Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    Maldini e Baresi sono stati i due capitani della mia vita, però ritengo gente come Rivera e Nereo Rocco rappresentano forse ancora di più per la nostra storia!!
    Rocco è un personaggio quasi mitolgico nel senso che rappresenta un'era che non esiste più e che se la racconti ai ragazzini che oggi guardano Messi e Ronaldo manco ti credono..
    Rivera proprio no, perché è sempre stato un grandissimo ma troppo cosciente di esserlo. Non è uno che incarna la passione dei tifosi anche per quel suo fare altezzosso ed egoista..anche oggi, sentirlo spesso parlare male del Milan, e anche in passato quando eravamo forti, solo per un'avversione personale a berlusconi non mi piace..ricordo che boicottò pure una serata di festa con tutte le glorie rossonere, non una bella cosa.
    Baresi è IL CAPITANO nel senso che nessuno come lui ha cavalcato due ere. Lui ha veramente portato per mano il Milan dalle stalle alle stelle e sempre lui ha incarnato il vero capitano di battaglia, l'ultimo ad arrendersi sempre, fedele fino allo stremo ai nostri colori, anche in serie B.
    Maldini rappresente invece il capitano dell'era d'oro. Nessuno più di lui poteva rappresentare il periodo di massimo splendore di questa società: giocatore di livello planetario, probabilmente il calciatore più longevo di ogni epoca (ha giocato a livelli inumani per 20 anni), uno dei più vincenti con un palmares personale che il 99% delle società di calcio si sognano, ammirato in ogni luogo della terra, bello, intelligente, elegante, mai fuori posto, corretto in campo, insomma un vero "eroe classico" che ci ha rappresentato degnamente quando eravamo sulla cima del mondo.

    Personalmente ritentgo Baresi l'uomo che sceglierei come simbolo della fascia di capitano, ma se mi chiedessero di indicare un giocatore da presentare alla fifa per il premio "miglior calciatore di ogni epoca" non avrei dubbi: Paolo Maldini.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Rocco è un personaggio quasi mitolgico nel senso che rappresenta un'era che non esiste più e che se la racconti ai ragazzini che oggi guardano Messi e Ronaldo manco ti credono..
    Rivera proprio no, perché è sempre stato un grandissimo ma troppo cosciente di esserlo. Non è uno che incarna la passione dei tifosi anche per quel suo fare altezzosso ed egoista..anche oggi, sentirlo spesso parlare male del Milan, e anche in passato quando eravamo forti, solo per un'avversione personale a berlusconi non mi piace..ricordo che boicottò pure una serata di festa con tutte le glorie rossonere, non una bella cosa.
    Baresi è IL CAPITANO nel senso che nessuno come lui ha cavalcato due ere. Lui ha veramente portato per mano il Milan dalle stalle alle stelle e sempre lui ha incarnato il vero capitano di battaglia, l'ultimo ad arrendersi sempre, fedele fino allo stremo ai nostri colori, anche in serie B.
    Maldini rappresente invece il capitano dell'era d'oro. Nessuno più di lui poteva rappresentare il periodo di massimo splendore di questa società: giocatore di livello planetario, probabilmente il calciatore più longevo di ogni epoca (ha giocato a livelli inumani per 20 anni), uno dei più vincenti con un palmares personale che il 99% delle società di calcio si sognano, ammirato in ogni luogo della terra, bello, intelligente, elegante, mai fuori posto, corretto in campo, insomma un vero "eroe classico" che ci ha rappresentato degnamente quando eravamo sulla cima del mondo.

    Personalmente ritentgo Baresi l'uomo che sceglierei come simbolo della fascia di capitano, ma se mi chiedessero di indicare un giocatore da presentare alla fifa per il premio "miglior calciatore di ogni epoca" non avrei dubbi: Paolo Maldini.
    io non ho detto capitani migliori visto che uno era un allenatore e l'altro un pallone d'oro

    dico solo che Baresi e Maldo sono i capitai della mia vita e Rocco e Rivera hanno, prima di loro, rappresentato qualcosa di importantissimo per i Milanisti....

    comunque condivido tutto quello che hai detto e penso che in questo calcio il fatto che il Maldo non abbia uno spazio importante è abbastanza indicativo del basso livello

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.