Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

  1. #11
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,482
    Citazione Originariamente Scritto da DinastiaMaldini Visualizza Messaggio
    Luca era gay, e adesso fa gli sghei
    Ahahhahaha hai vinto
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Purtroppo a causa dell'isterismo delle varie lobby gay e a causa dell'ignoranza dei conservatori si è smesso di studiare la ragioni alla base dell'omosessualità e così si è rimasti nell'ignoranza odierna di una condizione personale che non si riesce a spiegare..
    Perché alcuni individui sono omosessuali? Ancora non si capisce...giganti della psicologia e della scienza in passato avevano provato a trovare una radice traumatica all'origine dell'omosessualità (affermando di fatto che NESSUNO nasce gay) ma poi i conservatori e le religioni hanno stabilito che l'omosessualità è una condizione di fatto, un gay è un diverso, un peccatore punto e fine..il fatto che oggi questa condizione un tempo perseguita venga invece accettata e rispettata non cancella il fatto che non si sa il motivo per cui si verifica...paradossalmente uno può dire che tanto chi se ne frega, un gay non fa del male a nessuno, però ciò non toglie che quella persona non potrà mai sapere perché è diversa...e per inciso, la favoletta del gay che se accettato vive bello sereno è appunto una favoletta che viene oggi propinata a tutti ma non è sempre così..molto spesso al di là del contesto sociale molti omosessuali vivono con disagio la loro condizione per il semplice fatto che li rende diversi dalla maggio parte degli individui con i quali vorrebbero in realtà omologarsi..
    Forse perchè mi riguarda direttamente direi che prima bisognerebbe rivolgere tutta l'attenzione su un problema che colpisce anche un numero maggiore di persone, di cui gli scienziati non hanno ancora ben identificato la causa e tanto meno la cura e che nonostante l'apparente accettazione in effetti crea una situazione di disagio psichico e sociale a chi ne è affetto: la calvizia.

    mi sono sempre chiesto perchè tutti questi paladini dell'umanità non abbiano mai messo lo stesso fervore alla soluzione di tal problema, eppure nulla sappiamo sull'orientamento sessuale di Gesù, ma sappiamo per certo che era molto ben zazzerato

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,174
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Forse perchè mi riguarda direttamente direi che prima bisognerebbe rivolgere tutta l'attenzione su un problema che colpisce anche un numero maggiore di persone, di cui gli scienziati non hanno ancora ben identificato la causa e tanto meno la cura e che nonostante l'apparente accettazione in effetti crea una situazione di disagio psichico e sociale a chi ne è affetto: la calvizia.

    mi sono sempre chiesto perchè tutti questi paladini dell'umanità non abbiano mai messo lo stesso fervore alla soluzione di tal problema, eppure nulla sappiamo sull'orientamento sessuale di Gesù, ma sappiamo per certo che era molto ben zazzerato
    In realtà le cause dell'alopecia sono ben note per cui direi che la tua è una buona battuta ma che lascia il tempo che trova..le cause oggi si conoscono proprio perché, guarda caso, si è studiata a fondo la condizione senza partire da preconcetti (il calvo è un malato incurabile, il calvo è un peccatore punito da dio, etc..)..probabilmente esisterebbe anche una cura se non fosse che ci sono molti interessi in ballo nella vendita di prodotti anti caduta e vari...
    Ripeto, magari per il 90% degli omosessuali essere gay non è un problema, ma restano un 10% di persone che forse vorrebbero capire come mai sono diverse dagli altri...e visto che a sentire sempre i paladini delle lobby gay gli omosessuali al mondo sono moltissimi non direi proprio che è una condizione che riguarda poche persona...

  5. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    In realtà le cause dell'alopecia sono ben note per cui direi che la tua è una buona battuta ma che lascia il tempo che trova..le cause oggi si conoscono proprio perché, guarda caso, si è studiata a fondo la condizione senza partire da preconcetti (il calvo è un malato incurabile, il calvo è un peccatore punito da dio, etc..)..probabilmente esisterebbe anche una cura se non fosse che ci sono molti interessi in ballo nella vendita di prodotti anti caduta e vari...
    Ripeto, magari per il 90% degli omosessuali essere gay non è un problema, ma restano un 10% di persone che forse vorrebbero capire come mai sono diverse dagli altri...e visto che a sentire sempre i paladini delle lobby gay gli omosessuali al mondo sono moltissimi non direi proprio che è una condizione che riguarda poche persona...
    Scusa se la battuta non è buona, del resto è più difficile far ridere che far piangere, per mè i veri artisti sono i comici,

    comunque ho sempre sentito dire che le persone tendenti all'omosessualità sono circa il 10% della popolazione, direi che come sottogruppo sono piuttosto numerosi, pertanto non capisco perchè dovrebbero sentirsi diversi come affermi tù, ovvio c'è chi vive male la sua inclinazione ma presumo solo per un fatto culturale e ambientale.

  6. #15
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    In realtà le cause dell'alopecia sono ben note per cui direi che la tua è una buona battuta ma che lascia il tempo che trova..le cause oggi si conoscono proprio perché, guarda caso, si è studiata a fondo la condizione senza partire da preconcetti (il calvo è un malato incurabile, il calvo è un peccatore punito da dio, etc..)..probabilmente esisterebbe anche una cura se non fosse che ci sono molti interessi in ballo nella vendita di prodotti anti caduta e vari...
    Ripeto, magari per il 90% degli omosessuali essere gay non è un problema, ma restano un 10% di persone che forse vorrebbero capire come mai sono diverse dagli altri...e visto che a sentire sempre i paladini delle lobby gay gli omosessuali al mondo sono moltissimi non direi proprio che è una condizione che riguarda poche persona...
    Il problema di disagio ce l'hanno perché gli altri glielo fanno vivere, direttamente o indirettamente. Se non si trovano a loro agio con la loro sessualità ciò è dovuto a pressioni esterne. La diversità di cui parli è l'orientamento sessuale, al quale però la società odierna da troppo peso. Senza voler fare il pippone storico, ma anticamente l'omosessualità non era certo un problema. Per i romani, che molti ergono a modello patriarcale e virale, non esisteva proprio il binomio omosessualità-eterosessualità. Per i greci, anzi, la relazione tra due uomini di età differnte era quasi sacra. Questo per dire... parliamo di due società che per le loro epoche erano all'avanguardia, non parliamo di primitivi o di altro.

