Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,055

    Longevita' presidenti del Milan

    Alfred Edwards 1899-1909 (10 anni)
    Piero Pirelli 1909-1929 (20 anni)
    Luigi Ravasco 1929-1933 (4 anni)
    Mario Benazzoli 1933-1936 (3 anni)
    Piero Annoni 1936-1938 (2 anni)
    Emilio Colombo 1937-1938 (1 anno)
    Achille Invernizzi 1939-1940 (1 anno)
    Umberto Trabattoni 1940-1954 (14 anni)
    Andrea Rizzoli 1954-1963 (9 anni)
    Felice Riva 1963-1966 (3 anni)
    Luigi Carraro 1966-1967 (morto pochi mesi dopo aver ottenuto la presidenza)
    Franco Carraro 1967-1971 (4 anni)
    Federico Sordillo 1971-1972 (1 anno)
    Albino Buticchi 1972-1975 (3 anni)
    Bruno Pardi 1975-1976 (1 anno)
    Vittorio Duina 1976-1977 (1 anno)
    Felice Colombo 1977-1980 (3 anni)
    Gaetano Morazzoni 1980-1982 (2 anni)
    Giuseppe Farina 1982-1985 (3 anni)
    Rosario Lo Verde 1985-1986 (1 anno)
    Silvio Berlusconi 1986-in carica (30 anni finora)

    Come si puo' vedere, tranne Trabattoni e Pirelli (i quali comunque fanno parte di un'altra epoca storica, oltre che calcistica), la durata media generale di una presidenza per il Milan e' piuttosto corta rispetto a quello a cui Berlusconi ci ha abituato.
    Questo per dire che non bisogna farsi abbindolare dal discorso dell'amore o della pericolosita' di eventuali nuovi proprietari. Il Milan ha avuto tanti proprietari ed ha sempre vinto e se questi non andavano bene dopo poco lasciavano e si tornava a vincere con i nuovi. Il discorso di Berlusconi ed i suoi leccapiedi e' solo ed esclusivamente mirato a difendere gli interessi personali politici di Berlusconi, il Milan e' prima di tutto dei suoi tifosi

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Alfred Edwards 1899-1909 (10 anni)
    Piero Pirelli 1909-1929 (20 anni)
    Luigi Ravasco 1929-1933 (4 anni)
    Mario Benazzoli 1933-1936 (3 anni)
    Piero Annoni 1936-1938 (2 anni)
    Emilio Colombo 1937-1938 (1 anno)
    Achille Invernizzi 1939-1940 (1 anno)
    Umberto Trabattoni 1940-1954 (14 anni)
    Andrea Rizzoli 1954-1963 (9 anni)
    Felice Riva 1963-1966 (3 anni)
    Luigi Carraro 1966-1967 (morto pochi mesi dopo aver ottenuto la presidenza)
    Franco Carraro 1967-1971 (4 anni)
    Federico Sordillo 1971-1972 (1 anno)
    Albino Buticchi 1972-1975 (3 anni)
    Bruno Pardi 1975-1976 (1 anno)
    Vittorio Duina 1976-1977 (1 anno)
    Felice Colombo 1977-1980 (3 anni)
    Gaetano Morazzoni 1980-1982 (2 anni)
    Giuseppe Farina 1982-1985 (3 anni)
    Rosario Lo Verde 1985-1986 (1 anno)
    Silvio Berlusconi 1986-in carica (30 anni finora)

    Come si puo' vedere, tranne Trabattoni e Pirelli (i quali comunque fanno parte di un'altra epoca storica, oltre che calcistica), la durata media generale di una presidenza per il Milan e' piuttosto corta rispetto a quello a cui Berlusconi ci ha abituato.
    Questo per dire che non bisogna farsi abbindolare dal discorso dell'amore o della pericolosita' di eventuali nuovi proprietari. Il Milan ha avuto tanti proprietari ed ha sempre vinto e se questi non andavano bene dopo poco lasciavano e si tornava a vincere con i nuovi. Il discorso di Berlusconi ed i suoi leccapiedi e' solo ed esclusivamente mirato a difendere gli interessi personali politici di Berlusconi, il Milan e' prima di tutto dei suoi tifosi
    Anche cambiare troppe volte non va bene però come nel periodo fra gli anni 70 e 80 che non fu molto glorioso per il Milan

