Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 68 di 68

  1. #61
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Gabry Visualizza Messaggio
    La nostra rabbia nei confronti della società ci rende incapaci di giudicare obbiettivamente il livello della nostra squadra.
    Siamo talmente arrabbiati con i capi che pur di fargli torto diremmo che abbiamo la rosa al livello del Carpi e che siccome abbiamo raggiunto non solo la salvezza ma addirittura il sesto posto Mihajlovic ha fatto un lavoro meraviglioso oltre ogni aspettativa e va riconfermato.
    Secondo me invece abbiamo una rosa almeno al livello dell'Inter.
    Il fatto è che come abbiamo elogiato il Mister per l'evidente miglioramento visto nel girone di ritorno, adesso è giusto dargli delle colpe se la squadra sta crollando.
    Forse è vero che con questa squadra non si può fare di più, nel senso della classifica... ma se con la nostra squadra non si può pensare di battere il Chievo allora non sono affatto d'accordo.

    ma no dai, sei tu che manchi di obiettività! A mancini hanno preso chi voleva! ha ricambi, può fare girare i giocatori, farli riposare! a noi viene un raffreddore a Bonaventura o Honda non abbiamo NESSUNO da fare giocare!!! abbiamo uno solo vero attancante! Il centrocampo è limitatissimo! ma stiamo scherzando o cosa?? Siamo una squadra da quinto sesto posto!! e abbiamo un rendimento da quinto o sesto posto.. non possiamo vincerle tutte! altrimenti saremo primi!! abbiamo perso contro sassuolo e pareggiato contro il chievo perché ci manca mezza squadra e giochiamo con giocatori da serie B! Bonaventura Honda e Bacca non riposano MAI! ma è così difficile rendersene conto?? io non so..è assurdo sta cosa!
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da alessandro77 Visualizza Messaggio
    La mia domanda è sempre valida, chiedo semplicemente come mai quando il Milan fa pena la colpa è della società e dei giocatori e quando va bene si tende a dire che è bravo Sinisa? Qualcuno può provare a spiegarmelo? Io un'idea l'avrei, ma vorrei capire da qualcuno dei sostenitori del nostro mister attuale
    perchè appunto riesce ad ottenere risultati anche con un squadra di brocchi, ma essendo una squadra di brocchi non puoi aspettarti di vincerle tutte, giustamente. Se la società avesse acquistato giocatori funzionali e da milan le cose sarebbero diverse. A gennaio invece di rinforzare la squadra l'hanno indebolita. Abbiamo una rosa di 30 giocatori di cui solo 11 (e sono generoso) sono utilizzabili... ti va come risposta?? Attualmente manca mezza squadra, e giochiamo con ex giocatori o giocatori da serie B, colpa di Mihajlovic?? o colpa della società?? Senza parlare del fatto che Sinisa non viene messo in condizione di fare bene, viene continuamente messo in discussione, con un presidente che continua a sparare letame su di lui, non viene mai difeso dalla società... potrei continuare ancora, ma preferisco fermarmi perché sono cose dette e stradette, ma a quanto pare c'è gente che non vuole capire... ti è chiaro adesso o no?
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  4. #63
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il problema non è il risultato in sé, perché anche alla Juve è capitato di pareggiare col Chievo. "Più di questo non può fare" significa che più di un sesto/quinto posto non può raggiungere, non che non può battere il Chievo. Se ragionassimo come dite voi, cioè che bisogna battere tutte le squadre inferiori a noi sulla carta, probabilmente vinceremmo il campionato, perché, escluse Fiorentina, Roma, Napoli e Juve, le altre squadre di serie A, sulla carta, sono tutte inferiori a noi. 38 - 8 = 30 vittorie e 30 vittorie sono 90 punti, cioè scudetto: vi pare verosimile?
    Non mi pare verosimile che QUESTO Milan faccia 5 punti su 18 contro Udinese, Chievo, Carpi, Hellas, Bologna e Empoli nel giro di 3 mesi e mezzo.
    Che cavolo, almeno 12...10...macché.
    Eeeeh no, non si può.

