Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 132 di 422 PrimaPrima ... 3282122130131132133134142182232 ... UltimaUltima
Risultati da 1,311 a 1,320 di 4217

Discussione: Max Allegri

  1. #1311
    è chiaro che adesso toccherà a lui farci vedere vedere di che pasta è fatto in queste tre partite determinanti per la stagione..e soprattutto ne vale la sua permanenza al Milan! vediamo se è qualcosa di più di un semplice allenatore o....io ho sempre visto che va tutto bene quando azzecca la formazione iniziale con cambi solo per far rifiatare il singolo giocatore...ma quando sbaglia la formazione va in panico completo...non ricordo un cambio che è stato determinante per l'esito della partita...o per lo meno solo in un episodio credo...speriamo bene che è maturato da questo punto di vista...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #1312
    2515
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da peppe75 Visualizza Messaggio
    è chiaro che adesso toccherà a lui farci vedere vedere di che pasta è fatto in queste tre partite determinanti per la stagione..e soprattutto ne vale la sua permanenza al Milan! vediamo se è qualcosa di più di un semplice allenatore o....io ho sempre visto che va tutto bene quando azzecca la formazione iniziale con cambi solo per far rifiatare il singolo giocatore...ma quando sbaglia la formazione va in panico completo...non ricordo un cambio che è stato determinante per l'esito della partita...o per lo meno solo in un episodio credo...speriamo bene che è maturato da questo punto di vista...
    allegri quando progetta bene una partita è in grado di battere chiunque, il problema è quando la squadra avversaria segna subito, come il barcellona quest'anno, o c'è un aiuto arbitrale che penalizza psicologicamente la gara, come con la juve l'anno scorso. Se la squadra non subisce una delle due cose e allegri ha preparato la partita come si deve il milan vince sempre.

  4. #1313
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Io ero il suo primo detrattore, quando giocava con quel folle 4-3-1-2, con un uomo dietro alle punte che da noi non esiste. A scapito di un 4-3-3 che avrebbe valorizzato di più il nostro buonissimo parco attaccanti.

    Se si vuole il bel gioco non basta avere giocatori di talento li davanti, ma gente in mezzo al campo che sappia trattare il pallone e Montolivo a parte stiamo messi davvero male.

    Allegri negli ultimi mesi ha ritrovato la cosa più importante, la solidità di squadra. Avete visto come siamo cresciuti in compattezza? In fase difensiva? Prima si prendeva gol ad ogni palla inattiva, si prendevano 2-3 gol a partita. Adesso la squadra c'è, è compatta e i risultati sono arrivati per questo motivo.

  5. #1314
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    ok non sapevo dove scrivere questo mio commento, ma in questo topic e Dllegri e dopo il commento molto costruttivo di Jino voglio buttare lì una mia sensazione e idea....

    prendendo spunto dalla nostra storia e dalle persone che attualmente fanno parte del nostro staff tecnico ho alcune considerazioni da sottoporvi come idee per il futuro

    si è parlato di "nuova cantera rossonera" di staff tecnico dalle giovanili alla prima squadra dove si gioca con al massimo due schemi tattici e dove in continuazione vengono valorizzati i giovani, si è parlato inoltre di una rosa di prima squadra formata al massimo di 25 elementi fissi e di integrazione con giocatori provenienti dal settore giovanile.
    Aggiungo poi il fatto di volere valorizzare per qualche anno San Siro, ma con l' idea in futuro di avere un nostro stadio di proprietà, ragionamento che vede anche la modifica delle attuali sedi amministrative, spostamenti insomma che hanno come denominatore comune il cambiamento e il rinnovamento verso la modernizzazione.

    Per quanto riguarda l' attualità penso che Allegri per mandare avanti intanto il progetto tattico stia puntando ad avere un modulo che possa rendere possibile tutto questo, ovvero il 4 - 3- 3 con un tridente largo e la punta centrale.
    Proprio per questo il prossimo anno vedo bene come parco attaccanti Elsha - Balo - Niang e come diretti sostituti Emanuelson - Pazzini - Boateng, per risparmiare e prendere finalmente un difensore centrale di alto livello e un centrocampista coi "piedi buoni" (anche se so già che Cristante ci darà tante soddisfazioni).

