Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 52

Discussione: mi sento svuotato

  1. #41
    La cosa più preoccupante è che la società sembra fregarsene di tutto questo. Galliani pensa che la gente non vada allo stadio per colpa della TV ma si sbaglia di grosso. La gente non va allo stadio perché ha perso quel fuoco sacro che alimentava la passione di molti. E il fuoco sacro non è dato dai giocatori di livello mondiale, ma da quello che rappresentava il Milan: uno stile, una filosofia, una impronta che fino a qualche anno fa era distinguibile, anche nei momenti bui. Oggi invece ci distinguiamo soltanto per i parametri zero o le storielle di gossip. Del vecchio Milan non è rimasto più nulla, se non i colori.

    Detto ciò, personalmente non mollo. Aspetto sulla riva del fiume, svuotato come te della passione travolgente di un tempo ma speranzoso al tempo stesso che qualcuno prima o poi torni a farci essere nuovamente quello che eravamo.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Oggi invece ci distinguiamo soltanto per i parametri zero o le storielle di gossip. Del vecchio Milan non è rimasto più nulla, se non i colori.
    Ma manco più quelli!..è dall'anno dello scudetto che non abbiamo una maglia decente..ormai pure l'adidas c'ha relegati in seconda fascia..

  4. #43
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La cosa più preoccupante è che la società sembra fregarsene di tutto questo. Galliani pensa che la gente non vada allo stadio per colpa della TV ma si sbaglia di grosso. La gente non va allo stadio perché ha perso quel fuoco sacro che alimentava la passione di molti. E il fuoco sacro non è dato dai giocatori di livello mondiale, ma da quello che rappresentava il Milan: uno stile, una filosofia, una impronta che fino a qualche anno fa era distinguibile, anche nei momenti bui. Oggi invece ci distinguiamo soltanto per i parametri zero o le storielle di gossip. Del vecchio Milan non è rimasto più nulla, se non i colori.

    Detto ciò, personalmente non mollo. Aspetto sulla riva del fiume, svuotato come te della passione travolgente di un tempo ma speranzoso al tempo stesso che qualcuno prima o poi torni a farci essere nuovamente quello che eravamo.
    Lo stadio è vuoto per tanti motivi, il primissimo secondo me è la tremenda crisi che ci ha colpiti in Italia. Non ci sono soldi, parliamoci chiaro. In Germania e Inghilterra, dove la crisi la sentono praticamente da lontano, gli stadi guardacaso sono stracolmi.

    Detto questo in secondo luogo è chiaro che la mancanza di stelle, il modo non condiviso di gestire il club, la pessima qualità dello spettacolo offerto incidano pesantemente.

  5. #44
    Zio bello L'avatar di addox
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    996
    Io non sono demoralizzato, sono incazzato nero e lo sono dal 2006, da quando i due delinquenti hanno scientemente deciso di gestire questa società per qualcosa che non centra nulla con lo sport.
    Siamo in ostaggio di due farabutti e tutto questo potrà solo concludersi quando spariranno dalla gestione del Milan.
    Tutto il resto è solo un teatrino ad uso e consumo di chi non è in grado di capire la realtà.
    Nano malefico, zio fester veniamo con i bastoni

  6. #45
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    comunque tutte le società di serie A si sono ridimensionate parecchio, pure la giuve dal prossimo anno inizierà a rinculare e a livello europeo infatti è distante anni luce dalle altre

    qui per me il problema rimane l'assenza di trasparenza e di un progetto chiaro, lo ribadisco, io tiferei anche un Milan di ragazzini, ma l'importante è darci dentro e non scendere in campo e aspettare!!

    Seedorf gestiva tutto molto meglio e riusciva a farli corre e aggredire la palla

  7. #46
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,645
    Un sentimento che ormai abbiamo tutti. Dopo il gol di Menez non ho neanche esultato perche era nato dal niente e gia si era capito come andava questa partita. Il Milan e peggio di ogni provinciale, senza idee di gioco, sperando in un gol a caso e se lo facciamo tutti a difendere il risultato in modo ridicolo.

