Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 70

Discussione: Maradona a Messico '86

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Vabbè, tutta da ridere questa "matematica" calcistica.
    scritto male, ma si capisce e non vedo cosa c'è da ridere...
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Londra
    Messaggi
    1,315
    Oltre ai numeri, ai trofei, Alle statistiche, e' una questione di quello che ti rimane dopo aver visto le giocate.
    Ci Sara' un motivo per cui tutti coloro che hanno avuto la fortuna di vedere maradona giocare dal vivo sono irremovibili sul fatto che nessuno sia come lui. Sono stato tante volte al San Paolo a venderlo giocare. Da tifoso del Milan, con una voglia matta di vederlo perdere, non posso che ammettere che nessuno mi ha impressionato come lui.
    Quello che ci e' andato piu' vicino e' stato zidane, un calciatore molto simile a lui come ruolo e caratteristiche.
    Messi e' un giocatore diverso. Grandissima classe, sicuramente miglior finalizzatore di maradona e zidane, ma non il cuore pulsante di una squadra. Un valore aggiunto incommensurabile, quello si, ma non l'anima del team.
    E poi se anche Paolo Maldini, uno che qualche discreto giocatore l'ha affrontato, e' della stessa opinione, qualcosa vorra anche dire

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Pensa che io preferisco forse Pelé a Maradona... Ma se mi metto a parlare di Pelé leggerò pagine e pagine di compagni inarrivabili, assenza dalle competizioni europee (pur avendo sconfitto squadre europee leggendarie in intercontinentale) e mille altre "scuse"...

    Sono un "vecchio" over 30 che ha avuto la fortuna di veder giocare Platini, Maradona, Van Basten, Ronaldo, Zidane, Ronaldinho, Messi, C.Ronaldo, Ibrahimovic e tanti altri quasi tutti all'apice della loro carriera.

    La mia opinione personalissima è che alle gesta di Maradona, in un campo da calcio, non si sia "avvicinato" nessuno degli altri...

    Chiaramente rispetto le opinioni altrui ma "pretendo" che abbiano visto almeno 90 minuti di una partita di Maradona... Non per la mia inutile "causa" ma per il loro piacere...
    Mi spiace fare la figura del saccente che sminuisce le opinioni altrui ma credo che ci sia soltanto tanta nostalgia in chi certi giocatori li ha visti giocare, come c'è necessariamente nostalgia nei milanisti cresciuti con Shevchenko o Weah, nostalgia che ti porta a non accettare che i giocatori futuri possano essere non superiori ma almeno allo stesso livello di quelli passati perché ribadisco, io non dico assolutamente che Messi o i fuoriclasse attuali siano superiori a quelli delle epoche passate, dico soltanto che è giusto evitare le classifiche perché ognuno alla sua maniera, secondo il suo team, secondo la sua epoca, secondo il calcio dell'epoca ha fatto storia. Pelè ad esempio, su Pelè ci sono mille motivi che di solito si utilizzano per dire che fosse sotto a Maradona, io credo sia più corretto dire che fosse il più grande calciatore della sua epoca, ciò però non autorizza a dire che dopo di lui nessuno l'abbia mai raggiunto, questo è davvero miope, si scade sempre nella retorica del "prima era meglio".

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    scritto male, ma si capisce e non vedo cosa c'è da ridere...
    Sì, è una "matematica" comica dire che se vince il mondiale diventa il numero uno in assoluto, se fa soltanto un gran mondiale resta al livello di Maradona e se non fa un gran mondiale scende di un gradino ma dove siamo? Ad Ultimate Team? Non scherziamo. Messi resta e resterà uno dei più grandi calciatori di sempre, stop perché quello che doveva dimostrare l'ha dimostrato.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da el_gaucho Visualizza Messaggio
    Oltre ai numeri, ai trofei, Alle statistiche, e' una questione di quello che ti rimane dopo aver visto le giocate.
    Ci Sara' un motivo per cui tutti coloro che hanno avuto la fortuna di vedere maradona giocare dal vivo sono irremovibili sul fatto che nessuno sia come lui. Sono stato tante volte al San Paolo a venderlo giocare. Da tifoso del Milan, con una voglia matta di vederlo perdere, non posso che ammettere che nessuno mi ha impressionato come lui.
    Quello che ci e' andato piu' vicino e' stato zidane, un calciatore molto simile a lui come ruolo e caratteristiche.
    Messi e' un giocatore diverso. Grandissima classe, sicuramente miglior finalizzatore di maradona e zidane, ma non il cuore pulsante di una squadra. Un valore aggiunto incommensurabile, quello si, ma non l'anima del team.
    E poi se anche Paolo Maldini, uno che qualche discreto giocatore l'ha affrontato, e' della stessa opinione, qualcosa vorra anche dire
    Quando eravate giovani avevate Maradona e vederlo giocare lasciava necessariamente quel qualcosa di emozionante, da vecchi Messi non può lasciare la stessa emozione perché siete adulti, vaccinati e meno spensierati. Nessun giocatore mai mi darà più le emozioni di Shevchenko perché con Sheva ci son cresciuto, ciò non vuol dire che attaccanti più forti non possano vestire la maglia del Milan.
    Ad un certo punto non si parla più di oggettività calcistica ma di soggettività affettiva.

