Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 108

  1. #11
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,761
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 21 aprile 2015, illustra l'avvincente testa a testa che si sta formando per l'acquisto del Milan. Da una parte c'è Mister Bee, che ha proseguito i contatti con Berlusconi in maniera molto cordiale grazie al finanziere Victor Dana. Il thailandese, tuttavia, è consapevole che si sta per scatenare un'asta per questo motivo vuole chiudere subito e in fretta. La scadenza della penale, quindi, è stata anticipata da fine maggio a fine aprile e corrisponde al 10% di 500M. Soldi che dovrà pagare Berlusconi se non concluderà l'acquisto, in virtù del preliminare firmato mesi fa. Bee vorrebbe riportare Maldini in società, che proprio ieri scriveva su FB: "«Il futuro è dietro l’angolo, non abbiate paura di viverlo a 365°gradi». Secondo la Gazzetta, tuttavia, se l'operazione Bee andrà in porto, addirittura non si conoscerebbero mai gli imprenditori che supporterebbero l'affare. Tutto sarebbe celato dietro un fondo di investimento creato ad hoc.
    Dall'altra parte c'è la cordata cinese mossa da Lee, che sta agendo più a fari spenti. In questi giorni, secondo la rosea, si starebbe approntando un memorandum d'intesa che prevede la cessione del 75% del Milan alla cordata cinese (come questo forum aveva riportato settimane fa). Quindi i cinesi puntano ad avere subito la maggioranza. In questo caso l'impatto dei nuovi soci sarebbe più traumatico. Galliani andrebbe senz'altro via, Barbara resterebbe. E Maldini è sempre un candidato forte. Sull'identikit degli imprenditori per ora vige il massimo riserbo, ma si è parlato di Zong, Pink, Wang. La Gazzetta però ricorda il comunicato con cui il gruppo Wanda qualche tempo fa derise il valore dato al Milan. E a questo si aggiunse la smentita di Zong. Quindi è tutto da vedere.

    Secondo il Corriere della Sera, nel testa a testa tra Bee e Lee, il thailandese sarebbe leggermente in vantaggio avendo già concluso la due diligence. Ma Berlusconi prima di accettare la sua offerta vorrebbe aspettare la contro proposta dei cinesi di Lee. Dietro il thailandese si celerebbero un gruppo d'investimento del Singapore e il fondo Doyen Sports. La decisione finale di Berlusconi avverrà nel mese di maggio.
    Come on China!!
    Liberi ma......ancora brutti....

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 21 aprile 2015, illustra l'avvincente testa a testa che si sta formando per l'acquisto del Milan. Da una parte c'è Mister Bee, che ha proseguito i contatti con Berlusconi in maniera molto cordiale grazie al finanziere Victor Dana. Il thailandese, tuttavia, è consapevole che si sta per scatenare un'asta per questo motivo vuole chiudere subito e in fretta. La scadenza della penale, quindi, è stata anticipata da fine maggio a fine aprile e corrisponde al 10% di 500M. Soldi che dovrà pagare Berlusconi se non concluderà l'acquisto, in virtù del preliminare firmato mesi fa. Bee vorrebbe riportare Maldini in società, che proprio ieri scriveva su FB: "«Il futuro è dietro l’angolo, non abbiate paura di viverlo a 365°gradi». Secondo la Gazzetta, tuttavia, se l'operazione Bee andrà in porto, addirittura non si conoscerebbero mai gli imprenditori che supporterebbero l'affare. Tutto sarebbe celato dietro un fondo di investimento creato ad hoc.
    Dall'altra parte c'è la cordata cinese mossa da Lee, che sta agendo più a fari spenti. In questi giorni, secondo la rosea, si starebbe approntando un memorandum d'intesa che prevede la cessione del 75% del Milan alla cordata cinese (come questo forum aveva riportato settimane fa). Quindi i cinesi puntano ad avere subito la maggioranza. In questo caso l'impatto dei nuovi soci sarebbe più traumatico. Galliani andrebbe senz'altro via, Barbara resterebbe. E Maldini è sempre un candidato forte. Sull'identikit degli imprenditori per ora vige il massimo riserbo, ma si è parlato di Zong, Pink, Wang. La Gazzetta però ricorda il comunicato con cui il gruppo Wanda qualche tempo fa derise il valore dato al Milan. E a questo si aggiunse la smentita di Zong. Quindi è tutto da vedere.

