Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 32 di 32

  1. #31
    Però le trattative con Martinez e Kondogbia erano ad uno stato troppo avanzato per poter pensare ad un bluff o ad un teatrino o peggio ad un dietrofront di Bee che non garantisce più soldi.

    Sono state situazioni in cui le strette di mano che sicuramente Galliani ha dato non sono poi state mantenute nei fatti, da uomini che forse non meritavano poi davvero di vestire questa maglia, per quanto sbiadita.

    Detto in altri termini: quei soldi c'erano e non potevano che esserci, perché per quanto la menzogna sia organica a questa dirigenza, non si sarebbero spinti così in là in quelle due trattative.
    Che sono saltate chiaramente non perché c'è sfiducia in Mr.Bee, ma perché i due giocatori hanno nicchiato e poi preferito denaro (nelle sembianze di telefonata di Mancini, come no ) o progetto chiaramente più ambizioso.

    Per altro Doyen, fatto fuori Kondogbia (ed inarrivabile Rojo), non è che abbia tutto questo ben di Dio di giocatori sotto controllo, sia come quantità che come qualità, anzi resta solo Falcao. Quindi anche volendo, non c'è poi tanto da continuare a fare insieme.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Lionard, il discorso è ben oltre alla trattativa Bee.
    Bee o non Bee, è stato detto che ci sarebbero stati degli investimenti sul mercato o con Fininvest o con Berlusconi col suo patrimonio personale, perchè il Milan deve assolutamente rilanciarsi e arrivare come minimo al terzo posto, perchè le eventuali perdite economiche e d'immagine sarebbero superiori con un Milan fatto di parametri zero che arriva fuori dalla zona coppe per il terzo anno consecutivo piuttosto che con un Milan rinforzato con una dispendiosa campagna acquisti ma che si qualifica alla Champions..

    Non si capisce davvero cosa vogliano fare.
    La sensazione personalissima è che abbiano un piano molto contorto che gli sta venendo male.
    Non è esattamente così.
    A seguito dell'accordo con Bee il Milan avrebbe fatto una campagna acquisti corposa, in quanto Berlusconi l'avrebbe finanziata con fondi propri, anticipando quelli che doveva versare Mr Bee.
    L'alternativa sarebbe stata l'italMilan.
    Ora è chiaro che in assenza della certezza che i fondi di Bee arrivino, la situazione è bloccata. Perché non si sblocchi, non è dato sapere: il pallino ce l'ha in mano Mr Bee (o la Doyen). Può darsi che abbiano interesse a non sbloccarla.
    Forse speravano che Berlusconi finanziasse comunque, anche in caso di incertezza, per sfruttare la situazione a loro favore, ma evidentemente il pesce non ha abboccato. Ed ora continuano a tergiversare per lo stesso motivo.
    Lo stesso Lucas, che doveva favorire gli acquisti di giocatori in orbita Doyen, di fatto ha dato la sensazione di remare contro.
    E Bee continua a tacere...

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.