  5. #64
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Citazione Originariamente Scritto da 666psycho Visualizza Messaggio
    perchè appunto riesce ad ottenere risultati anche con un squadra di brocchi, ma essendo una squadra di brocchi non puoi aspettarti di vincerle tutte, giustamente. Se la società avesse acquistato giocatori funzionali e da milan le cose sarebbero diverse. A gennaio invece di rinforzare la squadra l'hanno indebolita. Abbiamo una rosa di 30 giocatori di cui solo 11 (e sono generoso) sono utilizzabili... ti va come risposta?? Attualmente manca mezza squadra, e giochiamo con ex giocatori o giocatori da serie B, colpa di Mihajlovic?? o colpa della società?? Senza parlare del fatto che Sinisa non viene messo in condizione di fare bene, viene continuamente messo in discussione, con un presidente che continua a sparare letame su di lui, non viene mai difeso dalla società... potrei continuare ancora, ma preferisco fermarmi perché sono cose dette e stradette, ma a quanto pare c'è gente che non vuole capire... ti è chiaro adesso o no?
    Senza scaldarti tanto, provo a risponderti.. I risultati che sta ottenendo quali sarebbero? Una finale di coppa italia con un tabellone che vedrebbe in finale anche il Genoa o squadre medio basse? Un sesto posto in campionato che altro non è che, probabilmente il giusto piazzamento? Spero davvero che non mi risponderai che con Inzaghi siamo arrivati noni e quindi anche il sesto posto è già tanto.. La società ha enormi colpe sul mercato, ma mi spieghi chi ha avvalorato l'acquisto di Balotelli con tanto di sceneggiata nell'incontro -colloquio in un parcheggio a Firenze? Ah già, la versione di molti é sempre quella che è tutto imposto dalla società per cui gli allenatori non contano un *****. Vale per Mihajlovic, ma la regola non vale per allenatori recentissimi al Milan dipinti, giustamente, come incapaci.. Chi ha fatto giocare Balotelli anche recentemente insistendo nonostante l'evidenza del mononeurone?? Ah già, c'è un bazooka pronto sul mister se non lo fa giocare.. Il mercato della società è stato penoso, ma è lecito dire che mi sarei aspettato più imposizione da parte di Sinisa o se lo dico passo per il "cattivone" filosocietario? Tu tendi troppo a distorcere il pensiero di uno che critica Mihajlovic assunto, per alcuni, a martire e allenatore migliore che in questo momento il Milan possa avere, per cui chi osa levargli una critica è automaticamente un filo societario o uno che da tutta la colpa a lui scagionando la società. Ti consiglierei di levarti i paraocchi da tifoso, giustamente arrabbiato e deluso dalla nostra incompetente dirigenza.. Forse ti accorgeresti che neanche Sinisa è immune da colpe ( preparazione e approccio alle partite, moduli sbagliati e uomini sbagliati..) ..

  6. #65
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,118
    Mihajlovic ha tante colpe quante quelle che sono imputabili a lui. Dopo, iniziano le colpe della società.

    E' sbagliato ridurre al minimo le responsabilità di Mihajlovic, ma è altrettanto sbagliato credere che Conte o Mourinho avrebbero fatto molto meglio.

    L'esempio lampante l'abbiamo con l'Inter. L'Inter attuale è un Milan con una rosa più bilanciata e un allenatore presumibilmente top.
    Cos'è successo all'Inter? Ha avuto un ottimo periodo per una combinazione di fattori, incluso l'entusiasmo per i nuovi arrivi e l'aura di allenatore top di Mancini, ma poi si è creato il corto circuito: è emersa la frustrazione di Mancini che ha causato una rottura nello spogliatoio, sono venuti fuori i limiti dei giocatori, e ora la squadra è esattamente dove merita di essere, a ballare tra il quarto e quinto posto.

    Se Mancini fosse venuto al Milan e Mihajlovic fosse andato all'Inter, noi ora saremmo quinti e l'Inter sesta. Cambia poco.