    Secondo il Corriere della Sera, nel testa a testa tra Bee e Lee, il thailandese sarebbe leggermente in vantaggio avendo già concluso la due diligence. Ma Berlusconi prima di accettare la sua offerta vorrebbe aspettare la contro proposta dei cinesi di Lee. Dietro il thailandese si celerebbero un gruppo d'investimento del Singapore e il fondo Doyen Sports. La decisione finale di Berlusconi avverrà nel mese di maggio.
    Con Bee non si saprebbero mai gli investitori,ah però.....Di questo qui io non mi fido molto,meglio i cinesi..

  4. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Doyen è uno di quei fondi d'investimento che comprano e vendono giocatori, che saranno proibiti dalla FIFA a breve e comprare società di calcio sarebbe un modo per aggirare il divieto

  5. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Ritengo sia più aperto il Campionato di Serie A che la cessione del Milan. Ci sono più possibilità che la Lazio scavalchi la Juventus di quanto ci siano ancora possibilità che cambi l'acquirente. Chi ha comprato, se ha comprato, lo ha fatto da mesi.

    Questi ''rush finali'' sono solo invenzioni per vendere copie e cavalcare l'onda fino alla fine.
    Assolutamente d'accordo, e credo che gli acquirenti siano i cinesi, se è vero che è coinvolto in qualche maniera il governo, Berlusca non oserebbe dirgli di no, anche rimettendoci qualcosa,
    Tra l'altro M. Bee non ha gli atteggiamenti del vero compratore, mi appare solo uno in cerca di visibilità

  6. #15
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,983
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 21 aprile 2015, illustra l'avvincente testa a testa che si sta formando per l'acquisto del Milan. Da una parte c'è Mister Bee, che ha proseguito i contatti con Berlusconi in maniera molto cordiale grazie al finanziere Victor Dana. Il thailandese, tuttavia, è consapevole che si sta per scatenare un'asta per questo motivo vuole chiudere subito e in fretta. La scadenza della penale, quindi, è stata anticipata da fine maggio a fine aprile e corrisponde al 10% di 500M. Soldi che dovrà pagare Berlusconi se non concluderà l'acquisto, in virtù del preliminare firmato mesi fa. Bee vorrebbe riportare Maldini in società, che proprio ieri scriveva su FB: "«Il futuro è dietro l’angolo, non abbiate paura di viverlo a 365°gradi». Secondo la Gazzetta, tuttavia, se l'operazione Bee andrà in porto, addirittura non si conoscerebbero mai gli imprenditori che supporterebbero l'affare. Tutto sarebbe celato dietro un fondo di investimento creato ad hoc.
    Dall'altra parte c'è la cordata cinese mossa da Lee, che sta agendo più a fari spenti. In questi giorni, secondo la rosea, si starebbe approntando un memorandum d'intesa che prevede la cessione del 75% del Milan alla cordata cinese (come questo forum aveva riportato settimane fa). Quindi i cinesi puntano ad avere subito la maggioranza. In questo caso l'impatto dei nuovi soci sarebbe più traumatico. Galliani andrebbe senz'altro via, Barbara resterebbe. E Maldini è sempre un candidato forte. Sull'identikit degli imprenditori per ora vige il massimo riserbo, ma si è parlato di Zong, Pink, Wang. La Gazzetta però ricorda il comunicato con cui il gruppo Wanda qualche tempo fa derise il valore dato al Milan. E a questo si aggiunse la smentita di Zong. Quindi è tutto da vedere.

    Secondo il Corriere della Sera, nel testa a testa tra Bee e Lee, il thailandese sarebbe leggermente in vantaggio avendo già concluso la due diligence. Ma Berlusconi prima di accettare la sua offerta vorrebbe aspettare la contro proposta dei cinesi di Lee. Dietro il thailandese si celerebbero un gruppo d'investimento del Singapore e il fondo Doyen Sports. La decisione finale di Berlusconi avverrà nel mese di maggio.
    La parte in cui si dice che "non si conoscerebbero mai gli imprenditori che supporterebbero l'affare" mi intimorisce abbastanza. Perchè tenerli nascosti?

