Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 93
  1. #31
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,891
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Lui non vuole decidere tutto alla Galliani..ha detto solo che giustamente lui ci mette la faccia e quindi per le scelte che lo riguardano vuole piena autonomia..lo trovo corretto, un uomo come lui non si presta certo a fare il parafulmini, e nemmeno farebbe lo scarica barile per eventuali errori
    Esatto non capisco quelli che lo ritengono pretenzioso. Vuole chiarezza ed autonomia mi sembra condivisibile.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,658
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Lui non vuole decidere tutto alla Galliani..ha detto solo che giustamente lui ci mette la faccia e quindi per le scelte che lo riguardano vuole piena autonomia..lo trovo corretto, un uomo come lui non si presta certo a fare il parafulmini, e nemmeno farebbe lo scarica barile per eventuali errori
    Si ok vuole piena autonomia, ma quindi cosa vuole fare? Vuole che mandino via Mirabelli cosi può decidere solo lui? Non è molto chiara la cosa

  4. #33
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,246
    Secondo me il timore di paolo è uno solo : non vuole esser usato come parafulmini o come figura rassicurante per tenere buona la piazza. Timore del tutto comprensibile del resto, visto che la sola presenza del capitano sarebbe capace di rendere felici tutti i tifosi. Ma il nostro paolino se deve essere dentro il milan vuole essere operativo, vuole conoscere i programmi societari e soprattutto vuole avere l'ultima parola in ciò che è di sua competenza. Del resto che senso avrebbe se lui ci mettesse la faccia per questioni tecniche ma le scelte le facesse un altro ?? Non sarebbe solo usato come figura? Maldini è un patrimonio tecnico, umano e storico per noi tifosi. Sono certo che lui ha tutta la volontà di condurre il milan verso una nuova epopea rossonera ma vuole che in ciò che gli compete abbia oneri e onori. Sarebbe il modo più onesto possibile di approcciarsi ai suoi tifosi per non tradirli e tutti i suoi dubbi non sono altro che un atto di amore verso noi e verso la maglia. Il nostro capitano è sempre stato un uomo libero e sempre lo sarà. Il suo 'si', che spero arriverà, per me sarebbe la conferma delle ambizioni e della serietà dei cinesi.
    Ora passiamo alle cose formali...

  5. #34
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,891
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Secondo me il timore di paolo è uno solo : non vuole esser usato come parafulmini o come figura rassicurante per tenere buona la piazza. Timore del tutto comprensibile del resto, visto che la sola presenza del capitano sarebbe capace di rendere felici tutti i tifosi. Ma il nostro paolino se deve essere dentro il milan vuole essere operativo, vuole conoscere i programmi societari e soprattutto vuole avere l'ultima parola in ciò che è di sua competenza. Del resto che senso avrebbe se lui ci mettesse la faccia per questioni tecniche ma le scelte le facesse un altro ?? Non sarebbe solo usato come figura? Maldini è un patrimonio tecnico, umano e storico per noi tifosi. Sono certo che lui ha tutta la volontà di condurre il milan verso una nuova epopea rossonera ma vuole che in ciò che gli compete abbia oneri e onori. Sarebbe il modo più onesto possibile di approcciarsi ai suoi tifosi per non tradirli e tutti i suoi dubbi non sono altro che un atto di amore verso noi e verso la maglia. Il nostro capitano è sempre stato un uomo libero e sempre lo sarà. Il suo 'si', che spero arriverà, per me sarebbe la conferma delle ambizioni e della serietà dei cinesi.

