Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 63

  1. #51
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    E' sempre la stessa storia, si confonde l'eleganza con la tecnica. Messi ha obiettivamente un modo di giocare meno appariscente dei Maradona, Zidane o Ronaldinho. Però non si conta che Messi pare uscito da un videogame, ha la palla letteralmente incollata ai piedi e se non è questa tecnica alzo le mani...
    Vero. Il controllo palla di Messi abbinato alla sua velocità è senza dubbio il migliore della storia del calcio.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Io sta cosa del "eh ma prima era molto più facile, oggi è tutto più veloce" non la concepisco proprio: quindi in ogni campo si deve guardare solo al presente: Coppi? un mediocre, oggi le medie degli anni '40/'50 le fa un modesto gregario...cancelliamolo dalla storia dello sport...Cassius Clay? bah, oggi un qualunque pugile gliele suonerebbe...cancelliamolo dalla storia dello sport. McEnroe? Borg? giocavano con le racchette di legno!!!...oggi perderebbero anche col numero 3000000 del mondo....cancelliamoli dalla storia dello sport... Jesse Owens? faceva tempi ridicoli, oggi le arriverebbe sempre ultimo...cancelliamolo dalla storia dello sport....ecc. ecc. ecc.

    Mi pare davvero un discorso banale ricondurre un confronto ad un semplice fatto di velocità, senza considerare altri fattori. Altrettanto banalmente potrei dire che se Messi avesse giocato negli anni di Maradona, con un gioco molto più permissivo e violento, e con difensori durissimi sarebbe durato un anno e sicuramente avrebbe segnato molto meno...ma appunto non avrei la controprova e sarebbero solo chiacchiere.

  4. #53
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Io sta cosa del "eh ma prima era molto più facile, oggi è tutto più veloce" non la concepisco proprio: quindi in ogni campo si deve guardare solo al presente: Coppi? un mediocre, oggi le medie degli anni '40/'50 le fa un modesto gregario...cancelliamolo dalla storia dello sport...Cassius Clay? bah, oggi un qualunque pugile gliele suonerebbe...cancelliamolo dalla storia dello sport. McEnroe? Borg? giocavano con le racchette di legno!!!...oggi perderebbero anche col numero 3000000 del mondo....cancelliamoli dalla storia dello sport... Jesse Owens? faceva tempi ridicoli, oggi le arriverebbe sempre ultimo...cancelliamolo dalla storia dello sport....ecc. ecc. ecc.

    Mi pare davvero un discorso banale ricondurre un confronto ad un semplice fatto di velocità, senza considerare altri fattori. Altrettanto banalmente potrei dire che se Messi avesse giocato negli anni di Maradona, con un gioco molto più permissivo e violento, e con difensori durissimi sarebbe durato un anno e sicuramente avrebbe segnato molto meno...ma appunto non avrei la controprova e sarebbero solo chiacchiere.
    Concordo. Infatti il modo più sensato per stabilire chi è stato più forte tra due giocatori di epoche diverse, è vedere quello che hanno fatto nel proprio periodo.
    Stop, perché ogni epoca ha i suoi pro e contro.

    Se uno mi dice che Maradona giocava contro Baresi, Maldini ecc. Ecc. Io gli posso dire che oggi Messi ha massimo 1 secondo per pensare, non 5 come li aveva Diego. E se ne trovano tanti di esempi.

  5. #54
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,262
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma giocava anche in un tempo dove si andava alla metà della velocità di oggi...
    Secondo me trapiantare Maradona nel 2015 sarebbe ingeneroso verso di lui. Anatomicamente non credo ci siano molte differenze con Messi, sarebbe stato costretto a correre altrimenti sarebbe diventato un benzinaio.

  6. #55
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Ma infatti sono d'accordo con te e tuo padre. Non avendo "vissuto" Maradona e altri giocatori si tende talvolta a beatificarli, come se avessero giocato tutte le partite da 10 in pagella, cosa assoolutamente non vera. Credo che mai e poi mai ci siano stati giocatori ai livelli di Messi per cosi' tanti anni e con questa costanza, senza dimenticare poi che al giorno d'oggi si giocano il triplo delle partite che si giocavano negli anni '80.

    Nel calcio ci sono sempre state due filosofie, quella del pragmatismo e quella estetica, Messi sara' meno appariscente nel suo modo di giocare, ma e' perche' e' talmente forte che fa sembrare le cose facili e a questo unisce la pragmaticita', e' difatti sempre o quasi sempre decisivo, cosa mai avvenuta a certi livelli
    Concordo alla grande

  7. #56
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,976
    non è mica solo un discorso di intensità, faccio notare che un Messi il totale delle partite che giocava ai tempi Maradona in una stagione lo completa a gennaio. Pensate che dopo la finale di champions nemmeno una settimana e va in Cile per giocare la copa america...