    Ogni domenica so gia cosa succede. Le prese in giro della dirigenze e del nostro allenatore sono talmente ridicole che non so neanche se credono di poter inganare la gente o semplicemente se ne sbattono...
    Il sorriso di Galliani e una delleimagini poi orribile in TV, peggio di ogni scena in SAW. In quel viso vedo tutto il male che ha colpito il Milan.
    Come hanno gia detto in tanti: Non e la mancanza di successi, ma la mancanza di stile, di un progetto, di onesta, di voglia di arrivare a certi traguardi.
    Invece il niente. Ormai il spogliatoio nostro e un formaggio svizzero, una volta se si picchiavano Nesta e Gattuso una cosa del genere non usciva, oggi e in diretta su Sky dopo 5 minuti. Per non parlare di Galliani....Lui e Berlusconi...no, dai, meglio che non continuo.
    A me mi basterebbe una squadra fatta di giocatori voglioso, con un progetto e una societa che fa il suo per arrivare a certi traguardi - Scudetto, Champions, Euro League, salvezza, poco importa. Ma non ne posso piu di vedere cadaveri come Muntari, Bonera ed Essien e sentire il nostro allenatore che gli elogia continuamente. Queste prese in giro sono un insulto all'intelligenza di ogni tifoso rossonero.

    Poi il fatto che in Europa tutti sanno come e finito il Milan e lo vedono come squadretta, solo in italiani il non-dr. Galliani puo andare in TV e farsi chiamare dottore e sentirse nominare il miglior dirigente al mondo. I ogni altro paese nessuno avrebbe mai il coraggio di dire una cosa talmente ridicola. Il fatto che ne lui ne Berlusconi vengono attaccati la dice lunga. Anche Milan Channel una volta lo si poteva guardare, ma pian,piano tutti che parlavano di problemi sono usciti(Buffa e Serafini).
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  8. #47
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Tutti noi viviamo lo stesso malessere verso quello che è diventato il Milan. Fa male vedere una società così gloriosa, vincente, invidiata, ridotta oramai ad un cumulo di caproni scarsi e ignoranti. Che peccato...

  9. #48
    inutile farsi il sangue amaro, dato che la società se ne sbatte ed è totoalmente disinteressata alla squadra e a noi, anzi ci perculano anche (le vedove di Kakà, i tifosi da tastiera ecc..ecc..)

  10. #49
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    comunque tutte le società di serie A si sono ridimensionate parecchio, pure la giuve dal prossimo anno inizierà a rinculare e a livello europeo infatti è distante anni luce dalle altre

    qui per me il problema rimane l'assenza di trasparenza e di un progetto chiaro, lo ribadisco, io tiferei anche un Milan di ragazzini, ma l'importante è darci dentro e non scendere in campo e aspettare!!

    Seedorf gestiva tutto molto meglio e riusciva a farli corre e aggredire la palla
    Qualche anno fa è stata fatta la scelta di investire parecchio nel settore giovanile per far si che ad ogni anno ci siano 1-2-3 giocatori buoni per la prima squadra. Certo serve del tempo, ricordi i famosi 2-3 anni che diceva Barbara? Ebbene quelli dal 98 in poi sono generazioni molto molto interessanti, vedremo se rispettano le attese e potremo complimentarci con la società. Ad oggi purtroppo bisogna solo stringere le chiappe, la rosa è scarsa e sul mercato c'è solo da piangere.

  11. #50
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Qualche anno fa è stata fatta la scelta di investire parecchio nel settore giovanile per far si che ad ogni anno ci siano 1-2-3 giocatori buoni per la prima squadra. Certo serve del tempo, ricordi i famosi 2-3 anni che diceva Barbara? Ebbene quelli dal 98 in poi sono generazioni molto molto interessanti, vedremo se rispettano le attese e potremo complimentarci con la società. Ad oggi purtroppo bisogna solo stringere le chiappe, la rosa è scarsa e sul mercato c'è solo da piangere.
    Sinceramente questa storia dei ragazzini 15enni che risolleveranno le sorti del Milan mi sembra uno specchietto per le allodole.
    La nostra dirigenza ha già dimostrato abbastanza di aver tirato i remi in barca, Galliani passa l'estate al mare e gli ultimi 2 giorni lavora, Barbara la mandano in giro a tirare qualche soldo che permetta di tirare a campare questa società.

    Non mi sembra ci sia tutta questa intenzione di puntare su un qualunque aspetto di questa società (primavera o stadio o qualsiasi altra cosa). Inoltre non si può puntare tutto su dei ragazzini pensando di aprire un ciclo solo """investendo""" in quel settore, se sei fortunato ti escono 3 giocatori buoni, non una rosa completa.

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.