Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 14 di 54 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 537
  1. #131
    Member L'avatar di Manue
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    2,155
    Il problema sono i giocatori,
    non smetterò mai di ripetermi, sono scarsi.

    Quando leggo che ce la possiamo giocare per il quarto posto mi viene da ridere,
    Se rimaniamo così possiamo solo sperare nel suicidio altrui.

    La Lazio che tanto denigriamo è più forte di noi,
    davanti Immobile se lo mangia a colazione a Piatek, Correa l’uomo lo salta eccome,
    L. Alberto non è l’ultimo arrivato...
    dietro Acerbi vale Romagnoli ragazzi, brutto dirlo ma è così...
    Prima accettiamo questa realtà prima ci metteremo l’animo in pace.

  2. #132
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,752
    Gianpaolo non mi ha mai convito e naturalmente gli lascio ancora il beneficio del dubbio. Aspetto la fine del mercato in quanto spero che alcune scelte siano finalizzate a favorire la vendita di alcuni calciatori.La formazione di Udine lascia a dir poco perplessi, così come le dichiarazioni del post partita.
    Qualora si dimostrasse totalmente inidoneo , lasciando stare un Gattuso bis, chi ci sarebbe.? Nessuno?

  3. #133
    Citazione Originariamente Scritto da Manue Visualizza Messaggio
    Il problema sono i giocatori,
    non smetterò mai di ripetermi, sono scarsi.

    Quando leggo che ce la possiamo giocare per il quarto posto mi viene da ridere,
    Se rimaniamo così possiamo solo sperare nel suicidio altrui.

    La Lazio che tanto denigriamo è più forte di noi,
    davanti Immobile se lo mangia a colazione a Piatek, Correa l’uomo lo salta eccome,
    L. Alberto non è l’ultimo arrivato...
    dietro Acerbi vale Romagnoli ragazzi, brutto dirlo ma è così...
    Prima accettiamo questa realtà prima ci metteremo l’animo in pace.
    In pratica hai affermato che Gattuso è un grande allenatore ed ha fatto miracoli.

  4. #134
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    9,202
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Ieri tra giocatori fuori ruolo o gente che deve arrivare o gente che era fuori forma, mancava mezza squadra.

    Senza contare che mi sembravano davvero tutti imballati fisicamente, boh.

    Andremo un po' meglio poi, ma non aspettiamoci miracoli. Lotta quarto posto, nulla più.
    se non prendono nessuno questa squadra vale il 10o posto. con conte magari te la puoi anche giocare ma con giampi no...
    #juveout

  5. #135
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    10,087
    Curioso leggere i commenti comunque.
    Prima di Udine eravamo migliorati rispetto all'anno scorso e con un allenatore vero rispetto all'Incompetente dell'anno scorso fare 70 punti sembrava quasi logico.
    Ora dopo la (prevedibile) batosta di Udine siamo da retrocessione e Giampaolo è un lobotomizzato.

    Certo che siamo equilibrati nei giudizi...

    A parte gli scherzi, la sconfitta di Udine ha fatto bene a tutto l'ambiente perchè ha finalmente spazzato via quell'atmosfera da fiaba Disney che era ridicola e irritante. Ora siamo tornati sul pianeta terra, il primo passo per fare calcio in modo serio.

    Giampaolo resta un bravo allenatore, il problema evidentemente (per me il discorso valeva anche per Gattuso) non è l'allenatore.
    Spero prima di tutto che di fronte alle difficoltà non si scoraggi e rinneghi il suo calcio, altrimenti sarebbe inutile pure averlo scelto. Deve avere coraggio di sostenere le due idee nonostante tutto. Anche Gasp a Bergamo perse le prime 4 partite.

  6. #136
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    9,202
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Ancora con Gattuso. Giampaolo almeno è un allenatore.
    Poi come ti avevo detto siamo più deboli dell'anno scorso. Perché per come vuole giocare Giampaolo hanno costruito una squadra piena di adattati. La colpa è a monte, di chi fa le scelte. Si era detto 1000 volte che necessitiamo di un allenatore top, e vanno su Giampaolo.
    Una volta che lo prendi però devi metterlo nelle condizioni di potersi esprimere al massimo. E anche qui hanno toppato. Ma dove vogliamo andare se non ne beccano mezza? Ogni anno facciamo errori assurdi ed inconcepibili. E per l'ennesima stagione giochiamo con una squadra senza alcun senso logico, monca.
    bravo!
    #juveout

  7. #137
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,719
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Curioso leggere i commenti comunque.
    Prima di Udine eravamo migliorati rispetto all'anno scorso e con un allenatore vero rispetto all'Incompetente dell'anno scorso fare 70 punti sembrava quasi logico.
    Ora dopo la (prevedibile) batosta di Udine siamo da retrocessione e Giampaolo è un lobotomizzato.

    Certo che siamo equilibrati nei giudizi...