  8. #57
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Secondo me trapiantare Maradona nel 2015 sarebbe ingeneroso verso di lui. Anatomicamente non credo ci siano molte differenze con Messi, sarebbe stato costretto a correre altrimenti sarebbe diventato un benzinaio.
    Capisco cosa vuoi dire e sono d'accordo con te, è per questa ragione che a me piace parlare di giocatori più forti della loro epoca... e non di sempre. La differenza tra me e i maradoniani è che loro dicono con certezza scientifica che Maradona è più forte di Messi, io non dico che Messi sia più forte di Maradona ma quanto meno che si trovi sullo stesso piano, nello stesso Olimpo.

  9. #58
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,739
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Io sta cosa del "eh ma prima era molto più facile, oggi è tutto più veloce" non la concepisco proprio: quindi in ogni campo si deve guardare solo al presente: Coppi? un mediocre, oggi le medie degli anni '40/'50 le fa un modesto gregario...cancelliamolo dalla storia dello sport...Cassius Clay? bah, oggi un qualunque pugile gliele suonerebbe...cancelliamolo dalla storia dello sport. McEnroe? Borg? giocavano con le racchette di legno!!!...oggi perderebbero anche col numero 3000000 del mondo....cancelliamoli dalla storia dello sport... Jesse Owens? faceva tempi ridicoli, oggi le arriverebbe sempre ultimo...cancelliamolo dalla storia dello sport....ecc. ecc. ecc.

    Mi pare davvero un discorso banale ricondurre un confronto ad un semplice fatto di velocità, senza considerare altri fattori. Altrettanto banalmente potrei dire che se Messi avesse giocato negli anni di Maradona, con un gioco molto più permissivo e violento, e con difensori durissimi sarebbe durato un anno e sicuramente avrebbe segnato molto meno...ma appunto non avrei la controprova e sarebbero solo chiacchiere.
    Ma infatti penso che nessuno abbia detto che per quella specifica ragione Messi sia migliore di Maradona, però quella è sicuramente una ragione che dimostra quanto siano differenti l'epoca di Leo da quella di Diego ed è per questo motivo, invece, che i due non possono essere paragonati o meglio, non possono essere classificati come invece tanti nostalgici fanno, innalzando Maradona sul piedistallo e non facendolo scendere per nessuna ragione al mondo.

  10. #59
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Non c'è un discorso puramente sbagliato, ne è uscita fuori una bella discussione. Sono tutti discorsi condivisibili o non condivisibili, dipende dai punti di vista.
    C'è una cosa in cui però Messi è migliore di Maradona in maniera oggettiva e in questa cosa si possono paragonare anche giocatori di epoche diverse.
    La continuità. Messi ha già dimostrato d'essere molto più continuo di Maradona. Ancora oggi è il calciatore più forte del pianeta, per me con distacco dal secondo.
    Maradona nella sua epoca, non ha avuto nemmeno la metà della continuità di Messi. Su questo non credo ci sia molto da dire.

    Forse Diego era più bello da vedere (non che sia brutto veder giocare messi eh) ma Leo secondo me è più incisivo, oltre al fatto che la sua incisività è costante nel tempo. Non è un flash dalla breve durata. Il fatto che lui faccia sembrare tutto semplice, non significa che quello che fa, sia realmente semplice.
    Contro il Bayern Monaco tra andate e ritorno gli ho visto scartare 3 uomini che lo avevano accerchiato almeno 3 o 4 volte e in mezzo a quei 3 calciatori c'era un certo Philip Lahm, non il primo fesso che passa. Praticamente quando è al 100% è infermabile. Io le cose che fa lui in campo non riesco nemmeno a farle con fifa giocando con la play e sono uno bravo a giocare a fifa eh

  11. #60
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Capisco cosa vuoi dire e sono d'accordo con te, è per questa ragione che a me piace parlare di giocatori più forti della loro epoca... e non di sempre. La differenza tra me e i maradoniani è che loro dicono con certezza scientifica che Maradona è più forte di Messi, io non dico che Messi sia più forte di Maradona ma quanto meno che si trovi sullo stesso piano, nello stesso Olimpo.

    Messo così è un discorso totalmente condivisibile. Io credo che ogni epoca abbia le sue difficoltà, ed eccellere, tenendo conto delle conoscenze mediche, atletiche, tattiche, ecc., credo sia sempre difficile, oggi come ieri.

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.