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Sì, è una "matematica" comica dire che se vince il mondiale diventa il numero uno in assoluto, se fa soltanto un gran mondiale resta al livello di Maradona e se non fa un gran mondiale scende di un gradino ma dove siamo? Ad Ultimate Team? Non scherziamo. Messi resta e resterà uno dei più grandi calciatori di sempre, stop perché quello che doveva dimostrare l'ha dimostrato.
    metti caso che farà schifo pure sto Mondiale, ti pare giusto paragonare un Diego che ha vinto 2 Campionati in Italia con il Napoli e 1 Mondiale con uno che si ha vinto 2 Champions da protagonista, ma che ha fallito in 2 Mondiali?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    La teoria di Splendidi è in parte condivisibile, io tifoso sono legato a livello affettivo a un determinato periodo storico o a un giocatore in particolare ergo non riesco ad accettare l'idea che nel presente o nel futuro possa presentarsi qualcosa/o qualcuno di superiore. Questa mancanza di "lucidità" però può valere per alcuni ma dubito per tutti, mi sembra un po' esagerato confutare l'opinione secondo cui Maradona era più forte di Messi sostenendo che quelli che lo pensano lo fanno perchè mossi dai ricordi e dai sentimentalismi. Dipende da caso a caso, non può essere una regola; io ad esempio sono legatissimo agli anni 90 e allo stesso tempo ritengo anche che la Serie A di quegli anni fosse nettamente superiore a quella attuale, ma ciò non lo dico certo per motivi affettivi ma per motivi tecnici, e se uno mi venisse e a dire il contrario (ovvero che la Serie A attuale non è per niente inferiore ma io non riesco a capirlo perchè troppo innamorato degli anni 90 ) personalmente mi metterei a ridere. Questo per dire che non è necessariamente vero che certe fette di passato sono migliori del presente solo perchè noi vogliamo renderle tali, in certi casi può benissimo essere che un passato (a cui noi siamo affezionati) fosse realmente meglio del presente. Stabilire poi se quest'ultimo sia anche il caso della sfida Maradona vs Messi ora non lo so, è indubbiamente un confronto molto meno lampante ed "iperbolico" di quello sui campionati di Serie A. Diciamo che ognuno è liberissimo di farsi la propria idea, io ahimè non ho mai visto giocare dal vivo l'evasore () ma ho visto tantissime vecchie partite e tenendo conto del livello delle difese avversarie e di quanto fatto fino ad oggi da Messi con la Selección tendo personalmente a ritenere Maradona il migliore.

    PS alla fine più che una risposta calcistica mi è venuto fuori una sorta di saggio freudiano , spero di non far venire l'emicrania a nessuno

  9. #28
    Member
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Londra
    Messaggi
    1,315
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Quando eravate giovani avevate Maradona e vederlo giocare lasciava necessariamente quel qualcosa di emozionante, da vecchi Messi non può lasciare la stessa emozione perché siete adulti, vaccinati e meno spensierati. Nessun giocatore mai mi darà più le emozioni di Shevchenko perché con Sheva ci son cresciuto, ciò non vuol dire che attaccanti più forti non possano vestire la maglia del Milan.
    Ad un certo punto non si parla più di oggettività calcistica ma di soggettività affettiva.


    Premetto che leggo spesso i tuoi post e mi dai l'impressione di una pesona assennata e di giudizio.
    Rispetto la tua tua opinione e non voglio assolutamente offenderti, ma in questa circostanza mi dai l'impressione di voler portare aventi una battaglia di principio.
    Di nuovo senza offesa, ma la spiegazione delle preferenze su maradona basate su pseudo postulati psicologici sulla nostalgia del passato li trovo un po fiacchi e faclmente ribaltabili. Potrei dire che la tua persistenza sia basata sul fatto che messi incarna la tua era calcistica e per questo ti ha generato piu' emozioni di un calciatore che probabilmente non hai mai visto giocare se non in vecchi filmati.
    Ma non e' questo il punto. Queste discussioni lasciano il tempo che trovano.
    Dovrebbe fare pensare che la maggior parte delle persone che li ha visti giocare entrambi preferisce maradona. Saranno tutti dei vecchi nostalgici?
    Sono nei miei trenta ma ancora mi emoziono per le belle gocate. E non e' vero che il vecchio e' sempre meglio.
    A mio avviso un giocatore come iniesta, quando all'apice della sua carrera, e' difficilmente arrivabile da centrocampisti del passato.
    Certamente messi, come anche ronaldo sono tra i migliori di sempre, e dal punto di vista realizzativo non hanno eguali, le cifre parlano chiaro. Ma dal punto di vista di giocatori di impatto (non considero chi non ho mai visto giocare come cruijff e pele) Maradona, e un po piu' in basso zidane, sono per me superiori a messi. e non per nostalglia del passato, ma perche' vedendoli giocare tutti mi hanno dato le basi per farmi una mia opinione oggettva.