  4. #3
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Alfred Edwards 1899-1909 (10 anni)
    Piero Pirelli 1909-1929 (20 anni)
    Luigi Ravasco 1929-1933 (4 anni)
    Mario Benazzoli 1933-1936 (3 anni)
    Piero Annoni 1936-1938 (2 anni)
    Emilio Colombo 1937-1938 (1 anno)
    Achille Invernizzi 1939-1940 (1 anno)
    Umberto Trabattoni 1940-1954 (14 anni)
    Andrea Rizzoli 1954-1963 (9 anni)
    Felice Riva 1963-1966 (3 anni)
    Luigi Carraro 1966-1967 (morto pochi mesi dopo aver ottenuto la presidenza)
    Franco Carraro 1967-1971 (4 anni)
    Federico Sordillo 1971-1972 (1 anno)
    Albino Buticchi 1972-1975 (3 anni)
    Bruno Pardi 1975-1976 (1 anno)
    Vittorio Duina 1976-1977 (1 anno)
    Felice Colombo 1977-1980 (3 anni)
    Gaetano Morazzoni 1980-1982 (2 anni)
    Giuseppe Farina 1982-1985 (3 anni)
    Rosario Lo Verde 1985-1986 (1 anno)
    Silvio Berlusconi 1986-in carica (30 anni finora)

    Come si puo' vedere, tranne Trabattoni e Pirelli (i quali comunque fanno parte di un'altra epoca storica, oltre che calcistica), la durata media generale di una presidenza per il Milan e' piuttosto corta rispetto a quello a cui Berlusconi ci ha abituato.
    Questo per dire che non bisogna farsi abbindolare dal discorso dell'amore o della pericolosita' di eventuali nuovi proprietari. Il Milan ha avuto tanti proprietari ed ha sempre vinto e se questi non andavano bene dopo poco lasciavano e si tornava a vincere con i nuovi. Il discorso di Berlusconi ed i suoi leccapiedi e' solo ed esclusivamente mirato a difendere gli interessi personali politici di Berlusconi, il Milan e' prima di tutto dei suoi tifosi
    Era un altro calcio ma sopratutto un altro mondo!
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro Pazzini :)

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Ma infatti hai ragione, e soprattutto ricordiamoci che se i cinesi arrivano e mettono sul piatto 720 milioni più gli investimenti per rinforzare squadre e fare lo stadio pensate che poi passino la mano nel giro di 2-3 anni? Minimo faranno un piano di 10 anni...e comunque se anche cedessero lo farebbero ad altri stramiliardari..
    Dai su, l'unica morte certa è quella col nano se restiamo così...capisco i timori se si profilasse la cessione a qualche tipo alla Tanzi, ma qui parliamo di cordate plurimilionarie..non è detto si vincerà ma almeno si tornerà a competere dove ci spetta..

    PS: ogni volta che ripenso che abbiamo avuto Franco Carraro come presidente mi viene un coccolone...soprattutto perché è stato presidente in un periodo d'oro condito da successi importantissimi...pare impossibile che dobbiamo sempre legare le nostre vittorie a presidenti così..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,055
    Citazione Originariamente Scritto da cremone Visualizza Messaggio
    Anche cambiare troppe volte non va bene però come nel periodo fra gli anni 70 e 80 che non fu molto glorioso per il Milan
    In realtà fu un brutto periodo per altri motivi. Rivera come ha appena fatto Inzaghi intraprese una carriera a lui non consona, quella del dirigente e portò al Milan presidenti e personaggi di dubbia competenza, i quali poi ci portarono al fallimento

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.