Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,052

    L'ultimo volo del condor: Galliani è finito

    Faccio una premessa: nulla può ormai cambiare il mio giudizio su questo mercato, nemmeno un colpo in extremis tipo Witsel (che poi manco parlassimo di Iniesta) o perfino l’arrivo di un vero regista (che comunque servirebbe come il pane) figuriamoci poi se chiudiamo col colpetto Soriano.
    Questo mercato ha sancito definitivamente e finalmente per tutti, che Galliani è ormai un uomo morto nel calcio di oggi, un elefante che si muove in una delicata boutique, un dinosauro che incredibilmente non si è ancora estinto a differenza di altri suoi coetanei.
    Sull’uomo non mi esprimo, non ho prove reali per dire se sia un farabutto e cerchi solo i suoi tornaconti personali o se sia semplicemente andato fuori di testa. Quello che però oggi si palesa a tutti è che il dirigente Fester non ne ha più e non è più adatto ad allestire una rosa competitiva.
    Il mercato è stato un fallimento su tutti i fronti: lasciamo perdere la solita pessima comunicazione a cui siamo ormai tristemente abituati (e rassegnati) il problema più grave qui è che non si sa più trovare un giocatore decente, e non potendo pagare certi prezzi (qualcuno qui diceva cose tipo “prendiamo uno tipo De Bruyne” cioè ragazzi è andato al City per 75 milioni..dai su, mettiamocela via, certi giocatori non li prenderemo più) non siamo nemmeno in grado però di scovare qualche affare vero.
    Abbiamo iniziato il mercato, lo ricordo a tutti, con in testa un trio di giocatori che doveva rilanciarci, Matinez, Kondogbia e Ibra, a cui doveva unirsi un centrale di livello, era un mercato che secondo me avrebbe dato una svolta ma non è arrivato nulla di ciò!
    Quando Fester è tornato a muoversi senza gente al suo fianco è ricominciato un incubo, siamo ripiombati nel recente passato, solo che stavolta non c’era più l’alibi del budget zero: abbiamo gettato nel gabinetto 100 milioni. Galliani è riuscito a mettere insieme tutto il peggio che si poteva immaginare, figuracce iniziali mostruose con JM e Kondo, rinnovo di De jong che blinda un giocatore inutile, Bertolacci (che ho difeso al suo arrivo) pagato a peso d’oro, Bacca non pare male per ora ma è stato preso solo perché era l’unico sulla piazza senza troppo mercato e comunque sia lui che L.Adriano sono stati ingaggiati con contratti fuori dal mondo (due quinquennali oltretutto). La telenovela Romagnoli infinita tirata avanti un mese per niente dato che alla fine si è preso praticamente alle condizioni della Roma, abbiamo parlato tutta l’estate di Ibra per poi scoprire che non sarebbe arrivato lui ma Balotelli (uguali eh), è pure riuscito a propinarci il suo pupillo Kucha (ormai pensavo fosse un incubo svanito) che ritengo un colpo incommantabile; infine l’incapacità cronica di andare a prendere un regista vero e serio e di vendere qualche scarto della rosa.
    Il mercato è finito e non sarà comunque un Witsel a far si che a San Siro torni la luce, assisteremo all’ennesimo anno di non gioco, un milan operaio costato 100 milioni. Possiamo solo, per ora, sperare in Sinisa, se riuscirà a cavare dalla rosa il 110% (ad oggi non mi pare ci stia riuscendo) forse si lotterà per i primi 4-5 posti, di più non è dato sperare perché questa squadra non può nemmeno sognarsi di andare in Champions, e di ciò deve ringraziare un unico, incapace, responsabile: Adriano Galliani.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Faccio una premessa: nulla può ormai cambiare il mio giudizio su questo mercato, nemmeno un colpo in extremis tipo Witsel (che poi manco parlassimo di Iniesta) o perfino l’arrivo di un vero regista (che comunque servirebbe come il pane) figuriamoci poi se chiudiamo col colpetto Soriano.
    Questo mercato ha sancito definitivamente e finalmente per tutti, che Galliani è ormai un uomo morto nel calcio di oggi, un elefante che si muove in una delicata boutique, un dinosauro che incredibilmente non si è ancora estinto a differenza di altri suoi coetanei.
    Sull’uomo non mi esprimo, non ho prove reali per dire se sia un farabutto e cerchi solo i suoi tornaconti personali o se sia semplicemente andato fuori di testa. Quello che però oggi si palesa a tutti è che il dirigente Fester non ne ha più e non è più adatto ad allestire una rosa competitiva.
    Il mercato è stato un fallimento su tutti i fronti: lasciamo perdere la solita pessima comunicazione a cui siamo ormai tristemente abituati (e rassegnati) il problema più grave qui è che non si sa più trovare un giocatore decente, e non potendo pagare certi prezzi (qualcuno qui diceva cose tipo “prendiamo uno tipo De Bruyne” cioè ragazzi è andato al City per 75 milioni..dai su, mettiamocela via, certi giocatori non li prenderemo più) non siamo nemmeno in grado però di scovare qualche affare vero.
    Abbiamo iniziato il mercato, lo ricordo a tutti, con in testa un trio di giocatori che doveva rilanciarci, Matinez, Kondogbia e Ibra, a cui doveva unirsi un centrale di livello, era un mercato che secondo me avrebbe dato una svolta ma non è arrivato nulla di ciò!
    Quando Fester è tornato a muoversi senza gente al suo fianco è ricominciato un incubo, siamo ripiombati nel recente passato, solo che stavolta non c’era più l’alibi del budget zero: abbiamo gettato nel gabinetto 100 milioni. Galliani è riuscito a mettere insieme tutto il peggio che si poteva immaginare, figuracce iniziali mostruose con JM e Kondo, rinnovo di De jong che blinda un giocatore inutile, Bertolacci (che ho difeso al suo arrivo) pagato a peso d’oro, Bacca non pare male per ora ma è stato preso solo perché era l’unico sulla piazza senza troppo mercato e comunque sia lui che L.Adriano sono stati ingaggiati con contratti fuori dal mondo (due quinquennali oltretutto). La telenovela Romagnoli infinita tirata avanti un mese per niente dato che alla fine si è preso praticamente alle condizioni della Roma, abbiamo parlato tutta l’estate di Ibra per poi scoprire che non sarebbe arrivato lui ma Balotelli (uguali eh), è pure riuscito a propinarci il suo pupillo Kucha (ormai pensavo fosse un incubo svanito) che ritengo un colpo incommantabile; infine l’incapacità cronica di andare a prendere un regista vero e serio e di vendere qualche scarto della rosa.
    Il mercato è finito e non sarà comunque un Witsel a far si che a San Siro torni la luce, assisteremo all’ennesimo anno di non gioco, un milan operaio costato 100 milioni. Possiamo solo, per ora, sperare in Sinisa, se riuscirà a cavare dalla rosa il 110% (ad oggi non mi pare ci stia riuscendo) forse si lotterà per i primi 4-5 posti, di più non è dato sperare perché questa squadra non può nemmeno sognarsi di andare in Champions, e di ciò deve ringraziare un unico, incapace, responsabile: Adriano Galliani.
    tutto giusto.