  7. #66
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da alessandro77 Visualizza Messaggio
    Senza scaldarti tanto, provo a risponderti.. I risultati che sta ottenendo quali sarebbero? Una finale di coppa italia con un tabellone che vedrebbe in finale anche il Genoa o squadre medio basse? Un sesto posto in campionato che altro non è che, probabilmente il giusto piazzamento? Spero davvero che non mi risponderai che con Inzaghi siamo arrivati noni e quindi anche il sesto posto è già tanto.. La società ha enormi colpe sul mercato, ma mi spieghi chi ha avvalorato l'acquisto di Balotelli con tanto di sceneggiata nell'incontro -colloquio in un parcheggio a Firenze? Ah già, la versione di molti é sempre quella che è tutto imposto dalla società per cui gli allenatori non contano un *****. Vale per Mihajlovic, ma la regola non vale per allenatori recentissimi al Milan dipinti, giustamente, come incapaci.. Chi ha fatto giocare Balotelli anche recentemente insistendo nonostante l'evidenza del mononeurone?? Ah già, c'è un bazooka pronto sul mister se non lo fa giocare.. Il mercato della società è stato penoso, ma è lecito dire che mi sarei aspettato più imposizione da parte di Sinisa o se lo dico passo per il "cattivone" filosocietario? Tu tendi troppo a distorcere il pensiero di uno che critica Mihajlovic assunto, per alcuni, a martire e allenatore migliore che in questo momento il Milan possa avere, per cui chi osa levargli una critica è automaticamente un filo societario o uno che da tutta la colpa a lui scagionando la società. Ti consiglierei di levarti i paraocchi da tifoso, giustamente arrabbiato e deluso dalla nostra incompetente dirigenza.. Forse ti accorgeresti che neanche Sinisa è immune da colpe ( preparazione e approccio alle partite, moduli sbagliati e uomini sbagliati..) ..
    ma si forse ho tendenza a difendere troppo sinisa, l'ho ammetto. Ma alla fine mi sono stufato di sempre sentire dare colpe all'allenatore, sono anni che il milan va male ed è sempre la stessa cosa..sempre colpa dell'allenatore. Non dico che Sinisa non abbia colpe, ne ha anche lui. Ma i principali responsabili sono quei due. Si danno colpe a Mihajlovic per Balotelli, etc. Ma nessuno dice bravo Sinisa ad aver insistito per Romagnoli, bravo Sinisa ad aver creduto in Donnarumma... Su balotelli e Boateng non sono sicuro che Sinisa abbia avuto molta scelta, nel senso che non penso che gli abbiano proposto altro. No è che Galliani gli ha detto "senti Sinisa, ti propongo Benzema o Balotelli", e lui fesso sceglie Balotelli...molto probabilmente gli avrà detto " o prendi balo o ti attacchi al casso".. tu sei convinto che Sinisa poteva farsi sentire, ma hai visto che fine ha fatto Seedorf?? Mi spieghi chi doveva fare giocare invece di Balotelli?? Boateng forse?? ah no vero, poteva cambiare modulo, dopo aver trovato un certo equilibrio, logico. oppure far giocare una della primavera.. con il rischio di bruciarlo. Sinisa è cmq riuscito a migliorare certi aspetti, come per esempio la fase difensiva, i calci piazziati, la forma fisica... Ma no, si parla solo del fatto che non abbiamo gioco... La squadra è tornata squadra, a lottare, poi chiaro certe partite possono andare male, sopratutto quando ti manca mezza squadra. Ha preso in mano una squadra alla sfascio.. mica la juventus o il napoli, un po di tolleranza nei suoi confronti ci potrebbe essere. La squadra lo sostiene, la società gli va contro, e io voglio sostenerlo. Dovresti sapere chi sono quei due personaggi, ma pensi che Sinisa possa fare quello che vuole?? Io non dico che Sinisa sia un fenomeno, ma non dico neanche che è un incapace, sta facendo il possibile con quello che ha. Ci vuole equilibrio. Per due mesi e mezzo non abbiamo subito una sconfitta (non succedeva da 3 anni penso), se non fosse stato per gli infortuni, avremmo sicuramente continuato il buon trend , non penso di dire scemenze o sbaglio?
    Poi certo lo ripeto, Sinisa ha fatto sbagli, e ne farà altri, come anche Murinhno, Guardiola, Ancellotti.... Tutti sbagliano! io chiedo solo un po di tolleranza e tempo a Sinisa. Le cose sono migliorate un po, e posso migliorare ancora se è messo in condizione di farlo.
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  8. #67
    Junior Member L'avatar di patriots88
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    834
    Sinisa ha il grande merito di aver costruito un gruppo dalle macerie degli anni passati.
    cambiare tanto per cambiare non ha nessun senso. infatti praticamente tutto l'ambiete milan lo riconfermerebbe, solo il vecchio vive nel suo mondo in cui questo milan dovrebbe vincere e convincere in italia e in europa.

    nella pratica questa rosa è ridotta a 12-13 giocatori arruolabili.
    infatti è bastato l'incidente a niang, che honda, bonaventura e bacca calassero di condizione (come prevedibile visto che giocano sempre e in sostanza i sostituti non ci sono) e (mi duole dirlo) l'infortunio a montolivo che gli equilibri faticosamente trovati si siano persi.