    Se poi la discussione includesse le migliori squadre di sempre o il miglior difensore di tutti i tempi, allora certamene nostalgia e affetto mi condizionerebbero a parteggiare per il milan di sacchi e paolo maldini

  10. #29
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da el_gaucho Visualizza Messaggio
    Premetto che leggo spesso i tuoi post e mi dai l'impressione di una pesona assennata e di giudizio.
    Rispetto la tua tua opinione e non voglio assolutamente offenderti, ma in questa circostanza mi dai l'impressione di voler portare aventi una battaglia di principio.
    Di nuovo senza offesa, ma la spiegazione delle preferenze su maradona basate su pseudo postulati psicologici sulla nostalgia del passato li trovo un po fiacchi e faclmente ribaltabili. Potrei dire che la tua persistenza sia basata sul fatto che messi incarna la tua era calcistica e per questo ti ha generato piu' emozioni di un calciatore che probabilmente non hai mai visto giocare se non in vecchi filmati.
    Ma non e' questo il punto. Queste discussioni lasciano il tempo che trovano.
    Dovrebbe fare pensare che la maggior parte delle persone che li ha visti giocare entrambi preferisce maradona. Saranno tutti dei vecchi nostalgici?
    Sono nei miei trenta ma ancora mi emoziono per le belle gocate. E non e' vero che il vecchio e' sempre meglio.
    A mio avviso un giocatore come iniesta, quando all'apice della sua carrera, e' difficilmente arrivabile da centrocampisti del passato.
    Certamente messi, come anche ronaldo sono tra i migliori di sempre, e dal punto di vista realizzativo non hanno eguali, le cifre parlano chiaro. Ma dal punto di vista di giocatori di impatto (non considero chi non ho mai visto giocare come cruijff e pele) Maradona, e un po piu' in basso zidane, sono per me superiori a messi. e non per nostalglia del passato, ma perche' vedendoli giocare tutti mi hanno dato le basi per farmi una mia opinione oggettva.

    Se poi la discussione includesse le migliori squadre di sempre o il miglior difensore di tutti i tempi, allora certamene nostalgia e affetto mi condizionerebbero a parteggiare per il milan di sacchi e paolo maldini
    Non ritengo di sottostare a questi "meccanismi psicologici" per il semplice fatto che io non ritengo Messi superiore a Maradona, sia chiaro, ma li ritengo di pari livello e impossibili da classificare. Ciò detto dici che per "impatto" Maradona gli è superiore, io ti dico che mi sembra un concetto un po' vago però rispetto la tua motivazione. La cosa che mi manda in bestia sono i santoni che pongono il veto su qualsiasi discussione, dogmatizzano Maradona e se la ridono se qualche giocatore viene paragonato ad El Diego, tutto qui, oltre a portare avanti la retorica del passato.

  11. #30
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    La teoria di Splendidi è in parte condivisibile, io tifoso sono legato a livello affettivo a un determinato periodo storico o a un giocatore in particolare ergo non riesco ad accettare l'idea che nel presente o nel futuro possa presentarsi qualcosa/o qualcuno di superiore. Questa mancanza di "lucidità" però può valere per alcuni ma dubito per tutti, mi sembra un po' esagerato confutare l'opinione secondo cui Maradona era più forte di Messi sostenendo che quelli che lo pensano lo fanno perchè mossi dai ricordi e dai sentimentalismi. Dipende da caso a caso, non può essere una regola; io ad esempio sono legatissimo agli anni 90 e allo stesso tempo ritengo anche che la Serie A di quegli anni fosse nettamente superiore a quella attuale, ma ciò non lo dico certo per motivi affettivi ma per motivi tecnici, e se uno mi venisse e a dire il contrario (ovvero che la Serie A attuale non è per niente inferiore ma io non riesco a capirlo perchè troppo innamorato degli anni 90 ) personalmente mi metterei a ridere. Questo per dire che non è necessariamente vero che certe fette di passato sono migliori del presente solo perchè noi vogliamo renderle tali, in certi casi può benissimo essere che un passato (a cui noi siamo affezionati) fosse realmente meglio del presente. Stabilire poi se quest'ultimo sia anche il caso della sfida Maradona vs Messi ora non lo so, è indubbiamente un confronto molto meno lampante ed "iperbolico" di quello sui campionati di Serie A. Diciamo che ognuno è liberissimo di farsi la propria idea, io ahimè non ho mai visto giocare dal vivo l'evasore () ma ho visto tantissime vecchie partite e tenendo conto del livello delle difese avversarie e di quanto fatto fino ad oggi da Messi con la Selección tendo personalmente a ritenere Maradona il migliore.

    PS alla fine più che una risposta calcistica mi è venuto fuori una sorta di saggio freudiano , spero di non far venire l'emicrania a nessuno
    Diciamo che il "prima era meglio" deve valere quando è oggettivamente così ed oggettivamente la serie A degli anni '90 è stata superiore alla serie A degli anni duemila o almeno della seconda metà degli anni duemila... di oggettivo su Messi e Maradona invece non vedo nulla, ecco perché aborro giudizi definitivi.

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.