Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Sky Sport di Balotelli: "Mario non credo che potrà mai cambiare del tutto, i suoi errori continuerà a farli anche a 30 anni. La cosa importante è che capisca che in campo può dare di più.

Sulla "presunta" lite con Balotelli: "Tra me e lui non c'è stato niente. Quando uscirono quelle foto della presunta rissa era tutto normale. Lui fece un fallo in allenamento, io lo presi per la maglia e lo allontanai, poi i tabloid ci hanno ricamato sopra".