Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 44
  1. #21
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.
    .
    Preghiamo (sottolineo PREGHIAMO) che accetti. Maldini È il Milan, è uno che sarebbe venuto in B con noi come Baresi se necessario, se non dovesse accettare vuol dire che le fondamenta sono marce come ai tempi dell’ultimo Berlusconi e del cinefake.

    PREGHIAMO.

  2. #22
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    5,637
    Non scherziamo.... l'obbiettivo per il prossimo anno deve essere l'entrata in CL.....

  3. #23
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da kipstar Visualizza Messaggio
    Non scherziamo.... l'obbiettivo per il prossimo anno deve essere l'entrata in CL.....
    Assolutamente. Se ci qualificheremo l’anno prossimo saremo stati fuori lo stesso numero di anni dell’Inter (2010/2011-2017/2018 loro e si spera 2012/2013-2019/2020 noi), che guardacaso da quando è rientrata (con due qualificazioni che per come ottenute hanno il marchio “il Dio del calcio ci lovva alla grande” appiccicato) sta tornando.

  4. #24
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,279
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.

    Corriere dello Sport In edicola: Maldini pronto a dire si con Giampaolo in panchina.

    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.

    Il Giornale: sensazioni positive per il sì di Maldini. Se accetterà, per la panchina... --) Milan: Giampaolo, Di Francesco o Inzaghi con Maldini.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    841

    Cool

    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Ah se qualcuno si lamenterá perché invece di Milinkovic-Savic avremmo preso Sensi di sicuro.
    Se qua non si fanno i conti con la realtá è dura dialogare.

  6. #26
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    101,279
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.

    Corriere dello Sport In edicola: Maldini pronto a dire si con Giampaolo in panchina.

    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.

    Il Giornale: sensazioni positive per il sì di Maldini. Se accetterà, per la panchina... --) Milan: Giampaolo, Di Francesco o Inzaghi con Maldini.


    Corriere dello Sport in edicola: Maldini verso il sì al Milan. Più passa il tempo e più si ha la sensazione che il dirigente dirà sì a Gazidis. Il dirigente vuole il suo staff e lavorerà a stretto contatto con Moncada e con Almstadt (che dovrà valutare se i soldi per gli acquisti sono stati ben spesi e se il budget resta nei limiti previsti)

    Leggete e quotate
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  7. #27
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,740
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Il cauto ottimismo

    Manca ancora una bella slitta. Magari arriverà proprio lunedì.
    Tecnicamente è già "slittato"..Maldini aveva detto che avremmo saputo tutto entro la settimana..vediamo se tra oggi e domani annunciano qualcosa
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  8. #28
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,740
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.

    Corriere dello Sport In edicola: Maldini pronto a dire si con Giampaolo in panchina.

    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.

    Il Giornale: sensazioni positive per il sì di Maldini. Se accetterà, per la panchina... --) Milan: Giampaolo, Di Francesco o Inzaghi con Maldini.


    Corriere dello Sport in edicola: Maldini verso il sì al Milan. Più passa il tempo e più si ha la sensazione che il dirigente dirà sì a Gazidis. Il dirigente vuole il suo staff e lavorerà a stretto contatto con Moncada e con Almstadt (che dovrà valutare se i soldi per gli acquisti sono stati ben spesi e se il budget resta nei limiti previsti)
    Questo è l'aspetto che più mi interessa..è chiaro che se Paolo accetterà significa che comunque dei fondi ci sono, anche se magari quest'anno andranno per forza fatte delle cessioni
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  9. #29
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    10,149
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.

    Corriere dello Sport In edicola: Maldini pronto a dire si con Giampaolo in panchina.

    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.

    Il Giornale: sensazioni positive per il sì di Maldini. Se accetterà, per la panchina... --) Milan: Giampaolo, Di Francesco o Inzaghi con Maldini.


    Corriere dello Sport in edicola: Maldini verso il sì al Milan. Più passa il tempo e più si ha la sensazione che il dirigente dirà sì a Gazidis. Il dirigente vuole il suo staff e lavorerà a stretto contatto con Moncada e con Almstadt (che dovrà valutare se i soldi per gli acquisti sono stati ben spesi e se il budget resta nei limiti previsti)
    Maldini non è scemo. Ha intuito cosa l'aspetta.

    Gazidis ha fatto il suo bel discorso programmatico, ma da settembre alle prime sconfitte i tifosi vorranno una testa e Paolo sa bene che sarà la sua.

    Il programma lacrime sudore e sangue di Elliott è inevitabile e logico, ciò non significa che l'ambiente Milan sia pronto e maturo per sopportarlo. Di fronte alla realtà dei risultati sarà baraonda di polemiche, altro che pazienza coi giovani e il bel gioco di Giampaolo.

  10. #30
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Questo è l'aspetto che più mi interessa..è chiaro che se Paolo accetterà significa che comunque dei fondi ci sono, anche se magari quest'anno andranno per forza fatte delle cessioni
    Esattamente. Non c’è altro da dire. Se accettasse potremmo stare relativamente tranquilli, perché vorrebbe dire che il progetto ci sarebbe davvero e che saremmo in acque molto diverse da quelle dell’ultimo Berlusconi e del cinefake.

    Se non accettasse invece vorrebbe dire che siamo finiti, almeno fino all’arrivo di una nuova proprietà.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600