    A parte gli scherzi, la sconfitta di Udine ha fatto bene a tutto l'ambiente perchè ha finalmente spazzato via quell'atmosfera da fiaba Disney che era ridicola e irritante. Ora siamo tornati sul pianeta terra, il primo passo per fare calcio in modo serio.

    Giampaolo resta un bravo allenatore, il problema evidentemente (per me il discorso valeva anche per Gattuso) non è l'allenatore.
    Spero prima di tutto che di fronte alle difficoltà non si scoraggi e rinneghi il suo calcio, altrimenti sarebbe inutile pure averlo scelto. Deve avere coraggio di sostenere le due idee nonostante tutto. Anche Gasp a Bergamo perse le prime 4 partite.
    No , ti prego, non torniamo su gattuso.
    Giampaolo è un allenatore, gattuso è uno che studia, prova , si impegna per diventarlo. Se ci riuscirà non lo so.
    Oggi è un meraviglioso ex giocatore che sta provando a venire su come allenatore con risultati altalenanti.
    Quindi il paragone tra giampaolo e gattuso come professione e come massima espressione in termini di allenamento, di risultati e di miglioramenti dei singoli non regge.
    Su giampaolo io ero molto scettico prima che arrivasse, ero scettico soprattutto per questioni caratteriali sulle quali nutro grossi dubbi, ma dal momento in cui è arrivato ha tutto il mio sostegno ma , come ho precisato fin dal principio, ha bisogno che la società lo aiuti e lo protegga e , ahinoi, dalla gestione del caso suso ho come l'impressione che sia per ora più giampaolo ad appoggiare la società sposando e aiutando dinamiche di mercato e di gestione e non il contrario.
    A meno che il mister davvero tutta l'estate fosse convinto che suso fosse un meraviglioso trequartista e che piatek potesse cucire il gioco e ricamare calcio.
    In quel caso avrebbe preso un abbaglio clamoroso ma ha ancora tutto il tempo per rimediare, siamo appena alla prima giornata.
    Comunque ti ripeto : con la stessa rosa, con gli stessi giocatori quel che fa un allenatore fatto non sarà mai uguale a quello che farà un allenatore che si deve fare.
    Non dico ci si debba mettere a insegnare i controlli orientati, quelle sono delle trollate della stampa, ma i singoli si possono e si devono migliorare.
    Gattuso quindi forse non può esser inteso un problema per il raggungimento del quarto posto e in termini di rendimento della squadra ma ci sono tanti altri aspetti che spettano a un allenatore.
    Altrimenti andiamo io e te in panca, buttiamo in campo quelli che reputiamo i migliori e anche noi due NON saremo mai il problema.
    Io resto convinto che giampaolo abbia ben capito cosa non abbia funzionato e infatti ha parlato di calcio nel post-gara e in settimana si lavorerà , si farò calcio.
    Ci fosse stato gattuso staremmo a parlare di legnate sui denti e veleno.
    I got guns in my head and they won’t go....

  8. #138
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    9,202
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Curioso leggere i commenti comunque.
    Prima di Udine eravamo migliorati rispetto all'anno scorso e con un allenatore vero rispetto all'Incompetente dell'anno scorso fare 70 punti sembrava quasi logico.
    Ora dopo la (prevedibile) batosta di Udine siamo da retrocessione e Giampaolo è un lobotomizzato.

    Certo che siamo equilibrati nei giudizi...

    A parte gli scherzi, la sconfitta di Udine ha fatto bene a tutto l'ambiente perchè ha finalmente spazzato via quell'atmosfera da fiaba Disney che era ridicola e irritante. Ora siamo tornati sul pianeta terra, il primo passo per fare calcio in modo serio.

    Giampaolo resta un bravo allenatore, il problema evidentemente (per me il discorso valeva anche per Gattuso) non è l'allenatore.
    Spero prima di tutto che di fronte alle difficoltà non si scoraggi e rinneghi il suo calcio, altrimenti sarebbe inutile pure averlo scelto. Deve avere coraggio di sostenere le due idee nonostante tutto. Anche Gasp a Bergamo perse le prime 4 partite.
    ad essere sincero non ho letto quasi nessuno con questa convinzione. nella maggior parte c'erano quelli che erano contenti del cambio di allenatore ma vedevano la squadra peggiorata e quelli che la vedevano migliorata ma appoggiavano comunque gattuso.

    a quanto pare il suo calcio lo ha già rinnegato... già dal 1o minuto di udine non lo ha giocato mettendo una squadra bassa e timorosa. l'intervista poi lo certifica.
    impossibile decifrare ciò che farà veramente, forse non lo sa neanche lui, forse dipenderà dal mercato. intanto sono 3 punti da recuperare, qualsiasi obiettivo ci poniamo.
    #juveout

