Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 65 di 65

  1. #61
    Junior Member L'avatar di Coccosheva81
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    826
    Citazione Originariamente Scritto da mistergao Visualizza Messaggio
    Io parto sempre da un presupposto: al Milan non si muove foglia che Berlusconi non voglia. Prendiamo, ad esempio, l'acquisto di Bertolacci: 20 milioni per un buon incursore mi sembrano effettivamente troppi. Di chi è la colpa? Ovviamente di Galliani. Ma se non mi sbaglio Berlusconi stesso, pochi giorni prima, aveva parlato di un Milan che doveva ripartire da giocatori giovani e italiani, proprio come Bertolacci.
    Quello che sto cercando di farvi capire è questo: Berlusconi e Galliani sono due entità inscindibili, è troppo comodo dare la colpa al pelato senza prendersela con Silvio, che rimane comunque il suo capo.
    No, non sono d'accordo.
    Berlusconi ha un solo compito, mettere i soldi a disposizione.
    Lo ha fatto? Si
    Il resto sono discorsi, la caxxata dell' italmilan la disse prima ancora di trattare Kondogbia e Martinez, praticamente gia presi, che non mi sembrano italiani
    Bertolacci è stata una panic move di Galliani che doveva per forza piazzare un colpo alla svelta e ha preso il primo disponibile.
    Pensi che Berlusconi sappia le caratteristiche tecniche di Bertolacci? Abbia una minima idea di chi sia o di chi sia Witsel?
    È un politico, imprenditore, imputato, ha millemila impegni, deve fare anche il ds? No, quello è compito di Galliani.
    E i rubinetti li ha chiusi una settimana fa dopo la partita con la Fiorentina, ci sono stati 3 mesi per poter operare in assoluta libertà con un budget importante

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,123
    Direi che è proprio finito il Milan, e con esso tutti quelli che lo gestiscono.

    L'unica consolazione è che la cessione della maggioranza è inevitabile.

  4. #63
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    50
    Malafede!! E' tempo che lo penso e non ho mai avuto il coraggio di pronunciarla! Barbara, come tanti altri, sospetta....ma non capisco perchè Silvio continua a 'tenerlo'. Se arriva Bee spero lo facciano fuori subito come lui 'eliminato' Leonardo, Braida e di recente Lucas. (ma voi credete davvero che tutti gli insuccessi iniziali siano a causa di Lucas...o qualcuno ha fatto in modo che così fossero per poi liberarsi?)

  5. #64
    Member L'avatar di Gas
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,218
    Io colpevolizzo principalmente Galliani. Berlusconi è solo un vecchio rincitrullito che purtroppo ha scelto tanti anni fa di chi fidarsi e non si schioda più dall'idea che si è fatto. Galliani gli ha fatto vincere tutto (ma quando il calcio era diverso) ed ora Berlusconi continua a credere ciecamente nelle capacità del Gallo.
    Galliani conosce davvero troppo pochi giocatori, ed è normale che sia così perchè si occupa di troppe cose. Se fate caso i giornali ci accostano sempre gli stessi nomi, alcuni addirittura per molti anni di fila ed il problema è che ... è vero ! Sono i così detti pallini di Galliani che, prima o poi, arrivano.
    Bacca, per esempio, secondo me non lo conosceva. Lui voleva Martinez già da un paio di anni, poi quando quest'ultimo affare è sfumato qualcuno gli avrà bisbigliato nell'orecchi "ma sai che in nazionale spesso gli preferiscono Bacca ? Ma sai che Bacca da due anni è capocannoniere dell'Europa league ?"

    Cerco di schematizzare quelle che sono le mie critiche a Galliani:
    - Delirio di onnipotenza, voler fare tutto da solo. Allontanare figure di valore che, se ben gestite, potrebbero aiutarlo senza necessariamente sminuirlo (Braida era un ottimo supporto, allontanato come un cane. Maldini trattato da appestato)
    - Scarsa conoscenza di giocatori, sopratutto fuori dall'Italia. Fissato sempre sugli stessi giocatori da anni.
    - Troppe operazioni con squadre Italiane (vedi sopra) il che si traduce nello spendere più soldi. Giusto per fare un esempio, voi dite che con meno dei 20M spesi per Bertolacci non si trovava in giro per il mondo un giovane di pari valore ?
    Inoltre ogni volta che si acquista da una Italiana (vedi Roma quest'anno) li si rafforza economicamente e se questi stanno fare quel che noi non facciamo (scouting trovando nuovi interessanti prospetti) riescono a non perdere di valore tecnico, anzi a rinforzarsi sia in campo che economicamente (ottimi prospetti poi incrementano il loro valore).
    - Troppi affari con il Genoa (non con il Real Madrid).
    - Ci ha resi con i suoi teatrini lo zimbello di tutti. Eravamo un'esempio, ora siamo una barzelletta. Quando ci prendono in giro noi tifosi non riusciamo neppure più a reagire perchè... hanno ragione a sfotterci, siamo d'accordo pure noi con loro.
    - Giochi di potere. Negli ultimi anni ha messo tutto il suo impegno in capo solo nei giochi di potere, quando c'era il conflitto con Barbara, per denigrare Seedorf,...

  6. #65
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Delusione. Delusione totale! Io ero uno di quelli che difendeva Galliani a spada tratta per diversi motivi: era un mago nella gestione delle trattative: Diego Lopez a 0 e Ibrahimovic in prestito con riscatto a 24 sono delle operazioni clamorose; credevo che la colpa del fatto che il Milan non avesse soldi fosse del presidente; credevo che con i soldi ci avrebbe riportato davvero in alto. Però mi sono reso conto che ormai anche nella gestione delle trattative è diventato nullo: Bacca lo ha pagato quanto la clausola rescissoria, Bertolacci e Romagnoli pagati troppo, sarebbero stati ottimi se fossero stati presi con 5 milioni in meno ciascuno e poi nelle trattative di vendita è un mero incapace: Rami a 3,5 è una chicca che rimarrà nella storia; la colpa del fatto che per ben quattro anni abbiamo navigato con i P0 e i 'low cost' è semplicemente sua, visto che ha fatto ingaggi milionari a bidoni e giocatori vecchi.
    Nel Milan c'è bisogno di un ricambio generazionale, ma dubito fortemente che Berlusconi manderà via Galliani anche in caso di un altro anno fuori dalle coppe, piuttosto salterà l'allenatore.
    Ibrahimovic lo hai preso solo perché Raiola aveva deciso così. Il "condor" non c'entra proprio nulla, si è solo presentato con la valigetta dei soldi in mano

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.