Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 18 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 74
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    52,488

    Ma a voi questo calcio piace? Senza più bandiere, poca tecnica.

    Indipendentemente dalla situazione (tragica) che stiamo vivendo noi milanisti, vi chiedo: ma a voi questo calcio, il calcio attuale, piace? E' uno sport che vi prende e vi emoziona?

    Per chi ha avuto la fortuna di guardare il calcio vero ed i giocatori altrettanti veri, oggi in giro c'è quasi tutta robetta. A parte questo, i calciatori attuali sono solamente dei dollarifici, dei mercenari pronti a firmare, senza la minima vergogna, col nemico che fino a due ore prima odiavano a morte. O facevano finta di odiare.

    Al calciatore attuale di vincere o perdere, di far felici i tifosi, frega meno di zero. Conta solamente il conto in banca.

    Nel calcio i trasferimenti ed i cambi di maglia (anche clamorosi) ci sono sempre stati. D'accordo. Ma oggi non esistono davvero più valori.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,243
    I problemi essenzialmente sono due, imho:
    1-Gli ingaggi. Finché FIFA o UEFA non si decideranno a fare una norma sul tetto salariale stile NBA andrà sempre peggio. Ma vi rendete conto che il Manchester, oltre a dare 13 netti a Pogba, ne da più di 10 a due ultratrentenni come Ibra e Rooney? Come fai a competere? Come fai a difenderti?
    2-I procuratori. Te @Admin hai tirato in ballo i giocatori definendoli mercenari senza pudore, ed hai ragione, il 99,9% di loro questo sono. Ma personalmente ritengo che la maggior parte dei trasferimenti siano già decisi a tavolino dagli stramaledetti procuratori. Prendiamo proprio Pogba: secondo te avrebbe spinto davvero per andare via senza che ci fosse in ballo la polpetta da 20 milioni per Raiola? E il caso Icardi, ne vogliamo parlare? Praticamente quel canotto della moglie è riuscita a convincere il giocatore ad andarsene. Questi stramaledetti farabutti fanno un sacco di soldi ad ogni trasferimento, questa è la realtà.
    Tifoso di Nostra Signora di Torino, non della Juventus SPA, della Agnellese fc o altri surrogati
    La Juventus è una squadra di calcio, non una marca d'abbigliamento.
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport.

  4. #3
    Moderatore L'avatar di Willy Wonka
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,396
    Il calciatore è un lavoro come tutti gli altri, se ti offrissero un contratto in un'altra azienda con lo stipendio triplicato non ci andresti? Se volete fedeltà mettete in campo un golden retriver.

  5. #4
    Tetto salariale e tetto massimo di investimenti tra entrate e uscite in una stagione e le cose in qualche anno potrebbe sistemarsi.

    Ci sarebbe una deflazione di prezzi , il mercato non verrebbe gonfiato da strapotenze economiche e si tornerebbe ad un calcio più equo.

    Ma secondo voi procuratori , società , giocatori che su queste cose perderebbero soldi accetterebbero di buon grado? Ne dubito fortemente.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,243
    Citazione Originariamente Scritto da Willy Wonka Visualizza Messaggio
    Il calciatore è un lavoro come tutti gli altri, se ti offrissero un contratto in un'altra azienda con lo stipendio triplicato non ci andresti? Se volete fedeltà mettete in campo un golden retriver.
    Alla fedeltà per la maglia non ci credeva nessuno già negli anni '80, dai. Non è questo il punto. La situazione, soprattutto nel calciomercato, è oggettivamente divenuta insostenibile, non si può far finta di nulla.
    Tifoso di Nostra Signora di Torino, non della Juventus SPA, della Agnellese fc o altri surrogati
    La Juventus è una squadra di calcio, non una marca d'abbigliamento.
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di Willy Wonka
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,396
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Alla fedeltà per la maglia non ci credeva nessuno già negli anni '80, dai. Non è questo il punto. La situazione, soprattutto nel calciomercato, è oggettivamente divenuta insostenibile, non si può far finta di nulla.
    Se io sono un imprenditore e penso di poter avere un ritorno, sia esso economico o di immagine, investo i miei soldi come meglio credo. Se gli altri non mi stanno dietro è un problema loro non mio. Quando le italiane andavano a fare il bello e il cattivo tempo in giro per il mondo depredando tutti i campionati dei maggiori talenti chissà perché non si sentivano ste cose.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,243
    Citazione Originariamente Scritto da Willy Wonka Visualizza Messaggio
    Se io sono un imprenditore e penso di poter avere un ritorno, sia esso economico o di immagine, investo i miei soldi come meglio credo. Se gli altri non mi stanno dietro è un problema loro non mio. Quando le italiane andavano a fare il bello e il cattivo tempo in giro per il mondo depredando tutti i campionati dei maggiori talenti chissà perché non si sentivano ste cose.
    E quindi cosa facciamo? Permettiamo che questi buttino denaro a ripetizione senza dover mai subire le conseguenze negative delle cavolate che fanno? Cavolate che, come hai giustamente ricordato, facevano anche le italiane a loro tempo (Moratti ne sa qualcosa). Il calcio è un business, non sono così ingenuo da non rendermene conto, ma come in tutte le cose servono dei limiti. Perché se andiamo avanti così quella porcheria della Superlega (la morte definitiva di questo sport imho) diventa sempre più possibile.
    Tifoso di Nostra Signora di Torino, non della Juventus SPA, della Agnellese fc o altri surrogati
    La Juventus è una squadra di calcio, non una marca d'abbigliamento.
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Willy Wonka
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,396
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    E quindi cosa facciamo? Permettiamo che questi buttino denaro a ripetizione senza dover mai subire le conseguenze negative delle cavolate che fanno? Cavolate che, come hai giustamente ricordato, facevano anche le italiane a loro tempo (Moratti ne sa qualcosa). Il calcio è un business, non sono così ingenuo da non rendermene conto, ma come in tutte le cose servono dei limiti. Perché se andiamo avanti così quella porcheria della Superlega (la morte definitiva di questo sport imho) diventa sempre più possibile.
    Ma infatti per la super lega è solo questione di tempo. Il calcio si evolve e quello sarà il prossimo step. Prima lo accettiamo prima ci metteremo l'animo in pace. I campionati nazionali diventeranno dei tornei minori che garantiranno al netto di alcune partecipazioni fisse i pass per la super lega. Può piacere o meno ma io sono convinto che non manca poi molto.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di wfiesso
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    5,843
    Risposta breve : NO
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

    #GallianiVia

    GIGIO NON SI TOCCA

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    26,904
    Certo che mi piace. Può non piacermi il Milan, che ormai è diventato un qualcosa di incommentabile, ma di questo sport sono ancora innamorato eccome, anzi, lo sono più di prima.
    Sulla parte che in giro ci sia "poca tecnica" o "robetta" non sono per niente d'accordo. Questa penso sia la solita retorica nostalgica, perché la serie A sarà diventata anche un circo, con la Juventus a fare terra bruciata, ma fuori dai nostri confini si produce ancora tanto grande calcio. E penso sia retorica anche la parte sui valori, perché l'hai detto: cambi di maglia e mercenariato ci sono sempre stati.

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.