Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

  1. #11
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Discorsi simili li ho sentiti anche per l’NBA, e ricordo che Buffa in quel caso parlava di mancanza di fondamentali di squadra più che di fondamentali tecnici. Se parliamo di calcio, basta vedere una qualsiasi partita di 35-40 anni fa per notare come sono cambiate le cose, come si passeggiasse ai tempi. Oggi non si passeggia più, tutto si fa a grande velocità, e nel 95% dei casi i calciatori sono cristoni sopra l’1.80 di altezza.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    ADVANCED L'avatar di BB7
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,994
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Discorsi simili li ho sentiti anche per l’NBA, e ricordo che Buffa in quel caso parlava di mancanza di fondamentali di squadra più che di fondamentali tecnici. Se parliamo di calcio, basta vedere una qualsiasi partita di 35-40 anni fa per notare come sono cambiate le cose, come si passeggiasse ai tempi. Oggi non si passeggia più, tutto si fa a grande velocità, e nel 95% dei casi i calciatori sono cristoni sopra l’1.80 di altezza.
    Esattamente. I ritmi di ora non si possono nemmeno paragonare a quelli di una volta, per non parlare degli allenamenti. Tutto si evolve nella vita, il calcio compreso.

  4. #13
    2515
    Ospite
    Una volta tanti paesi erano competitivi in champions, adesso i soliti due o tre. Un tempo il calcio era totale, c'erano i campioni ovunque, ora c'é un oligopolia per i grandi giocatori, vanni tutti negli stessi campionati. Si è perso molto il concetto di amore per la maglia e del concetto di bandiera.

    Dal punto di vista prettamente tecnico, invece, dico che il livello del calcio difensivo e in parte a centrocampo è veramente crollato ovunque, l'italia è l'apoteosi di questo. Una volta l'italia era forte non solo perché le difese erano tatticamente di un altro livello, e lo sono ancora, ma perché c'erano proprio dei mostri sacri in difesa, noi eravamo i maestri del calcio difensivo, non solo nel senso tattico ma nel senso individuale, i singoli erano straordinari. Ora invece hanno tutti bisogno di un bel centrocampo per reggere l'urto.

    Se penso che una volta andavamo in europa con gente come baresi, maldini, stam, tassotti, costacurta, nesta.. Gente che a trovartela davanti da avversario ti veniva voglia di passargli il pallone e scusarti di aver invaso il territorio altrui.

  5. #14
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,962
    Il calcio di oggi è più fisico e meno tecnico,questo mi sembra palese.

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da 2515 Visualizza Messaggio
    Una volta tanti paesi erano competitivi in champions, adesso i soliti due o tre. Un tempo il calcio era totale, c'erano i campioni ovunque, ora c'é un oligopolia per i grandi giocatori, vanni tutti negli stessi campionati. Si è perso molto il concetto di amore per la maglia e del concetto di bandiera.

    Dal punto di vista prettamente tecnico, invece, dico che il livello del calcio difensivo e in parte a centrocampo è veramente crollato ovunque, l'italia è l'apoteosi di questo. Una volta l'italia era forte non solo perché le difese erano tatticamente di un altro livello, e lo sono ancora, ma perché c'erano proprio dei mostri sacri in difesa, noi eravamo i maestri del calcio difensivo, non solo nel senso tattico ma nel senso individuale, i singoli erano straordinari. Ora invece hanno tutti bisogno di un bel centrocampo per reggere l'urto.

    Se penso che una volta andavamo in europa con gente come baresi, maldini, stam, tassotti, costacurta, nesta.. Gente che a trovartela davanti da avversario ti veniva voglia di passargli il pallone e scusarti di aver invaso il territorio altrui.
    quoto tutto
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  7. #16
    Member L'avatar di esjie
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,073
    Trovatelo un altro Messi fra 10-20 anni

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    E' un classico che il passato è meglio. C'è da dire però che il calcio è cambiato, prima forse i giocatori erano molto più bravi a specializzarsi in un ruolo o chiamiamola fase di gioco, mentre ora i giocatori sono diventati totali. Attaccanti che difendono e difensori che attacco. Il calcio sta cambiando.

  9. #18
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Discorsi simili li ho sentiti anche per l’NBA, e ricordo che Buffa in quel caso parlava di mancanza di fondamentali di squadra più che di fondamentali tecnici. Se parliamo di calcio, basta vedere una qualsiasi partita di 35-40 anni fa per notare come sono cambiate le cose, come si passeggiasse ai tempi. Oggi non si passeggia più, tutto si fa a grande velocità, e nel 95% dei casi i calciatori sono cristoni sopra l’1.80 di altezza.
    Il 5% è fatto da Di Natale, Giovinco, Robinho, Miccoli e Giuly...e mezzo Barça
    [SIGPIC]http://www.milanworld.net/signaturepics/sigpic188_1.gif[/SIGPIC]

  10. #19
    2515
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    E' un classico che il passato è meglio. C'è da dire però che il calcio è cambiato, prima forse i giocatori erano molto più bravi a specializzarsi in un ruolo o chiamiamola fase di gioco, mentre ora i giocatori sono diventati totali. Attaccanti che difendono e difensori che attacco. Il calcio sta cambiando.
    Specializzarsi in un ruolo? Adesso i giocatori totali? Jino, ma proprio tu mi caschi qui? Il calcio di questo tipo lo ha rivoluzionato proprio il Milan di sacchi.

  11. #20
    Certo che se dobbiamo criticare Neymar... Cosa dovremmo dire allora degli altri '92?

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.