    Voi che ne dite?
    Servirà qualcosa di molto diverso?

  6. #1315
    La santificazione di allegri nn la si sopporta un giorno che sia questa o la prossima stagione vi accorgerete dell'errore di valutazione che avete fatto , e come dicevano bene altri utenti con gli stessi soldi di de Jong di poteva prendere un giocatore te unico quindi è' l'allenatore che ha preferito un altro giocatore fisico , inoltre si poteva vendere nocerino che quest estate aveva mercato e che poi invece e' stato spedito in panchina per tt la stagione

  7. #1316
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,247
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    La santificazione di allegri nn la si sopporta un giorno che sia questa o la prossima stagione vi accorgerete dell'errore di valutazione che avete fatto , e come dicevano bene altri utenti con gli stessi soldi di de Jong di poteva prendere un giocatore te unico quindi è' l'allenatore che ha preferito un altro giocatore fisico , inoltre si poteva vendere nocerino che quest estate aveva mercato e che poi invece e' stato spedito in panchina per tt la stagione
    Nel milan l'allenatore storicamente non si occupa di calciomercato.
    Però se proprio vuoi fare questi discorsi allora dovresti fare una standing ovation di 30 minuti ad Allegri per aver preso Niang e non Ze Eduardo

  8. #1317
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    La santificazione di allegri nn la si sopporta un giorno che sia questa o la prossima stagione vi accorgerete dell'errore di valutazione che avete fatto , e come dicevano bene altri utenti con gli stessi soldi di de Jong di poteva prendere un giocatore te unico quindi è' l'allenatore che ha preferito un altro giocatore fisico , inoltre si poteva vendere nocerino che quest estate aveva mercato e che poi invece e' stato spedito in panchina per tt la stagione
    Premetto, non dovrei ma pare che qui o si ami o si odi (per voi le vie di mezzo non esistono), che io giudico Allegri solo dai fatti e non sono un suo grandissimo ammiratore.

    Questa storia di Verratti francamente ha stufato. E' risaputo che al Milan il mercato lo faccia la dirigenza, tanto che dite in molti "Balotelli l'ha preso Galliani, Allegri voleva Astori e l'avrebbe messo in attacco". Verratti in Italia era promesso alla Juventus, fuori il Psg si è mosso più concretamente e là è finito. Su Verratti il Milan era dai tempi degli esordi al Pescara, se non ha mai fatto l'affondo decisivo evidentemente in società non sono mai stati pienamente convinti di lui. Che poi Allegri abbia detto sì a De Jong è un altro discorso, l'ha fatto a fine agosto, mica gli hanno detto di scegliere tra Verratti e De Jong. E poi non è stato lui a dire che con De Jong eravamo a pari della Juve.
    Nocerino poteva avere mercato, ma veniva da una grande stagione ed era considerato un punto fermo. Poi, successivamente, non è riuscito a confermarsi. Con la sfera di cristallo, prevedendo il futuro, poteva anche essere ceduto.

    Se al Milan c'è un nuovo corso diamo merito a chi ha fatto cestinare i Ronaldinho, Seedorf, Gattuso, Inzaghi, Zambrotta etc. La nuova politica ha potuto avere inizio perché Allegri con i fatti ha dimostrato che senza senatori si poteva vivere lo stesso, e anche meglio.

    Ha rifiutato Ze Eduardo, per fare un esempio.

    Che poi Allegri abbia anche molti limiti è evidente, non è il migliore e mai lo sarà. Ma diamogli i giusti meriti.

