solo una donna "immagine"? Allora perché imputarle responsabilità decisionali che non le riconoscete? Decidetevi. O ha potere decisionale o non ce l'ha. Poi avallato cosa? Seedorf secondo voi l'ha voluto fare fuori lei? Ma per piacere dai. Che sciocchezza!
    Per quanto riguarda la parte commerciale invece non sono assolutamente d'accordo. Dite che non è competente quando grazie a lei è finalmente partita una ristrutturazione aziendale, con una nuova sede, nuovi sponsor e finalmente un progetto per lo stadio.

    Per anni Galliani è solo stato in grado di lamentarsi su quell'aspetto. Da parte sua immobilismo completo. Barbara voleva rivoluzionare anche la parte tecnica. Avrebbe chiamato gente che invochiamo da anni. Ma è stata messa a cuccia da colui che tiene in ostaggio il Milan da anni, assieme a suo padre.

    Dire che la parte tecnica sportiva va benissimo è alquanto grottesco. Visto che ci facciamo piallare da squadre che hanno 1 decimo delle nostre risorse. Abbiamo alla guida tecnica un NON allenatore, una medicina sportiva indecente, crescita giovanile nulla da anni. Si prende i giocatori a zero perché i soldi per pagare i cartellini vengono scialacquati per pagare ingaggi faraonici a gente indegna di vestire questa maglia. Si prende Traoré invece di prendere Pogba. Si prende Matri finanziando un avversaria invece di investire nel centrocampo.

    Non dico che Barbara sia la salvatrice suprema, avrà difetti anche lei. Ma che venga descritta come il PROBLEMA principale quando questo Milan è immerso nel letame di incompetenza da anni è decisamente paradossale. Vuol dire non avere una minima coscienza di quale sia davvero il problema di questa società.

  9. #8
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    Mi sembra che la fai troppo semplice.
    Facevo presente in altro post che altre squadre trovano i Cavani e i Dybala, noi non facciamo un affare di queste dimensioni da una vita. Ci limitiamo a prendere i parametri zero, spazzatura delle squadre di mezza Europa.
    Che poi qualche buona partita la facciano è assolutamente logico. Ma prima o poi la magagna salta fuori.
    E il conto economico piange da anni per gli stipendi elargiti generosamente a cani e porci.
    Fatto che non consente di investire un pò più intelligentemente.
    Anch'io rimpiango l'esonero di Seedorf, ma nessuno conosce le ragioni che lo hanno determinato.
    L'errore di fondo non sta, quindi, nell'averlo esonerato (forse c'erano ottime ragioni), mantenendo in essere un costo pesante, ma di non averlo sostituito degnamente.
    E qui casca l'asino (nella fattispecie Galliani): uno staff tecnico di qualità avrebbe provveduto a una scelta più sicura, valutando le varie opzioni di mercato o le qualità intrinseche di un buon allenatore potenziale.
    Magari l'avrebbe potuto fare anche prima di scegliere Allegri o lo stesso Seedorf.
    Galliani è stato grande quando aveva le mani piene di quattrini da buttare e lo ha fatto generosamente.
    Ma erano quattrini altrui: lui aveva solo da guadagnarci...
    La gente trova gli Strootman perché li paga. Non perché ha osservatori o chissà quali DS competenti. Noi non vogliamo tirar fuori un euro, o meglio, Berlusconi e famiglia non vogliono. E pretendono Galliani prenda calciatori con zero euro di budget, imponendogli anche di non spendere i soldi delle cessioni.
    Quanto all'esonero di Seedorf, non credo affatto ci possano essere ottime ragioni. Non è un assassino né tantomeno un delinquente, eppure è stato trattato malissimo. Nell'esonero di un allenatore l'unica ragione che deve contare sono i risultati in campo. O i Mourinho, gente dal carattere assurdo, verrebbero sempre silurati. Il campo ha parlato per l'olandese, con ben 35 punti e una squadra senza né capo né coda, presa in corsa. Meglio di lui nel girone di ritorno solo Conte e Garcia.
    Galliani a zero euro ha portato ottimi elementi, mai come quest'anno. Vorrei vedere i tanto declamati Sabatini e Co, con zero euro e l'imposizione di non poter spendere i soldi delle cessioni, cosa farebbero. I problemi del Milan vengono da altro, da Berlusconi e famiglia, non di certo da Galliani o la rosa in campo, che con un buon allenatore sarebbe in ben altre posizioni.

  10. #9
    Doppio

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    ..............
    Galliani a zero euro ha portato ottimi elementi, mai come quest'anno. ............
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Quest'anno sono stati confermati con noi Diego Lopez, Alex, Rami, Menez, Bonaventura, Cerci, Suso. Tutti presi quasi a zero. Meglio di così non poteva fare Galliani. Mi pare che il suo lato tecnico e sportivo funzioni benissimo. ............
    Peccato che non hai citato il più grande affare: quello di Torres.
    Ci sta costando ancora qualche soldino...

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.