Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Mihajlovic da esonerare?

Partecipanti
62. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    19 30.65%
  • No

    43 69.35%
Pagina 6 di 12 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 115

  1. #51
    No.
    Ripeto quanto detto in altre occasioni: se negli ultimi anni hanno fallito 4 allenatori su 4 la colpa non può essere sempre e solo loro...
    La rosa è stata migliorata, ma presenta ancora lacune pazzesche e poco importa quanto sono costati i vari cartellini quest'estate. Perché in fondo stiamo ancora pagando la pessima gestione degli scorsi anni.
    Inoltre tutte queste alternative non le vedo. Mi avrebbe incuriosito Montella ma non credo che avrebbe accettato mai il Milan in corsa vista la situazione, Guidolin, Brocchi e compagnia non li ritengo superiori a Mihajlovic.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Member L'avatar di AcetoBalsamico
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lovere
    Messaggi
    2,686
    Voto no per mancanza di alternative, anche se tutti ci aspettavamo qualcosa in più.

  4. #53
    Senior Member L'avatar di Dany20
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    5,590
    No, Mihajlovic sta facendo il suo, ma i giocatori sono quelli.
    Hungrier than ever.

  5. #54
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,268
    Metterei Montolivo allenatore-giocatore.

    Hanno voluto dare potere ai giocatori?
    Hanno dato credito all'anarchia?
    La dirigenza crede nel valore di questa rosa?
    La dirigenza ha alimentato l'autogestione?
    A Galliani piace fare il tutor?

    Bene. Follia per follia, abbiano il fegato di promuovere Montolivo allenatore-giocatore e Galliani faccia il tutor.

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,785
    No. Vi faccio una domanda: quanti credono sul serio che con Guardiola/Ancelotti/Mourinho/Klopp/Simeone il Milan starebbe più in alto in classifica? Forse sì, di un posto però.

  7. #56
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,149
    Penso che non ci sia un'altra squadra nel campionato che non abbia segnato in 6 (SEI) partite su 13.

  8. #57
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,656
    La squadra è scarsa e male assortita. Cos'altro c'è da aggiungere?
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

  9. #58
    Io ancora non capisco come fanno molti a dire che l'allenatore non c'entra. Non può essere solo colpa loro ecc...

    I discorsi sui 4 allenatori cambiati sono insensati. Bisogna vedere CHI SONO gli allenatori mandati via.

    Bisogna analizzare sul serio le cose e non basarsi su considerazioni superficiali. Parliamo di allenatori del calibro di:

    Inzaghi... WOOOOOW che allenatore.

    Mihajlovic.... Grande allenatore Sinisa ne? Qua fin da giugno tanti avevano perplessità, perplessità prima dette sottovoce per via del personaggio Sinisa, del suo modo di parlare convincente. Pian piano però il personaggio è svanito e si è sgonfiato in maniera fragorosa mostrando la realtà amara, un incapace come pochi.
    Tra lui e inzaghi la differenza non è così marcata come molti volevano far credere.

    Allegri capace di perdere uno scudetto già vinto con Ibra in straforma quell'anno... Roba da esonero immediato quell'anno.

    Clarenzio, che per me male non ha fatto e bisognava dargli un minimo di fiducia. Però fino al giorno prima era in Brasile a giocare ancora....

    Quando ci sarà un allenatore veramente decente al Milan si potranno fare anche altre considerazioni. Purtroppo sembra proprio che la società li scelga col lanternino per deviare totalmente le colpe verso di loro. Sono talmente incapaci che non ce la si fa a non prendersela con loro in prima persona.


    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    No. Vi faccio una domanda: quanti credono sul serio che con Guardiola/Ancelotti/Mourinho/Klopp/Simeone il Milan starebbe più in alto in classifica? Forse sì, di un posto però.
    Non scherziamo. Ci fosse Simeone o klopp al Milan la differenza si vedrebbe eccome. Con Guardiola e Ancelotti non credo perché non sono adatti ad un certo tipo di ambiente, ma gli altri due sono sicuro farebbero bene.

  10. #59
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    No. Vi faccio una domanda: quanti credono sul serio che con Guardiola/Ancelotti/Mourinho/Klopp/Simeone il Milan starebbe più in alto in classifica? Forse sì, di un posto però.
    secondo me si. c'è un problema di mentalità alla base che è pazzesca. sinisa è in piena confusione,ragiona da provinciale, non azzecca un cambio, legge male tatticamente le partite e le imposta anche male (problema comune ad almeno altri due allenatori che abbiamo avuto negli ultimi anni). ci ha messo tre mesi a capire che il modulo iniziale non andava bene.. insomma, non diamo sempre la colpa alla rosa, ci sono 11 che come qualità sono simili alla nostra, non eccelsa, eppure giocano che è un piacere..

  11. #60
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Io ancora non capisco come fanno molti a dire che l'allenatore non c'entra. Non può essere solo colpa loro ecc...

    I discorsi sui 4 allenatori cambiati sono insensati. Bisogna vedere CHI SONO gli allenatori mandati via.

    Bisogna analizzare sul serio le cose e non basarsi su considerazioni superficiali. Parliamo di allenatori del calibro di:

    Inzaghi... WOOOOOW che allenatore.

    Mihajlovic.... Grande allenatore Sinisa ne? Qua fin da giugno tanti avevano perplessità, perplessità prima dette sottovoce per via del personaggio Sinisa, del suo modo di parlare convincente. Pian piano però il personaggio è svanito e si è sgonfiato in maniera fragorosa mostrando la realtà amara, un incapace come pochi.
    Tra lui e inzaghi la differenza non è così marcata come molti volevano far credere.

    Allegri capace di perdere uno scudetto già vinto con Ibra in straforma quell'anno... Roba da esonero immediato quell'anno.

    Clarenzio, che per me male non ha fatto e bisognava dargli un minimo di fiducia. Però fino al giorno prima era in Brasile a giocare ancora....

    Quando ci sarà un allenatore veramente decente al Milan si potranno fare anche altre considerazioni. Purtroppo sembra proprio che la società li scelga col lanternino per deviare totalmente le colpe verso di loro. Sono talmente incapaci che non ce la si fa a non prendersela con loro in prima persona.




    Non scherziamo. Ci fosse Simeone o klopp al Milan la differenza si vedrebbe eccome. Con Guardiola e Ancelotti non credo perché non sono adatti ad un certo tipo di ambiente, ma gli altri due sono sicuro farebbero bene.
    sono d'accordo

Pagina 6 di 12 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.