    Mihajlovic comunque resta anche lui colpevole sin dal principio: avevamo una squadra costruita per giocare con gli esterni, e specialmente con un 4-2-3-1 e ha """accettato"""" di passare al 4-3-1-2 pur sapendo che avevamo troppi ruoli scoperti.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,137
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    tutto giusto.

    Mihajlovic comunque resta anche lui colpevole sin dal principio: avevamo una squadra costruita per giocare con gli esterni, e specialmente con un 4-2-3-1 e ha """accettato"""" di passare al 4-3-1-2 pur sapendo che avevamo troppi ruoli scoperti.
    il 4 3 1 2 è una fissa di berlusconi..non do colpe al momento a sinisa.

    su galliani, si è gia detto di tutto e di piu. Ma se vedi il video di Buffa, che gia nel 2010 parlava dell'inadeguatezza di galliani e di una lista infinita di acquisti sbagliati..penso che sia sempre stato incapace nel scegliere i giocatori da comprare a questo punto.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,109
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Faccio una premessa: nulla può ormai ......
    Tutto vero , tutto giusto.. purtroppo è la verità e pare che se ne siano accorti tutti quest'anno ... noi qui sono 10 anni che lo diciamo e ci siamo presi tutti gli insulti del mondo .
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  6. #5
    martinmilan
    Ospite
    non mi stufo mai di leggere questi post...soprattutto quando sono ben esposti.Complimenti!

    è una magra constatazione ma almeno ci si consola tra di noi..
    il mio pensiero invece su galliani ormai non è più un mistero..mi fa tanta tenerezza..

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,052
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    tutto giusto.

    Mihajlovic comunque resta anche lui colpevole sin dal principio: avevamo una squadra costruita per giocare con gli esterni, e specialmente con un 4-2-3-1 e ha """accettato"""" di passare al 4-3-1-2 pur sapendo che avevamo troppi ruoli scoperti.
    esterni molto scarsi vorrei aggiungere..il modulo non cambia nulla..avessimo un vero regista al posto di De jong invece forse un po' di manovra la vedremmo...

  8. #7
    aspettare almeno la fine dell'anno no? e se il milan arrivasse in champions?

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,082
    Citazione Originariamente Scritto da carlocarlo Visualizza Messaggio
    aspettare almeno la fine dell'anno no? e se il milan arrivasse in champions?
    Non è tanto il fatto di fare bene o meno, è il fatto che se paghi bertolacci 20 mln, ma manca ancora un regista e prendi kucka e balotelli, senza riuscire a piazzare ne matri, ne nocerino, ne zaccardo, allora sei davvero un dirigente finito e in totale malafede

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milàn l'è un gran Milàn
    Messaggi
    455
    Carlocarlo ma è anni qua che ci sentiamo dire di aspettare almeno gennaio.. Poi almeno maggio.. Poi almeno fine agosto. Che deve succedere per ammettere che Galliani sta sabotando il Milan?!

  11. #10
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Galliani è un dead man walking..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.