Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 71

  1. #41
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,305
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Ma quale clima e famiglia...
    Il sogno di ogni ragazzo in Italia è avere un lavoro che gli permetta di sopravvivere...
    Un CAMERIERE DI UNA BETTOLA o il commesso del supermercato piu marcio in Uk o nel nord europa si puo permettere una casa in affitto e pagare le tasse/servizi vivendo una vita dignitosa...per carità non è il ''sogno amerrricano'' ma almeno un punto di partenza.
    Diciamo il sogno magari è un pò più alto. Poi piuttosto che rimanere disoccupato qui, a fare il mammone a 30 anni...

    Poi è comunque vero che se cadi dal primo piano ti rompi un braccio, dal quarto hai vinto un viaggio, lo so bene...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Morto che parla
    Ospite
    La cosa che mi ha sempre fatto sorridere di un ragionamento del genere è che se sei cameriere a Londra, sei un figo. Uno che ha "rotto" il sistema. Uno che si sta facendo da solo.
    Se invece fai il cameriere a "x" (inserire qualsivoglia nome di città italica), sei un fallito. Un poveraccio. Uno che non è riuscito a combinare nulla.

  4. #43
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La cosa che mi ha sempre fatto sorridere di un ragionamento del genere è che se sei cameriere a Londra, sei un figo. Uno che ha "rotto" il sistema. Uno che si sta facendo da solo.
    Se invece fai il cameriere a "x" (inserire qualsivoglia nome di città italica), sei un fallito. Un poveraccio. Uno che non è riuscito a combinare nulla.
    VERO,resta giusto il fatto che a Londra migliori l'inglese,mettiamola così
    Pfff

  5. #44
    Member L'avatar di esjie
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,073
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La cosa che mi ha sempre fatto sorridere di un ragionamento del genere è che se sei cameriere a Londra, sei un figo. Uno che ha "rotto" il sistema. Uno che si sta facendo da solo.
    Se invece fai il cameriere a "x" (inserire qualsivoglia nome di città italica), sei un fallito. Un poveraccio. Uno che non è riuscito a combinare nulla.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La cosa che mi ha sempre fatto sorridere di un ragionamento del genere è che se sei cameriere a Londra, sei un figo. Uno che ha "rotto" il sistema. Uno che si sta facendo da solo.
    Se invece fai il cameriere a "x" (inserire qualsivoglia nome di città italica), sei un fallito. Un poveraccio. Uno che non è riuscito a combinare nulla.
    Ah, se è per questo qua ti reputano fallito anche se sei professore o avvocato...

  7. #46
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ah, se è per questo qua ti reputano fallito anche se sei professore o avvocato...
    Guarda i messaggi che adesso sei più dotto e puoi reputare meglio chi è un fallito

  8. #47
    Junior Member L'avatar di Sesfips
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    516
    Ed io è per questo che ho intenzione di partire fra non molto. Se definitivamente non lo so, non so cosa mi riserverà il futuro.
    Secondo me, la famiglia, gli amici ecc sono tutte scuse, se uno vuole migliorarsi e avere un futuro solido, deve fare dei grossi sacrifici. Sono tutte cose secondarie quelle, prima viene il mio futuro.
    [FONT=Franklin Gothic Medium][B][SIZE=5][COLOR="#FF0000"]S e m p e r _ F i d e l i s[/COLOR][/SIZE][/B][/FONT]


    [HR][/HR]

    [CENTER][SIGPIC][/SIGPIC][/CENTER]

  9. #48
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Mi sembra un po' qualunquista come discorso.
    sara qualunquista ma è la realtà dei fatti supportata da conoscenti che hanno intrapreso questa strada.
    Ovvio che non è il massimo dell'ispirazione ma è un punto di partenza che nel nord europa c'e...in italia no.

  10. #49
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da neversayconte Visualizza Messaggio
    Dimmi dov'è la spazzatura: loro sciorinano statistiche e dati concreti.

    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Comunque delle varie "School of Economy" mi fido sempre come del mago Otelma.

    La verità è che nessuno può predire cosa sarà l'economia del paese "x" da qui a 10-15 anni. Nessuno è onniscente.

    Magari fra 15 anni l'italia, dopo l'uscita dall'euro, la svalutazione selvaggia, un mezzo default, avrà un tasso di crescita annuo del 10%. Come fanno a prevedere una cosa del genere?
    1) Lo studio non è della LSE ma è stato fatto da due ricercatori di quell'istituto...

    Per es. se un membro del parlamento italiano dicesse che le persone di colore andrebbero bruciate, nessuno direbbe che il parlamento italiano è razzista, ma solo quel parlamentare lo è...quindi per quanto ne sappiamo quello studio è stato fatto da due membri della LSE che possono benissimo essere due incompetenti...

    2) Non c'è nessun dato statistico, inoltre i numeri possono essere interpretati come meglio si crede:

    Per es. in base ai numeri Galliani avrebbe ragionissima a dire che il Milan, avendo fatto più punti di tutti negli ultimi cinque anni, è la squadra più forte in Italia...Anzi lui aggiungerebbe che nello stesso tempo ha incrementato il fatturato e portato anche il pareggio di bilancio...citando questi dati chi può smentirlo?

    Se però poi si guardano altri parametri (depauperamento del valore della rosa, solo uno scudo vinto, ecc.) ci si accorge che il nostro Ad ha detto un cumulo di sciocchezze!

    Quindi per giustificare una tesi è sufficiente citare i dati che meglio si applicano ad essa e magari nasconderne altri...

    E' ovvio che l'Italia è un paese in declino, ma francamente da un ricercatore della LSE mi aspetto cose molto più concrete di semplici "previsioni"

    3) Riguardo all'affidabilità degli istituti economici andate a rivedere quanti di essi hanno azzeccato le previsioni economiche negli ultimi 5 anni, vedrete che nessuno di essi ne ha azzeccata una..

    4) In ultimo cercate da chi è stata finanziata la "prestigiosa" LSE..ci troverete il nome di un certo Gheddafi..

    Quindi ripeto studio molto discutibile...

  11. #50
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    La cosa che mi ha sempre fatto sorridere di un ragionamento del genere è che se sei cameriere a Londra, sei un figo. Uno che ha "rotto" il sistema. Uno che si sta facendo da solo.
    Se invece fai il cameriere a "x" (inserire qualsivoglia nome di città italica), sei un fallito. Un poveraccio. Uno che non è riuscito a combinare nulla.
    bravo stavolta hai detto una gran cosa!!
    complimenti!!

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.