Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17
  1. #11
    Member L'avatar di Il Genio
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    MB
    Messaggi
    1,947
    Citazione Originariamente Scritto da dhorasoosarebbetitolare Visualizza Messaggio
    Non ha potuto dimostrare né di essere bravo né di essere un mediocre.
    Il genio delle meraviglie Sacchi aveva un pallone d'oro in tribuna, per dire.

    Bravo Sinisa ti auguro di trovare un club dove poter esprimere tutto il tuo potenziale.
    Sacchi no, Capello si

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,184
    Una delle persone migliori che siano state associate al Milan negli ultimi anni. Uno dei pochi a darci un po' di dignità.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Un signore e uomo vero e schietto, come sempre. Grande Sinisa!
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  5. #14
    Member L'avatar di Old.Memories.73
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Como
    Messaggi
    1,823
    Poco da aggiungere alle parole di Mihajlovic
    Ha dato il massimo ed ha tirato fuori il massimo dalla rosa di giocatori che aveva a disposizione
    Credo sia partito con tanta voglia di fare ma subito sono arrivate le prime insicurezze confermate poi dalla pesante sconfitta con il Napoli...dove a fine partita Mihajlovic si è arreso all'evidenza
    Credo che il suo esonero sia meno ''criptico'' di quello che sembra...ha annunciato alla società la sua intenzione di lasciare il Milan a fine stagione e di conseguenza Berlusconi l'ha esonerato per far posto al suo nuovo discepolo del ''bel giuoco''...ovvero Cristian Brocchi...e sappiamo bene come è finita
    Auguro a Mihajlovic ogni bene possibile....contavo molto su di lui ma purtroppo gli ultimi allenatori del Milan servivano ad un solo scopo...fare da paravento ad una società bollita ed incapace
    Tranquillo Sinisa...la maggior parte dei tifosi rossoneri sono con te...

  6. #15
    Sempre con Sinisa

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Sinisa Mihajlovic, intervistato dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi 15 agosto, ha parlato della sua esperienza al Milan, del rapporto con Berlusconi e della sfida contro i rossoneri in programma alla prima giornata. Ecco quanto dichiarato dal tecnico del Torino:"La prima a San Siro? La motivazione è doppia. Vogliamo fare bella figura ed andare a prendere i primi punti in campionato. Se sono ancora arrabbiato per l'esonero? Non è mai stata rabbia, semmai delusione ed amarezza. Ma
    non porto rancore. Ho la coscienza a posto e il tempo è sempre galantuomo. Ho lasciato il Milan in Europa e in finale di coppa Italia. Come è finita la stagione lo sapete... Abbiamo avuto alti e bassi, ma il gruppo era unito e dava il massimo che poteva. Con Galliani avevo un ottimo rapporto. Il mio esonero non l’ha capito nessuno, né i tifosi, né la squadra. Mai ricevute tante telefonate stupite e attestati di solidarietà. Berlusconi e la cessione ai cinesi? Immagino quanto gli sia costato. Lui non è stato solo il presidente più vincente al mondo per 30 anni ma anche il primo tifoso del Milan. I problemi nascono quando questi due ruoli non bastano più e si vuole fare anche l’allenatore...Se voleva fare la formazione? Diciamo che non nascondeva le sue idee... Ma la formazione del Milan l’ho sempre fatta io. Mi è spiaciuto leggere certe sue dichiarazioni negative dopo l’esonero, talmente esagerate da non essere credibili. Ho conosciuto l’ultimo Berlusconi, mi sarebbe piaciuto conoscere il primo. Ma lo ringrazio comunque per l’opportunità che mi ha dato e gli auguro ogni bene per il suo futuro".
    Come sempre ne è uscito da gran signore,il suo esonero quasi a fine stagione è stato ben più che ridicolo,anche visto il sostituto e i disastri che ha fatto.Ovviamente viene fuori ancora una volta l'inadeguatezza dell'ultimo Berlusconi (distinzione comunque dovuta).
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Sinisa Mihajlovic, intervistato dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi 15 agosto, ha parlato della sua esperienza al Milan, del rapporto con Berlusconi e della sfida contro i rossoneri in programma alla prima giornata. Ecco quanto dichiarato dal tecnico del Torino:"La prima a San Siro? La motivazione è doppia. Vogliamo fare bella figura ed andare a prendere i primi punti in campionato. Se sono ancora arrabbiato per l'esonero? Non è mai stata rabbia, semmai delusione ed amarezza. Ma
    non porto rancore. Ho la coscienza a posto e il tempo è sempre galantuomo. Ho lasciato il Milan in Europa e in finale di coppa Italia. Come è finita la stagione lo sapete... Abbiamo avuto alti e bassi, ma il gruppo era unito e dava il massimo che poteva. Con Galliani avevo un ottimo rapporto. Il mio esonero non l’ha capito nessuno, né i tifosi, né la squadra. Mai ricevute tante telefonate stupite e attestati di solidarietà. Berlusconi e la cessione ai cinesi? Immagino quanto gli sia costato. Lui non è stato solo il presidente più vincente al mondo per 30 anni ma anche il primo tifoso del Milan. I problemi nascono quando questi due ruoli non bastano più e si vuole fare anche l’allenatore...Se voleva fare la formazione? Diciamo che non nascondeva le sue idee... Ma la formazione del Milan l’ho sempre fatta io. Mi è spiaciuto leggere certe sue dichiarazioni negative dopo l’esonero, talmente esagerate da non essere credibili. Ho conosciuto l’ultimo Berlusconi, mi sarebbe piaciuto conoscere il primo. Ma lo ringrazio comunque per l’opportunità che mi ha dato e gli auguro ogni bene per il suo futuro".
    Grande Sinisa, diventerà un ottimo allenatore e già quest anno col Toro lo vedremo.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.