Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

  1. #1
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169

    Marcel Desailly si racconta a So Foot

    L'arrivo al Milan: “A Milano arrivai da perfetto sconosciuto, senza pretese. Davanti a me per i tre posti da straniero c’era una fila di gente come Van Basten, Boban, Savicevic, Radiucioiu, Laudrup e pure Papin che era Pallone d’oro. Insomma, ero l’ultimo. Ma Capello mi mandò in campo perché diceva che mi allenavo bene. E mi lasciava tirare pure i calci di punizione, non una grande idea”.

    Le regole della squadra: “i più anziani potevano imporre ai ragazzini di presentarsi agli allenamenti in utilitaria e questi non ci pensavano neppure a non ubbidire. Io comunque avevo la mia Citroen 2CV che suscitava perplessità in spogliatoio”.

    Il rapporto con i senatori: “Si pranzava sempre insieme, bellissimo”.

    Maldini: “un giorno si presentò in allenamento scusandosi perché da lì in poi avrebbe calciato solo di destro, e dopo due o tre anni era impossibile sapere che fosse mancino”.

    Cosa ha funzionato al Milan: “Penso anche di essere arrivato al momento giusto”.

    Berlusconi: “Arrivava a Milanello in elicottero e aveva addosso uno spolverino orrendo. Ci spiegava che portava bene. Poi diceva che non aveva nulla da dirci e invece parlava per almeno tre quarti d’ora di fila, ricordando che se entrava in politica era per salvare i suoi interessi e garantire un futuro ai nostri figli. Era convinto che Agnelli volesse rovinargli gli affari”.

    La vita Milanese: “Posso capire Ibrahimovic quando dice che a Milano sanno trattarti da star”.

    Vorresti allenare? "Mi piacerebbe però una nazionale esotica, non voglio perderci la vita. Ci sono altre cose interessanti e forse per questo i miei figli quasi non ci giocano a pallone. I souvenir di famiglia sono i più importanti".

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Spunti molto interessanti, anche se non ho capito molto bene la parte su Maldini

  4. #3
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Spunti molto interessanti, anche se non ho capito molto bene la parte su Maldini
    Parlava della tenacia e della costante voglia di migliorarsi dei veri campioni ed in particolare di Paolino.

    Mi ha fatto morire il discorso delle macchine... Ibra non avrebbe mai giocato in quel Milan visti i discorsi di Barcellona.

  5. #4
    Sì, quello l'avevo intuito, però mi risulta strano, da più e più parti si sa che Paolo è un destro naturale..

  6. #5
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Desailly l' ho visto giocare a San Siro ed ero un po' piccolo ma mi trasmetteva un senso di tranquillità assoluta....

    "ok ragazzi gioco io dietro e siamo a posto....voi pensate a fare gol" questo è quello che voleva dire quando faceva l' occhiolino prima di giocare ai compagni!!

    un grande anzi un grandissimo

  7. #6
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Sì, quello l'avevo intuito, però mi risulta strano, da più e più parti si sa che Paolo è un destro naturale..
    Hai ragione

    O la Gazzetta ha tradotto male o Desailly ha fatto casino...

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Per diversi anni era una cosa pazzesca. Una diga.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    La muraglia francese. Era impressionante. Uno dei miei primi idoli.

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Parlava della tenacia e della costante voglia di migliorarsi dei veri campioni ed in particolare di Paolino.

    Mi ha fatto morire il discorso delle macchine... Ibra non avrebbe mai giocato in quel Milan visti i discorsi di Barcellona.
    Con Van Basten Ibra non avrebbe mai giocato in quel Milan.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di morokan
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    ferrara
    Messaggi
    102
    Citazione Originariamente Scritto da Mithos Visualizza Messaggio
    Con Van Basten Ibra non avrebbe mai giocato in quel Milan.
    avrebbe fatto gran panca, anche perchè l'altro eventuale da spodestare era un certo ruud gullit.....

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.