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14,387
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Si ok vuole piena autonomia, ma quindi cosa vuole fare? Vuole che mandino via Mirabelli cosi può decidere solo lui? Non è molto chiara la cosa
    Lui ha detto che vuole un ruolo chiaro, ma che sono i cinesi che gli devono spiegare bene cosa vogliono da lui, perché per quello che gli hanno proposto ad oggi lui non l'ha capito..Non mi pare una pretesa esagerata conoscere il motivo per cui mi vuoi assumere..specie se mi chiamo Maldini e il sospetto che mi vuoi solo per quello è forte..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  7. #36
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14,387
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Secondo me il timore di paolo è uno solo : non vuole esser usato come parafulmini o come figura rassicurante per tenere buona la piazza. Timore del tutto comprensibile del resto, visto che la sola presenza del capitano sarebbe capace di rendere felici tutti i tifosi. Ma il nostro paolino se deve essere dentro il milan vuole essere operativo, vuole conoscere i programmi societari e soprattutto vuole avere l'ultima parola in ciò che è di sua competenza. Del resto che senso avrebbe se lui ci mettesse la faccia per questioni tecniche ma le scelte le facesse un altro ?? Non sarebbe solo usato come figura? Maldini è un patrimonio tecnico, umano e storico per noi tifosi. Sono certo che lui ha tutta la volontà di condurre il milan verso una nuova epopea rossonera ma vuole che in ciò che gli compete abbia oneri e onori. Sarebbe il modo più onesto possibile di approcciarsi ai suoi tifosi per non tradirli e tutti i suoi dubbi non sono altro che un atto di amore verso noi e verso la maglia. Il nostro capitano è sempre stato un uomo libero e sempre lo sarà. Il suo 'si', che spero arriverà, per me sarebbe la conferma delle ambizioni e della serietà dei cinesi.
    E credo anche voglia rassicurazioni sulla reale portata del progetto, lui non si presta certo a scenggiate..intendimoci, non è questione di voler "vincere facile", è questione di onestà: se tu mi dici che l'obbiettivo è riportare il Milan nelle prime 5 squadre del mondo stiamo parlando di un obbiettivo ENORME..vuol dire essere lì costanti con Barca, Real, Bayern City e UTD..e allora se poi mi metti nell'area tecnica voglio la certezza che se individuo in un campione la necessità cruciale per la squadra, che so, uno alla modric, poi non mi dici che il budget sono 20 milioni..perché il budget di spesa deve essere compatibile con il progetto..non puoi pensare di duellare con quelli lì e poi sul mercato non puoi comprare o pagare gli stipendi..e nemmeno mi puoi dire che faremo così e colà perché tanto con la borsa finanziamo tutto..
    O il progetto è serio e chiaro, oppure Maldini non si mette in gioco per fare il fessacchiotto che va a promettere mari e monti e poi sa già che non sarà possibile farlo..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  8. #37
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,658
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Lui ha detto che vuole un ruolo chiaro, ma che sono i cinesi che gli devono spiegare bene cosa vogliono da lui, perché per quello che gli hanno proposto ad oggi lui non l'ha capito..Non mi pare una pretesa esagerata conoscere il motivo per cui mi vuoi assumere..specie se mi chiamo Maldini e il sospetto che mi vuoi solo per quello è forte..
    Lui vuole occuparsi dell'area tecnica, Fassone gli ha offerto il ruolo di direttore tecnico che mi sembra sia il più azzeccato. Giusto volere conoscere i piani della proprietà e cosa vogliono da lui, ingiusto sarebbe voler piena autonomia perchè c'è un DS con un nome, cognome e gavetta alle spalle, il quale avrà (e ne ha tutto il diritto) voce in capitolo.

    Ora se lui è molto propenso ad accettare e vuole praticamente limare gli ultimi dettagli con la proprietà bene lo capisco, ma se è poco propenso ad accettare il ruolo che gli è stato offerto non ci siamo proprio per niente, vorrebbe dire essere fin troppo esigenti

  9. #38
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,246
    Quello che non vuole maldini??
    Provate a immaginare se nel nostro recente passato maldini fosse stato dentro al milan magari vicino alla squadra seguendola negli allenamenti, partite e nella sua quotidianità e magari programmando il progetto tecnico del rafforzamento ma come 'superiore' avesse avuto galliani!!!
    Che quadro agghiacciante eh, assurdo quanto agghiacciante. Infatti è un'ipotesi per assurdo.
    Maldini in questo questo contesto avrebbe messo la faccia per tutelare il lavoro di galliani?? Impensabile.
    Se un atleta calca il terreno di san siro e maldini gli deve stare vicino è giusto che il nostro paolo abbia voce in capitolo. Non avrebbe senso che si esponesse alla piazza per proteggere un ipotetico cesso che fosse per lui non metterebbe piede a milanello.
    Stiamo per uscire da un periodo di gestione con doppio AD che si è rivelata fallimentare e ci vogliamo ricadere?? Chiarezza nei ruoli e contatto diretto con la proprietà. Tutto ciò che in tempi non sospetti aveva anche chiesto seedorf ma che , in tutta risposta, si vide isolato e poi tagliato fuori. Misteriosamente.
    Credo che maldini abbia tutte le carte in regola per valutare se un ragazzo sia da milan o meno. Non dovrebbe fare lo scouting ma solo essere responsabile del settore tecnico. Di certo però non ci metterebbe mai la faccia per scelte altrui. Basta coi cessi a milanello.
    Ora passiamo alle cose formali...