  9. #1318
    Ma almeno li leggete o rispondete tipo robot ? Lo dico per l'ultima volta poi basta, in Italia ci sono società tipo il Milan dove effettivamente il mercato lo fa si la società ma su indicazione tecnica dell'allenatore ovvero se allegri chiede uno tecnico a centrocampo nn gli comprano de Jong, lasciate perdere verratti che era un esempio per dire che de Jong e' costato parecchio e perciò con gli stessi soldi ( ovviamente nn e' allegri che sceglie quanto spendere) si poteva prendere un altro tipo di giocatore , perciò allegri ha chiesto un certo tipo di giocatore davanti alla difesa perché era andato via van Bommel e lui nn voleva un regista alla pizarro alla Pirlo alla xavi okey ? Mi sembra piuttosto chiaro questa e' stata una scelta dell'allenatore nn della società che avendo ricevuto una certa richiesta tecnica e' andata a prendere quel tipo di giocatore , fatevene una ragione ad allegri nn piace la qualità a metà campo .

  10. #1319
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    Ma almeno li leggete o rispondete tipo robot ? Lo dico per l'ultima volta poi basta, in Italia ci sono società tipo il Milan dove effettivamente il mercato lo fa si la società ma su indicazione tecnica dell'allenatore ovvero se allegri chiede uno tecnico a centrocampo nn gli comprano de Jong, lasciate perdere verratti che era un esempio per dire che de Jong e' costato parecchio e perciò con gli stessi soldi ( ovviamente nn e' allegri che sceglie quanto spendere) si poteva prendere un altro tipo di giocatore , perciò allegri ha chiesto un certo tipo di giocatore davanti alla difesa perché era andato via van Bommel e lui nn voleva un regista alla pizarro alla Pirlo alla xavi okey ? Mi sembra piuttosto chiaro questa e' stata una scelta dell'allenatore nn della società che avendo ricevuto una certa richiesta tecnica e' andata a prendere quel tipo di giocatore , fatevene una ragione ad allegri nn piace la qualità a metà campo .
    Ad Allegri piacciono centrocampisti completi, che è diverso. Guarda Montolivo, guarda prima Aquilani: con lui hanno sempre giocato (è stata la società a fare fuori Alberto). Chiaramente pezzi così costano molto sul mercato: un Nainggolan costa quindici milioni, uno Dzemaili o un Lazzari costano quanto De Jong. Ovviamente Borja Valero sarebbe stato una soluzione fantastica, ma operazioni del genere richiedono un fitto lavoro di osservatori e dirigenti: Pradé non l'ha messa in tasca solo al Milan, ma a tutti i grandi club europei. Ad Allegri piacevano Asamoah e Hamsik, tanto per fare due esempi di giocatori diversi ma completi. Non Biondini e Pazienza.
    In questo momento giochiamo con un difensore forte soprattutto nel far ripartire l'azione (Mexes), abbiamo Constant che è stato trasformato da centrocampista a terzino (un difensivista a oltranza farebbe l'opposto, avanzerebbe un giocatore), Montolivo, tre attaccanti veri. Ci fossero giocatori di qualità e completi a centrocampo, sono sicuro troverebbero spazio.
    Finché non abbiamo la prova restano tutte chiacchiere da bar, in un senso e nell'altro.

  11. #1320
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    925
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    Ma almeno li leggete o rispondete tipo robot ? Lo dico per l'ultima volta poi basta, in Italia ci sono società tipo il Milan dove effettivamente il mercato lo fa si la società ma su indicazione tecnica dell'allenatore ovvero se allegri chiede uno tecnico a centrocampo nn gli comprano de Jong, lasciate perdere verratti che era un esempio per dire che de Jong e' costato parecchio e perciò con gli stessi soldi ( ovviamente nn e' allegri che sceglie quanto spendere) si poteva prendere un altro tipo di giocatore , perciò allegri ha chiesto un certo tipo di giocatore davanti alla difesa perché era andato via van Bommel e lui nn voleva un regista alla pizarro alla Pirlo alla xavi okey ? Mi sembra piuttosto chiaro questa e' stata una scelta dell'allenatore nn della società che avendo ricevuto una certa richiesta tecnica e' andata a prendere quel tipo di giocatore , fatevene una ragione ad allegri nn piace la qualità a metà campo .
    se in estate il milan tra l'ultra trentenne pizarro e de jong prendeva il primo via turati veniva incendiata.poi ci si dimentica dell'estate assurda che la società ha passato.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.