Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 47 di 47

  1. #41
    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Visualizza Messaggio
    Luis Enrique per me è un ottimo allenatore molto bravo. Non è un grande solo perchè fino adesso non ha vinto niente, ma lo diventerà. Nell'anno di Luis Enrique alla Roma è mancata principalmente la squadra, e i giocatori commettevano tanti errori individuali, per me ha fatto quello che poteva fare. Alla prima esperienza da allenatore è arrivato a Roma e in tre mesi gli ha dato uno stile di gioco tutto suo alla squadra, poi i giocatori non sono stati all'altezza
    L'opinione di un romanista ha il suo peso... Anche per quanto io ricordi a Roma aveva fatto abbastanza bene, fu contestato da subito per la brutta partenza (Totti sostituito all'Olimpico e Roma che pareggia 1 a 1 uscendo dall' EL, questa cosa fece infuriare e a ragione i tifosi).
    Però aveva la personalità di proporre un suo gioco, quello del Barca, quello in cui crede anche Guardiola.

    Se diamo merito ai giocatori e a Messi allora dobbiamo svalutare anche il Pep, perchè Guardiola non ha inventato niente, ha solo migliorato quella che è sempre stata la filosofia blaugrana: riprendere subito il pallone e gestirlo (Sacchi...)

    Citazione Originariamente Scritto da Dexter Visualizza Messaggio
    E' un arrogante indecente oltre che essere l'allenatore più scarso fra tutti quelli vincitori della Champions. Il Barca di quest'anno vinceva tutto pure con mia nonna in panca probabilmente, è oggettiva la cosa. Se era per Luigi Enrico Suarez era ancora sulla fascia a pascolare senza senso e Messi al centro annientato dalle gabbie avversarie.
    Suarez era sulla fascia anche perchè Messi ha sempre voluto giocare al centro e di questo ne soffrì anche Ibra. A meno di un cambio di modulo uno dei due doveva giocare a destra, se spostavi forzatamente Messi rischiavi di metterli in contrasto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Però onestamente, a quei tre davanti che vuoi dirgli? Gli vuoi spiegare i movimenti da fare, tattiche? Sinceramente penso che tu allenatore abbia poco da dirgli, sanno giocare a calcio e lo fanno autonomamente.
    certamente... però ci sono altri 8 giocatori in campo.
    Anche ieri sera molti di loro andavano a caso, lo stesso Iniesta, per non parlare di Busquets e Piqué.
    Per me sono una macchina già ben oliata e si trovano a memoria... ma si vede che NON C'E' la mano di un allenatore.
    Ha vinto tutto perché sono i più forti... ma la differenza tra la Juve (Squadra) e il Barça (la squadra di Messi, Suarez e Neymar) dal punto di vista tattico è stata evidente.
    Per carità, è un pregio anche non aver rovinato nulla. Un allenatore alla Ancelotti, lo stesso Allegri, un Klopp o un Simeone, molto attenti all'aspetto tattico probabilmente non avrebbero conquistato il triplete col Barça!

  4. #43
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Complimenti ma di suo ci vedo poco o nulla.

  5. #44
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Uno che panchina Messi attirandosi le ire di mezzo mondo facendogli trovare il migliore calcio degli ultimi 4 anni o è un pazzo o è un genio...

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    certamente... però ci sono altri 8 giocatori in campo.
    Anche ieri sera molti di loro andavano a caso, lo stesso Iniesta, per non parlare di Busquets e Piqué.
    Per me sono una macchina già ben oliata e si trovano a memoria... ma si vede che NON C'E' la mano di un allenatore.
    Ha vinto tutto perché sono i più forti... ma la differenza tra la Juve (Squadra) e il Barça (la squadra di Messi, Suarez e Neymar) dal punto di vista tattico è stata evidente.
    Per carità, è un pregio anche non aver rovinato nulla. Un allenatore alla Ancelotti, lo stesso Allegri, un Klopp o un Simeone, molto attenti all'aspetto tattico probabilmente non avrebbero conquistato il triplete col Barça!
    Onestamente non ho visto tutta questa casualità, perché al di là dell'anarchia, se così vogliamo chiamarla, dei tre davanti che giocano da soli, tatticamente mi è sembrata preparata la squadra.
    Le mezz'ali si sono rivelate gli uomini in più dal centrocampo, tant'è vero che in occasione del primo goal sono stati proprio Iniesta e Rakitic a perforare la Juventus, poi per il resto della partita Iniesta ha insegnato calcio alla sua maniera e Rakitic è stato inarrestabile con le sue avanzate; il trio difensivo composto da Piqué, Mascherano e Busquets è stato solido, forse qualche sbavatura di Daniel Alves ma quelli sono problemi personali e non tattici dovuti ad Enrique.
    Io, sinceramente, la squadra con la esse maiuscola l'ho vista ed anche bella forte.

  7. #46
    Junior Member L'avatar di Aldo
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    620
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    L'opinione di un romanista ha il suo peso... Anche per quanto io ricordi a Roma aveva fatto abbastanza bene, fu contestato da subito per la brutta partenza (Totti sostituito all'Olimpico e Roma che pareggia 1 a 1 uscendo dall' EL, questa cosa fece infuriare e a ragione i tifosi).
    Però aveva la personalità di proporre un suo gioco, quello del Barca, quello in cui crede anche Guardiola.

    Se diamo merito ai giocatori e a Messi allora dobbiamo svalutare anche il Pep, perchè Guardiola non ha inventato niente, ha solo migliorato quella che è sempre stata la filosofia blaugrana: riprendere subito il pallone e gestirlo (Sacchi...)



    Suarez era sulla fascia anche perchè Messi ha sempre voluto giocare al centro e di questo ne soffrì anche Ibra. A meno di un cambio di modulo uno dei due doveva giocare a destra, se spostavi forzatamente Messi rischiavi di metterli in contrasto.
    Sono contento per il Barca e per Luis Enrique. Ora ha vinto pure lui. Comunque su di lui i suoi ex compagni di squadra quando giocava, dicono tutti che era un'allenatore in campo che dava sempre indicazioni.

  8. #47
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Hanno rivalutato tutti Allegri.Non vedo perchè non si possa rivalutare pure Luis Enrique.Per me è un buon allenatore non è un brocco.
    Si dice che con quei 3 davanti tutti sanno vincere...Insomma..Non è cosi facile!Il calcio lo si gioca in 11 e tutti davano per bollito messi,pique,mascherano,iniesta,xavi,dani alves e compagnia...Mezza squadra....Si è vista com'era bollita.

    Meriti a Luis Enrique.

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.