    10% di persone che forse vorrebbero capire come mai sono diverse dagli altri
    questa non so dove l'hai sentita. Sinceramente ragazzi e ragazze omosessuali che ho incontrato, anche se avevano problemi, non se l'erano mai posta sta domanda.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  7. #16
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,482
    Discorsi a due, botta e risposta, possono continuare in privato
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,174
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Scusa se la battuta non è buona, del resto è più difficile far ridere che far piangere, per mè i veri artisti sono i comici,

    comunque ho sempre sentito dire che le persone tendenti all'omosessualità sono circa il 10% della popolazione, direi che come sottogruppo sono piuttosto numerosi, pertanto non capisco perchè dovrebbero sentirsi diversi come affermi tù, ovvio c'è chi vive male la sua inclinazione ma presumo solo per un fatto culturale e ambientale.
    Se ci pensi è un numero nutrito ma pur sempre una minoranza enorme (ammesso sia vero, dato che non ho prove, io dovrei quindi pensare che su 100 persone che conosco 10 sono omosessuali mentre direi che su 100 forse siamo a 1..)

    Comunque è evidente che se anche quel dato fosse vero rimane pur sempre che il 90% della popolazione non lo è...quindi è facilissimo che qualcuno si trovi in un gruppo di amici o parenti/conoscenti dove è l'unico omosessuale..
    Ripeto, non sto dicendo che essere gay è un problema in sé, sto dicendo che non capisco perché si è spaventati dal cercare di capire perché si verifica sta condizione...è come se domani qualcuno iniziasse uno studio per capire perché alcune persone sono mancine..che c'è di male? (ah, nel medioevo un mancino era considerato posseduto tanto per intenderci....)

  9. #18
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Se ci pensi è un numero nutrito ma pur sempre una minoranza enorme (ammesso sia vero, dato che non ho prove, io dovrei quindi pensare che su 100 persone che conosco 10 sono omosessuali mentre direi che su 100 forse siamo a 1..)

    Comunque è evidente che se anche quel dato fosse vero rimane pur sempre che il 90% della popolazione non lo è...quindi è facilissimo che qualcuno si trovi in un gruppo di amici o parenti/conoscenti dove è l'unico omosessuale..
    Ripeto, non sto dicendo che essere gay è un problema in sé, sto dicendo che non capisco perché si è spaventati dal cercare di capire perché si verifica sta condizione...è come se domani qualcuno iniziasse uno studio per capire perché alcune persone sono mancine..che c'è di male? (ah, nel medioevo un mancino era considerato posseduto tanto per intenderci....)
    Il tuo ragionamento è corretto, per quello che riguarda i mancini in effetti sono stati fatti degli studi ed è risultato che i mancini hanno in effetti un lato del globo cerebrale più sviluppato, pertanto vi è una causa fisica (io sono mancino)

    Per i gay non mi pare che siano mai emerse differenze a livello fisico, chimico od ormonale, pertanto la causa presumo sia psicologica, fatto del resto non sorprendente in quanto ritengo che tutto ciò che riguarda la sfera sessuale sia strettamente collegato alla psiche.

    Cercare di aiutare i gay presumo che possa risultare vano come tentare di aiutare persone ansiose, timide, violente o con gli altri classici disturbi comportamentali (sempre che l'essere gay possa ricadere in questa categoria)
    cioè li si può aiutare a controllare i propri impulsi ma non a levarglieli e nel caso dei gay non ne comprendo proprio la necessità.

  10. #19
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,482
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Discorsi a due, botta e risposta, possono continuare in privato
    I prossimi post verranno eliminati.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,174
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Il problema di disagio ce l'hanno perché gli altri glielo fanno vivere, direttamente o indirettamente. Se non si trovano a loro agio con la loro sessualità ciò è dovuto a pressioni esterne. La diversità di cui parli è l'orientamento sessuale, al quale però la società odierna da troppo peso. Senza voler fare il pippone storico, ma anticamente l'omosessualità non era certo un problema. Per i romani, che molti ergono a modello patriarcale e virale, non esisteva proprio il binomio omosessualità-eterosessualità. Per i greci, anzi, la relazione tra due uomini di età differnte era quasi sacra. Questo per dire... parliamo di due società che per le loro epoche erano all'avanguardia, non parliamo di primitivi o di altro.
    il problema del disagio si ha spesso e volentieri quando si vive in una condizione diversa da quella della maggior parte delle persone (quando questa diversità non è un valore che innalza rispetto alla media) a prescindere che la condizione sia l'omossesualità..se in un gruppo di persone alte mediamente 1,80 io sono alto 1,65 o 2,10 mi sentirò a disagio per la mia diversità benché di mio non soffra di alcun disturbo..è semplicemente una normale reazione del cervello di un essere, l'uomo, abituato a vivere da millenni in un contesto sociale..

    Si per i greci era sacra, oggi invece si chiama pedofilia....

    PS: ho letto ora..chiudo qui la discussione..nel caso cancellate pure i post, non mi ero reso conto di essere andato OT..

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.