Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla pił grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,092

    Madre getta dal balcone figli di 6 e 3 anni. Sono gravi. A Milano.

    Tragedia familiare a Busto Arsizio. Nella giornata di oggi, intorno all'ora di pranzo, una mamma di 42 anni ha gettato dal balcone, situato al terzo piano, i suoi due bambini: uno di 6 e l'altra di 3 anni. I due piccoli sono in condizioni gravi. La donna č in stato di fermo. Si tratta di un'italiana, sposata, che in passato aveva sofferto di depressione. Secondo le prime testimonianze raccolte sul posto, la donna avrebbe lanciato prima la bambina pił piccola, poi il figlio di 6 anni. Una vicina di casa ha riferito di aver udito spesso la donna urlare contro i propri piccoli.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,962
    Queste cose possono essere evitate,cioč la famiglia che vede la donna instabile,che soffre di depressione o ha delle diffoltą nel periodo post-parto,deve intervenire,adottare anche misure drastiche.Non si puņ arrivare a simili tragedie.

  4. #3
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Da spellare viva.
    [SIGPIC]http://www.milanworld.net/signaturepics/sigpic188_1.gif[/SIGPIC]

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Canonista Visualizza Messaggio
    Da spellare viva.
    eh be cosi si risolve tutto , se sta poveretta č malata di depressione spellarla viva di certo non migliora la situazione
    Il fu frenguzzo

  6. #5
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Caną Visualizza Messaggio
    eh be cosi si risolve tutto , se sta poveretta č malata di depressione spellarla viva di certo non migliora la situazione
    Ok. Io non so se tu ti rendi conto della gravitą del gesto.
    Certa gente non dico che dovrebbe essere soppressa, non dovrebbe proprio vivere!

    Se sei depresso ti butti tu dal balcone, non butti delle persone (bambini, in questa situazione) innocenti.
    E in ogni caso le vite di due bambini di TRE e SEI anni hanno un'importanza di gran lunga maggiore di una persona che la sua vita gią l'ha fatta.

    Al diavolo la depressione, questa č PAZZIA, questa donna č MALATA mentalmente.


    Concordo con Andreas, invece, sul fatto che i familiari avrebbero dovuto vigilare severamente.
    [SIGPIC]http://www.milanworld.net/signaturepics/sigpic188_1.gif[/SIGPIC]

  7. #6
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    ma sapete cos'č la depressione? avete mai avuto a che fare con una persona depressa?
    La depressione č una malattia... adesso se ne abusa "eeeh sono depresso, non me ne va bene una!". Questa non č depressione.
    Se non conoscete a fondo le cose non esprimetevi a casaccio.
    Io in famiglia ho una zia depressa e so benissimo cosa vuol dire.

    Al diavolo la depressione, questa č PAZZIA, questa donna č MALATA mentalmente.
    la depressione E' una malattia mentale. Perdi contatto con la realtą, hai numerose manie (ti svegli di notte e ti metti a pulire i mobili ad esempio), pensieri di suicidio, male di vivere, luciditą mentale ridotta al minimo, vedi negli altri (anche nei familiari) delle minacce e spesso te la prendi con loro per il tuo stato. E spesso hai "crisi" (che possono essere di tanti tipi, dalle crisi di pianto a quelle di panico, da quelle di nervi a quelle pił violente).

    La """""""""""""""""""""""""""""""""""depressione"""""""""""""" """"""""""""""""""" da adolescenziali bimbominkia non c'entra un kaiser.

    Piuttosto... bisognava vigilare. Non ha genitori, sorelle, fratelli, un marito, zii, nipoti o cugini questa donna???


    p.s. prima di esprimere giudizi su alcune cose bisognerebbe informarsi. Visto che in famiglia ho una situazione grave, leggere alcune cose mi fa andare in bestia. mi scuso preventivamente se qualcuno si č sentito offeso dal mio commento.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Di fronte a queste tragedie non ci sono parole. Non esistono "ricette" per evitarle.

  9. #8
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    ma sapete cos'č la depressione? avete mai avuto a che fare con una persona depressa?
    La depressione č una malattia... adesso se ne abusa "eeeh sono depresso, non me ne va bene una!". Questa non č depressione.
    Se non conoscete a fondo le cose non esprimetevi a casaccio.
    Io in famiglia ho una zia depressa e so benissimo cosa vuol dire.


    la depressione E' una malattia mentale. Perdi contatto con la realtą, hai numerose manie (ti svegli di notte e ti metti a pulire i mobili ad esempio), pensieri di suicidio, male di vivere, luciditą mentale ridotta al minimo, vedi negli altri (anche nei familiari) delle minacce e spesso te la prendi con loro per il tuo stato. E spesso hai "crisi" (che possono essere di tanti tipi, dalle crisi di pianto a quelle di panico, da quelle di nervi a quelle pił violente).

    La """""""""""""""""""""""""""""""""""depressione"""""""""""""" """"""""""""""""""" da adolescenziali bimbominkia non c'entra un kaiser.

    Piuttosto... bisognava vigilare. Non ha genitori, sorelle, fratelli, un marito, zii, nipoti o cugini questa donna???


    p.s. prima di esprimere giudizi su alcune cose bisognerebbe informarsi. Visto che in famiglia ho una situazione grave, leggere alcune cose mi fa andare in bestia. mi scuso preventivamente se qualcuno si č sentito offeso dal mio commento.
    In realtą ho avuto mia zia in distimia.

    Io rimango della convinzione che una persona che getta da un balcone due bimbi di TRE e SEI anni non merita di rimanere in vita.
    Che lo abbia fatto spinta da depressione/ira/allucinogeni č secondario. E' il gesto che merita una punizione esemplare, e il suo stato psicoemotivo non la giustifica di certo.

    La famiglia, sapendo in che stato di non luciditą č la donna, doveva vigilare severamente, come ho gią detto. Quindi secondo me non č stata solo la donna a sbagliare.

    Pensavo di essere stato chiaro (forse un po' crudo, ma non riesco a farmi scivolare addosso queste cose), quindi non capisco perché ti sei sentito tirato in causa.

    Mi dispiace per la tua situazione, spero si risolva.
    [SIGPIC]http://www.milanworld.net/signaturepics/sigpic188_1.gif[/SIGPIC]

  10. #9
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,962
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio

    Piuttosto... bisognava vigilare. Non ha genitori, sorelle, fratelli, un marito, zii, nipoti o cugini questa donna???
    Non posso che concordare.Bisogna essere presenti,far si che,soprattutto bambini e anziani,non rimangano soli con personi che soffrono di tali mali.E' l'unica via,altrimenti la tragedia č sempre dietro l'angolo.

  11. #10
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,449
    Le persone depresse o di danneggiano da sole in solitudine oppure coinvolgono gli altri e raggiungono pure la schizofrenia. Questa ha aspettato che il marito uscisse a fare la spesa, quindi o il marito ha rifiutato di essere coinvolto in qualche patto suicida oppure lei sapeva di agire in cattiva fede.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilitą riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.