Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Beh era come ogni giocatore dotato di grande estro e talento ma anche sregolatezza. In ogni posto in cui è andato s'è fatto amare, perchè era un generoso, ma allo stesso tempo ha lasciato anche molte nubi, proprio per il carattere difficile che spesso contraddistingue i grandi talenti.

    La lista degli allenatori che hanno avuto da litigare con lui è parecchio lunga. Per certi tratti non è poi tanto diverso da un Balotelli o da un Cassano, diciamo che è stato anche aiutato dal fatto che in quegli anni la vita privata non veniva resa poi cosi tanto pubblica. Cosi come non c'erano tutte queste balle giornalistiche in giro.

    Capitolo nazionale, per me lui li dava il meglio, nato per giocare con la maglia azzurra. Avrebbe stra-meritato di vincere un mondiale, parlo di quello del 94. E sicuramente di andare a quello del 2002, diciamo che però Trapattoni temeva un pò questo suo carattere forte, nonostante tutti fossimo dalla parte del divin codino non lo portò.

    Uno dei miei idoli di sempre, classe allo stato puro.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,979
    Giocatore che ho amato alla follia, ricordo quel gol contro la Fiorentina appena tornato dall'infortunio al ginocchio, mi misi a piangere.

    Ho odiato profondamente Trapattoni per quella mancata convocazione, secondo me non l'avrebbe chiamato nemmeno se non si fosse infortunato. Nel 98 era in grandissima forma, veniva da campionato strepitoso col Bologna, come dice @Djici se avesse giocato titolare al posto di un Del Piero cadaverico probabilmente con la Francia sarebbe finita diversamente.

    Il mondiale del 94 è storia, prese per mano quella squadra che giocava da cani con un Sacchi mezzo rinkoglionito e la portò da solo in finale, secondo me pochi giocatori nella storia dei mondiali possono reggere il confronto con quello che fece Roberto ad USA 94. Il rendimento di Baggio con la nazionale è poi il motivo per il quale lo metto ampiamente davanti a Totti e Del Piero come miglior giocatore italiano degli ultimi 20 anni, per lo meno tra gli attaccanti. Peccato che giocò col Brasile mezzo rotto.

    Fuoriclasse assoluto e persona stupenda.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    peccato che ha vinto pochissimo in Carriera...però nonostante questo tutti parlano benissimo di lui e quindi è la prova che se uno è forte, è forte anche senza titoli
    per mentalità intendo anche come si comportava nelle partite importanti, se aveva una mentalità vincente, cosa pensava appena prendeva palla (e mi sembra che puntava subito l'avversario)
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    guardate il video
    "Baggio, La Storia di una Stella (Capitolo Fiorentina)"
    questo era il primo baggio... quello che ancora non era stato distrutto fisicamente.
    e guardate come provano a farlo fuori.

    ricordo una partita persa malamente (lasciamo perdere il punteggio) contro la juve dove stava in panchina... pirtroppo non ha avuto molti allenatori che hanno saputo/voluto sfruttarlo.
    uno cosi lo mettevi in campo e dicevi : vai, inventa calcio.
    bel video...li faceva sbrocca i difensori
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Beh la mentalità era decisamente vincente Era un giocatore estroso, poteva inventare il passaggio vincente, come il dribbling o il tiro in ogni momento. Il classico giocatore a cui non potevi concedere un metro o un secondo per pensare.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Beh la mentalità era decisamente vincente Era un giocatore estroso, poteva inventare il passaggio vincente, come il dribbling o il tiro in ogni momento. Il classico giocatore a cui non potevi concedere un metro o un secondo per pensare.
    nelle partite importanti era sempre lo stesso?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  8. #17
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Ha vinto forse un centesimo di ciò che avrebbe meritato. Purtroppo è stato tanto sfortunato quanto abile. Ha speso i migliori anni della sua carriera in una Juventus che viveva all'ombra del Milan invincibile di Capello. Poi ogni volta che è andato a giocare in squadre di livello come Milan e Inter, queste sono incappate in periodi sfortunatissimi. In Nazionale nonostante sia stato uno dei giocatori più decisivi di sempre si è visto chiudere le porte in faccia troppo presto. Ogni volta che penso a lui mi viene sempre un pò di malinconia.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    11,019
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    nelle partite importanti era sempre lo stesso?
    guarda le partite/video di italia 90, usa 94 e francia 98.
    si capisce subito che tipo di calciatore era.
    nigeria, spagna, bulgaria... era il suo anno. peccato.

    mi ricordo la sostituzione alla prima in america.
    roba da pazzi.
    stava gia perdendo i pezzi il buon arrigo.

  10. #19
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    mentalità vincente
    comportamento da campione (impegno massimo)
    fantasia da vendere

    in quegli anni giravano calciatori tipo Zola, Massaro, Chiesa, Casiraghi, Vialli, Mancini (un po' prima al top) e stavano cresendo Totti e Del Piero....insomma la qualità era alta e lui primeggiava!!

  11. #20
    Dico solo una cosa: guardatevi su youtube il gol contro la juve in un juve - brescia. Lancio di un giovanissimo Pirlo e poi guardate lui cosa combina. Classe assoluta

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.