Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 27 di 27

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Roberto Mancini, in questi giorni, sta facendo il paladino dei diritti dei gay. Ma, come riporta La Gazzetta dello Sport, nel 2001, l'attuale allenatore dell'Inter si macchiò dello stesso "reato" del quale si è macchiato Sarri. Mancini, in quell'epoca, allenava la Fiorentina e, in sala stampa, ebbe un battibecco con un giornalista della rosea. Mancini apostrofò il giornalista con un:"Sei un froc... di mer..., vieni qui". Il giornalista reagì a parole. Mancini venne trattenuto dai presenti prima che la situazione prendesse una brutta piega.
    Che Mancini sia una brutta persona, lo si sa da illo tempore. Sempre odiato. Fortunato e incompetente.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    ciuffetto voleva fare il furbo e invece è stato purgato

  4. #23
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    All'inizio era abbastanza imparziale sulla vicenda ma dopo aver sentito:

    1. Sarri è andato subito dopo a scusarsi nello spogliatoio.
    2. L'intervista di Mancini del giorno dopo

    Questo è un tentativo riuscito male di metter pressione/negatività al Napoli dove la cose stanno andando bene e Mancini si è reso ridicolo.

  5. #24
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Si può benissimo non essere d'accordo col fatto che sia andato a spiattellare davanti alle telecamere....ma tirare fuori una roba di QUINDICI anni fa è ridicolo....a sto punto chiamassero a testimoniare il compagno di banco di Mancini delle medie a cui aveva dato del tutti sappiamo cosa
    Ogni azione genera una reazione nel bene e nel male.

  6. #25
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    570
    Cioè, un giornalista si sveglia dopo 15 anni e si ricorda di quello che gli aveva detto mancini 15 anni fa
    Però non l'aveva mai detto al suo datore (gazzetta)
    Però il testimone chiamato da questo pseudo giornalista ha detto di non ricordare.

    Eh sì, proprio una valida accusa al ciuffo.

  7. #26
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,278
    Ho appena saputo da fonti attendibili che il ciuffo è bisex,ecco spiegata tale reazione
    Pfff

  8. #27
    Non vedo cosa c'entri una categoria estranea alla lite. Se uno intende offendere una persona può paragonarlo a qualsiasi cosa, l'offeso è chi riceve l'insulto, non la categoria a cui viene accostato.

    Siamo al punto che Sgarbi è stato denunciato dall'associazione animalista Aidaa perchè offende le capre.

    E se Sarri avesse detto "bisessuale!" sarebbe stata lo stesso un'offesa?

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.