  9. #68
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Citazione Originariamente Scritto da 666psycho Visualizza Messaggio
    ma si forse ho tendenza a difendere troppo sinisa, l'ho ammetto. Ma alla fine mi sono stufato di sempre sentire dare colpe all'allenatore, sono anni che il milan va male ed è sempre la stessa cosa..sempre colpa dell'allenatore. Non dico che Sinisa non abbia colpe, ne ha anche lui. Ma i principali responsabili sono quei due. Si danno colpe a Mihajlovic per Balotelli, etc. Ma nessuno dice bravo Sinisa ad aver insistito per Romagnoli, bravo Sinisa ad aver creduto in Donnarumma... Su balotelli e Boateng non sono sicuro che Sinisa abbia avuto molta scelta, nel senso che non penso che gli abbiano proposto altro. No è che Galliani gli ha detto "senti Sinisa, ti propongo Benzema o Balotelli", e lui come fesso sceglie Balotelli...molto probabilmente gli avrà detto " o prendi balo o ti attacchi al casso".. tu sei convinto che Sinisa poteva farsi sentire, ma hai visto che fine ha fatto Seedorf?? Mi spieghi chi doveva fare giocare invece di Balotelli?? Boateng forse?? ah no vero, poteva cambiare modulo, dopo aver trovato un certo equilibrio, logico. oppure far giocare una della primavera.. con il rischio di bruciarlo. Sinisa è cmq riuscito a migliorare certi aspetti, come per esempio la fase difensiva, i calci piazziati, la forma fisica... Ma no, si parla solo del fatto che non abbiamo gioco... La squadra è tornata squadra, a lottare, poi chiaro certe partite possono andare male, sopratutto quando ti manca mezza squadra. Ha preso in mano una squadra alla sfascio.. mica la juventus o il napoli, un po di tolleranza nei suoi confronti ci potrebbe essere. La squadra lo sostiene, la società gli va contro, e io voglio sostenerlo. Dovresti sapere chi sono quei due personaggi, ma pensi che Sinisa possa fare quello che vuole?? Io non dico che Sinisa sia un fenomeno, ma non dico neanche che è un incapace, sta facendo il possibile con quello che ha. Ci vuole equilibrio. Per due mesi e mezzo non abbiamo subito una sconfitta (non succedeva da 3 anni penso), se non fosse stato per gli infortuni, avremmo sicuramente continuato il buon trend , non penso di dire scemenze o sbaglio?
    Poi certo lo ripeto, Sinisa ha fatto sbagli, e ne farà altri, come anche Murinhno, Guardiola, Ancellotti.... Tutti sbagliano! io chiedo solo un po di tolleranza e tempo a Sinisa. Le cose sono migliorate un po, e posso migliorare ancora se è messo in condizione di farlo.
    Su alcune cose hai assolutamente ragione ( difesa, Donnarumma ecc) su altre mi trovo meno d'accordo ( ti dico, a me sembrano intolleranti molti commenti di coloro, anche un po' i tuoi, che identificano chi leva una critica a Sinisa, non tutta la colpa, evidentemente non sua, come un prodirigenza, ma vabeh, opinione mia). Ribadisco le criticità su miha che ho scritto prima e non le ripeto se no tedio troppo..per me non è solo questione d'infortuni, gioco e approccio alle partite, salvo il mini periodo di 9 partite, li ho trovati deficitari anche a ranghi quasi completi, ma magari sbaglierò io. Non sto facendo un processo al nostro mister, solo mi piacerebbe che non venissero minimizzati anche gli errori che fa, questo per obiettività nei confronti di chi in passato è stato massacrato senza se e senza ma..ho letto che si "percula" scusa il gergo tecnico :-) eventuali soluzioni post sinisa come Brocchi o Montella quest'ultimo massacrato neanche fosse un appestato. Se il primo é davvero improponibile, gli attacchi al secondo mi hanno confermato che Sinisa è quasi intoccabile per molti.. Boh, non è un mediocre, ma non mi pare neanche "sto genio" per cui possiamo permetterci di schifare il secondo. Ti porto questo esempio per dire del "fanatismo" pro Sinisa che leggo in alcuni interventi. Io capisco che lo si vede come il baluardo contro le "forze del male societarie", per carità, ma l'obiettività manca anche a volte in chi è pro mister..

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.