  7. #16
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    912
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Assolutamente d'accordo, e credo che gli acquirenti siano i cinesi, se è vero che è coinvolto in qualche maniera il governo, Berlusca non oserebbe dirgli di no, anche rimettendoci qualcosa,
    Tra l'altro M. Bee non ha gli atteggiamenti del vero compratore, mi appare solo uno in cerca di visibilità
    Che una società da 1 mld venga venduta nel giro di un mese, con tanto di testa a testa è pura utopia.
    Ora c'è da capire se Bee è un truffatore in cerca di visibilità, tutto qui.
    Dalle dichiarazioni che trapelano(e da come ne parla Alciato) non sembra ciò. Lui parla già da "boss".

  8. #17
    Iblahimovic
    Ospite
    Ma a Berlusconi converrebbe accettare l offerta cinese e pagare la penale per il mancato accordo con mr Bee?

  9. #18
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da FolzaMilan Visualizza Messaggio
    Ma a Berlusconi converrebbe accettare l offerta cinese e pagare la penale per il mancato accordo con mr Bee?
    Ovviamente quella penale la pagherebbero i cinesi, non Berlusconi.
    Detto questo, credo che alla fine Mr. Bee sia soltanto uno specchietto per le allodole, non un vero compratore. Quelli veri a mio avviso sono i cinesi. Tra un mese sapremo tutto
    www.uaitstudio.it

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 21 aprile 2015, illustra l'avvincente testa a testa che si sta formando per l'acquisto del Milan. Da una parte c'è Mister Bee, che ha proseguito i contatti con Berlusconi in maniera molto cordiale grazie al finanziere Victor Dana. Il thailandese, tuttavia, è consapevole che si sta per scatenare un'asta per questo motivo vuole chiudere subito e in fretta. La scadenza della penale, quindi, è stata anticipata da fine maggio a fine aprile e corrisponde al 10% di 500M. Soldi che dovrà pagare Berlusconi se non concluderà l'acquisto, in virtù del preliminare firmato mesi fa. Bee vorrebbe riportare Maldini in società, che proprio ieri scriveva su FB: "«Il futuro è dietro l’angolo, non abbiate paura di viverlo a 365°gradi». Secondo la Gazzetta, tuttavia, se l'operazione Bee andrà in porto, addirittura non si conoscerebbero mai gli imprenditori che supporterebbero l'affare. Tutto sarebbe celato dietro un fondo di investimento creato ad hoc.
    Dall'altra parte c'è la cordata cinese mossa da Lee, che sta agendo più a fari spenti. In questi giorni, secondo la rosea, si starebbe approntando un memorandum d'intesa che prevede la cessione del 75% del Milan alla cordata cinese (come questo forum aveva riportato settimane fa). Quindi i cinesi puntano ad avere subito la maggioranza. In questo caso l'impatto dei nuovi soci sarebbe più traumatico. Galliani andrebbe senz'altro via, Barbara resterebbe. E Maldini è sempre un candidato forte. Sull'identikit degli imprenditori per ora vige il massimo riserbo, ma si è parlato di Zong, Pink, Wang. La Gazzetta però ricorda il comunicato con cui il gruppo Wanda qualche tempo fa derise il valore dato al Milan. E a questo si aggiunse la smentita di Zong. Quindi è tutto da vedere.

    Secondo il Corriere della Sera, nel testa a testa tra Bee e Lee, il thailandese sarebbe leggermente in vantaggio avendo già concluso la due diligence. Ma Berlusconi prima di accettare la sua offerta vorrebbe aspettare la contro proposta dei cinesi di Lee. Dietro il thailandese si celerebbero un gruppo d'investimento del Singapore e il fondo Doyen Sports. La decisione finale di Berlusconi avverrà nel mese di maggio.
    1)quindi è stato firmato un altro preliminare? perchè non si può anticipare una penale cosi dal nulla.


    2)è stato firmato o si sta preparando?
    l'articolo della gazzetta fa acqua da tutte le parti

  11. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da gianluca1193 Visualizza Messaggio
    Che una società da 1 mld venga venduta nel giro di un mese, con tanto di testa a testa è pura utopia.
    Ora c'è da capire se Bee è un truffatore in cerca di visibilità, tutto qui.
    Dalle dichiarazioni che trapelano(e da come ne parla Alciato) non sembra ciò. Lui parla già da "boss".
    Per l'appunto, dichiarazioni che un vero compratore non farebbe mai prima dell'ufficialità, in più in molti nell'enturage Milan han detto di essere legati a un patto di riservatezza verso il compratore, cosa che non pare calzare con la sparate di M. Bee

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.