  9. #139
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    9,202
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    No , ti prego, non torniamo su gattuso.
    Giampaolo è un allenatore, gattuso è uno che studia, prova , si impegna per diventarlo. Se ci riuscirà non lo so.
    Oggi è un meraviglioso ex giocatore che sta provando a venire su come allenatore con risultati altalenanti.
    Quindi il paragone tra giampaolo e gattuso come professione e come massima espressione in termini di allenamento, di risultati e di miglioramenti dei singoli non regge.
    Su giampaolo io ero molto scettico prima che arrivasse, ero scettico soprattutto per questioni caratteriali sulle quali nutro grossi dubbi, ma dal momento in cui è arrivato ha tutto il mio sostegno ma , come ho precisato fin dal principio, ha bisogno che la società lo aiuti e lo protegga e , ahinoi, dalla gestione del caso suso ho come l'impressione che sia per ora più giampaolo ad appoggiare la società sposando e aiutando dinamiche di mercato e di gestione e non il contrario.
    A meno che il mister davvero tutta l'estate fosse convinto che suso fosse un meraviglioso trequartista e che piatek potesse cucire il gioco e ricamare calcio.
    In quel caso avrebbe preso un abbaglio clamoroso ma ha ancora tutto il tempo per rimediare, siamo appena alla prima giornata.
    Comunque ti ripeto : con la stessa rosa, con gli stessi giocatori quel che fa un allenatore fatto non sarà mai uguale a quello che farà un allenatore che si deve fare.
    Non dico ci si debba mettere a insegnare i controlli orientati, quelle sono delle trollate della stampa, ma i singoli si possono e si devono migliorare.
    Gattuso quindi forse non può esser inteso un problema per il raggungimento del quarto posto e in termini di rendimento della squadra ma ci sono tanti altri aspetti che spettano a un allenatore.
    Altrimenti andiamo io e te in panca, buttiamo in campo quelli che reputiamo i migliori e anche noi due NON saremo mai il problema.
    Io resto convinto che giampaolo abbia ben capito cosa non abbia funzionato e infatti ha parlato di calcio nel post-gara e in settimana si lavorerà , si farò calcio.
    Ci fosse stato gattuso staremmo a parlare di legnate sui denti e veleno.
    quoto tutto!
    aggiungo che con voi 2 in panca quest'anno il milan avrebbe giocato al mercoledì
    #juveout

  10. #140
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    No , ti prego, non torniamo su gattuso.
    Giampaolo è un allenatore, gattuso è uno che studia, prova , si impegna per diventarlo. Se ci riuscirà non lo so.
    Oggi è un meraviglioso ex giocatore che sta provando a venire su come allenatore con risultati altalenanti.
    Quindi il paragone tra giampaolo e gattuso come professione e come massima espressione in termini di allenamento, di risultati e di miglioramenti dei singoli non regge.
    Su giampaolo io ero molto scettico prima che arrivasse, ero scettico soprattutto per questioni caratteriali sulle quali nutro grossi dubbi, ma dal momento in cui è arrivato ha tutto il mio sostegno ma , come ho precisato fin dal principio, ha bisogno che la società lo aiuti e lo protegga e , ahinoi, dalla gestione del caso suso ho come l'impressione che sia per ora più giampaolo ad appoggiare la società sposando e aiutando dinamiche di mercato e di gestione e non il contrario.
    A meno che il mister davvero tutta l'estate fosse convinto che suso fosse un meraviglioso trequartista e che piatek potesse cucire il gioco e ricamare calcio.
    In quel caso avrebbe preso un abbaglio clamoroso ma ha ancora tutto il tempo per rimediare, siamo appena alla prima giornata.
    Comunque ti ripeto : con la stessa rosa, con gli stessi giocatori quel che fa un allenatore fatto non sarà mai uguale a quello che farà un allenatore che si deve fare.
    Non dico ci si debba mettere a insegnare i controlli orientati, quelle sono delle trollate della stampa, ma i singoli si possono e si devono migliorare.
    Gattuso quindi forse non può esser inteso un problema per il raggungimento del quarto posto e in termini di rendimento della squadra ma ci sono tanti altri aspetti che spettano a un allenatore.
    Altrimenti andiamo io e te in panca, buttiamo in campo quelli che reputiamo i migliori e anche noi due NON saremo mai il problema.
    Io resto convinto che giampaolo abbia ben capito cosa non abbia funzionato e infatti ha parlato di calcio nel post-gara e in settimana si lavorerà , si farò calcio.
    Ci fosse stato gattuso staremmo a parlare di legnate sui denti e veleno.
    Guarda che Gattuso parlava di legnate e veleno ma ad onore del vero io non gli ho mai visto mettere una squadra con almeno 4 giocatori fuori ruolo come ha fatto l' allenatore " vero" Giampaolo ad Udine. A parte questo l' avevo detto prima di Udine che le chiacchiere e le belle parole stanno a 0 quando comincia il campionato e Giampaolo, che ha la mia fiducia, dovra' dimostrare che fa calcio perche', ad oggi, risultati e bel gioco promessi limitatamente all' unica partita giocata riportano uno 0 nella casella

Pagina 14 di 54 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600