Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,472

    Luca (era gay) di Povia guarisce omosex con le preghiere. A Brescia.

    Vi ricordate la canzone di Povia "Luca era gay"?. Il soggetto a cui era dedicato il brano, tale Luca Di Tolve, ex membro dell'arcigay "guarito" e tornato eterosessuale dopo un passato da omosessuale. Ora, questa sua illuminazione l'ha trasformata in attività. Luca, infatti, si è dedicato alla cura e guarigione dei gay. Secondo lui, si può guarire e tornare normali in soli 5 giorni grazie alle preghiere. Luca (era gay) organizza dei corsi, ai quali si può accedere solo dopo una selezione, per guarire dall'omosessualità. I corsi del gruppo Lot (il nome scelto) si tengono a Brescia. Secondo Luca Di Tolve "L'omosessualità non esiste, è solo un disturbo della personalità che può essere curato".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,147
    Guarire? Normalità? Pensate che scandali se ad averlo detto fosse stato qualcun'altro.

  4. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Vi ricordate la canzone di Povia "Luca era gay"?. Il soggetto a cui era dedicato il brano, tale Luca Di Tolve, ex membro dell'arcigay "guarito" e tornato eterosessuale dopo un passato da omosessuale. Ora, questa sua illuminazione l'ha trasformata in attività. Luca, infatti, si è dedicato alla cura e guarigione dei gay. Secondo lui, si può guarire e tornare normali in soli 5 giorni grazie alle preghiere. Luca (era gay) organizza dei corsi, ai quali si può accedere solo dopo una selezione, per guarire dall'omosessualità. I corsi del gruppo Lot (il nome scelto) si tengono a Brescia. Secondo Luca Di Tolve "L'omosessualità non esiste, è solo un disturbo della personalità che può essere curato".
    Cambiare orientamento sessuale affidandosi ad una religione che reprimi gli intinti e la libertà sessuale
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,159
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Vi ricordate la canzone di Povia "Luca era gay"?. Il soggetto a cui era dedicato il brano, tale Luca Di Tolve, ex membro dell'arcigay "guarito" e tornato eterosessuale dopo un passato da omosessuale. Ora, questa sua illuminazione l'ha trasformata in attività. Luca, infatti, si è dedicato alla cura e guarigione dei gay. Secondo lui, si può guarire e tornare normali in soli 5 giorni grazie alle preghiere. Luca (era gay) organizza dei corsi, ai quali si può accedere solo dopo una selezione, per guarire dall'omosessualità. I corsi del gruppo Lot (il nome scelto) si tengono a Brescia. Secondo Luca Di Tolve "L'omosessualità non esiste, è solo un disturbo della personalità che può essere curato".
    queste cose potevano essere pensate nel medioevo... non capisco che fastidio dia una persona omosessuale nel momento che non dia fastidio come non da fastidio un etero... bah

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Denni90 Visualizza Messaggio
    queste cose potevano essere pensate nel medioevo... non capisco che fastidio dia una persona omosessuale nel momento che non dia fastidio come non da fastidio un etero... bah
    In teoria dovrebbero dare fastidio gli estero, più omosessuali meno concorrenza

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,159
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    In teoria dovrebbero dare fastidio gli estero, più omosessuali meno concorrenza
    giusto! ahaha

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Questo Luca non è ancora guarito, è ammalato di pazzia.

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    In teoria dovrebbero dare fastidio gli estero, più omosessuali meno concorrenza
    E' una disgrazia. Già le donne a causa della loro sindrome di crocerossina si mettono con esseri dal fascino e l'eleganza di Fantozzi o con tamarri che le picchiano, almeno i gay le rifiutavano, ora invece ci saranno pure gli ex gay tra i piedi.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,159
    Purtroppo a causa dell'isterismo delle varie lobby gay e a causa dell'ignoranza dei conservatori si è smesso di studiare la ragioni alla base dell'omosessualità e così si è rimasti nell'ignoranza odierna di una condizione personale che non si riesce a spiegare..
    Perché alcuni individui sono omosessuali? Ancora non si capisce...giganti della psicologia e della scienza in passato avevano provato a trovare una radice traumatica all'origine dell'omosessualità (affermando di fatto che NESSUNO nasce gay) ma poi i conservatori e le religioni hanno stabilito che l'omosessualità è una condizione di fatto, un gay è un diverso, un peccatore punto e fine..il fatto che oggi questa condizione un tempo perseguita venga invece accettata e rispettata non cancella il fatto che non si sa il motivo per cui si verifica...paradossalmente uno può dire che tanto chi se ne frega, un gay non fa del male a nessuno, però ciò non toglie che quella persona non potrà mai sapere perché è diversa...e per inciso, la favoletta del gay che se accettato vive bello sereno è appunto una favoletta che viene oggi propinata a tutti ma non è sempre così..molto spesso al di là del contesto sociale molti omosessuali vivono con disagio la loro condizione per il semplice fatto che li rende diversi dalla maggio parte degli individui con i quali vorrebbero in realtà omologarsi..

  11. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Luca era gay, e adesso fa gli sghei

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.