  10. #39
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,658
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Quello che non vuole maldini??
    Provate a immaginare se nel nostro recente passato maldini fosse stato dentro al milan magari vicino alla squadra seguendola negli allenamenti, partite e nella sua quotidianità e magari programmando il progetto tecnico del rafforzamento ma come 'superiore' avesse avuto galliani!!!
    Che quadro agghiacciante eh, assurdo quanto agghiacciante. Infatti è un'ipotesi per assurdo.
    Maldini in questo questo contesto avrebbe messo la faccia per tutelare il lavoro di galliani?? Impensabile.
    Se un atleta calca il terreno di san siro e maldini gli deve stare vicino è giusto che il nostro paolo abbia voce in capitolo. Non avrebbe senso che si esponesse alla piazza per proteggere un ipotetico cesso che fosse per lui non metterebbe piede a milanello.
    Stiamo per uscire da un periodo di gestione con doppio AD che si è rivelata fallimentare e ci vogliamo ricadere?? Chiarezza nei ruoli e contatto diretto con la proprietà. Tutto ciò che in tempi non sospetti aveva anche chiesto seedorf ma che , in tutta risposta, si vide isolato e poi tagliato fuori. Misteriosamente.
    Credo che maldini abbia tutte le carte in regola per valutare se un ragazzo sia da milan o meno. Non dovrebbe fare lo scouting ma solo essere responsabile del settore tecnico. Di certo però non ci metterebbe mai la faccia per scelte altrui. Basta coi cessi a milanello.
    DT e DS sono due ruoli complementari, non sono come il doppio AD. Maldini da DT avrebbe voce in capitolo ma dovrebbe anche confrontarsi col DS ed è forse questo che non gli va giù.
    Posto che uno senza esperienza in questo lavoro non deve a priori avanzare tali pretese, ma il confrontarsi è in realtà una cosa positiva se i due soggetti lo fanno in maniera costruttiva. Se invece uno vuole scalzare l'altro o primeggiare allora non va bene (vedi i due AD Galliani e Barbara)

  11. #40
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,246
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    DT e DS sono due ruoli complementari, non sono come il doppio AD. Maldini da DT avrebbe voce in capitolo ma dovrebbe anche confrontarsi col DS ed è forse questo che non gli va giù.
    Posto che uno senza esperienza in questo lavoro non deve a priori avanzare tali pretese, ma il confrontarsi è in realtà una cosa positiva se i due soggetti lo fanno in maniera costruttiva. Se invece uno vuole scalzare l'altro o primeggiare allora non va bene (vedi i due AD Galliani e Barbara)
    Si si lo so, era solo un esempio di una nostra recente organizzazione societaria poco chiara e che ha generato solo lotte interne e non ha giovato a nessuno a conti fatti. DT e DS sono due figure sportive diverse quanto indispensabili, come tu giustamente fai notare. Due figure che quotidianamente dovrebbero lavorare confrontandosi e rapportandosi. Ma alla fine l'ultima parola a chi spetta?? Il nodo sta qua!! Se il direttore sportivo dice che montolivo non è buono ma il direttore tecnico la pensa diversamente?? Non ci si mette mai d'accordo sulla bontà di un giocatore ma ci deve essere sempre chi abbia l'ultima parola.
    Sono pienamente d'accordo con te che Maldini non abbia esperienza nel settore ma di calcio capisce e soprattutto capisce di milan. Forse con lui eviteremmo di far indossare la maglia a chi non ha lo spessore umano per indossarla.
    Ora passiamo alle cose formali...

Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.