Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 10 di 10

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,309

    Maldini:"Il Milan punta poco sulla tradizione. Lite con Materazzi.."

    Paolo Maldini, intervistato da Gazzetta Tv, parla del Milan attuale e della sua carriera. Ecco le parole dell'ex capitano rossonero:"Quando arrivai al Milan presi esempio da persone silenziose come Franco Baresi. Oggi le cose sono cambiate. Si punta poco sulla tradizione e sul vero valore del Milan. Ho litigato con Berti, Mutu, Materazzi. Lui mi fece espellere. Il sangue va, e quando si chiude la vena... Sono uomo anch'io, il sangue ribolle. Serena era uno spigoloso: sono entrato duro, ma lui si è spostato e ho beccato Baresi in faccia. Gli avversari più duri? Maradona, Ronaldo nei due anni di Inter era fenomenale, e Zidane".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Paolo Maldini, intervistato da Gazzetta Tv, parla del Milan attuale e della sua carriera. Ecco le parole dell'ex capitano rossonero:"Quando arrivai al Milan presi esempio da persone silenziose come Franco Baresi. Oggi le cose sono cambiate. Si punta poco sulla tradizione e sul vero valore del Milan. Ho litigato con Berti, Mutu, Materazzi. Lui mi fece espellere. Il sangue va, e quando si chiude la vena... Sono uomo anch'io, il sangue ribolle. Serena era uno spigoloso: sono entrato duro, ma lui si è spostato e ho beccato Baresi in faccia. Gli avversari più duri? Maradona, Ronaldo nei due anni di Inter era fenomenale, e Zidane".

    Grande calciatore e grande uomo.

  4. #3
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    912
    Paolo grande come sempre, ma onestamente la "trasmissione" mi ha lasciato un po' deluso...

  5. #4
    Junior Member L'avatar di Danielsan
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Sassuolo
    Messaggi
    860
    Paolino..

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,731
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Paolo Maldini, intervistato da Gazzetta Tv, parla del Milan attuale e della sua carriera. Ecco le parole dell'ex capitano rossonero:"Quando arrivai al Milan presi esempio da persone silenziose come Franco Baresi. Oggi le cose sono cambiate. Si punta poco sulla tradizione e sul vero valore del Milan. Ho litigato con Berti, Mutu, Materazzi. Lui mi fece espellere. Il sangue va, e quando si chiude la vena... Sono uomo anch'io, il sangue ribolle. Serena era uno spigoloso: sono entrato duro, ma lui si è spostato e ho beccato Baresi in faccia. Gli avversari più duri? Maradona, Ronaldo nei due anni di Inter era fenomenale, e Zidane".
    Ma dai, un'intervista così lunga e non gli hanno fatto la domanda più importante.

    Condò non è uno scemo, posso solo pensare che abbiano avuto il divieto di fargliela.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    12,743
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Paolo Maldini, intervistato da Gazzetta Tv, parla del Milan attuale e della sua carriera. Ecco le parole dell'ex capitano rossonero:"Quando arrivai al Milan presi esempio da persone silenziose come Franco Baresi. Oggi le cose sono cambiate. Si punta poco sulla tradizione e sul vero valore del Milan. Ho litigato con Berti, Mutu, Materazzi. Lui mi fece espellere. Il sangue va, e quando si chiude la vena... Sono uomo anch'io, il sangue ribolle. Serena era uno spigoloso: sono entrato duro, ma lui si è spostato e ho beccato Baresi in faccia. Gli avversari più duri? Maradona, Ronaldo nei due anni di Inter era fenomenale, e Zidane".
    quanto ci manchi paolo
    strano non abbia citato chiellini tra le persone con cui ha litigato.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    E tutto perchè non si è mai voluto investire con costanza per sostituire tutti i senatori con i giusti tempi. Ad ogni modo l'eredità era già stata tramandata ma qualcuno ha pensato bene di venderlo, maledetti.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,660
    Senza soldi è inevitabile che i valori vengano accantonati, un tempo il Milan quasi chiedeva il permesso prima di prendere uno svincolato, ora lo chiama 18 mesi prima della scadenza.

  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Paolo Maldini, intervistato da Gazzetta Tv, parla del Milan attuale e della sua carriera. Ecco le parole dell'ex capitano rossonero:"Quando arrivai al Milan presi esempio da persone silenziose come Franco Baresi. Oggi le cose sono cambiate. Si punta poco sulla tradizione e sul vero valore del Milan. Ho litigato con Berti, Mutu, Materazzi. Lui mi fece espellere. Il sangue va, e quando si chiude la vena... Sono uomo anch'io, il sangue ribolle. Serena era uno spigoloso: sono entrato duro, ma lui si è spostato e ho beccato Baresi in faccia. Gli avversari più duri? Maradona, Ronaldo nei due anni di Inter era fenomenale, e Zidane".
    Stamattina ho visto anche un articolo di Fox Sports su un possibile ritorno di Maldini.
    Cioè, rendiamoci conto che Paolo è una bandiera storica, considerato internazionalmente un patrimonio del calcio. E noi, per avere quell'incompetente di Galliani, lo teniamo a spasso. Profonda vergogna.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Stamattina ho visto anche un articolo di Fox Sports su un possibile ritorno di Maldini.
    Cioè, rendiamoci conto che Paolo è una bandiera storica, considerato internazionalmente un patrimonio del calcio. E noi, per avere quell'incompetente di Galliani, lo teniamo a spasso. Profonda vergogna.
    .
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.