Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,358

    "L'omosessualità è una malattia". Polemiche contro la catechista di Segrate

    Una frase "L'omosessualità è una malattia" pronunciata da una catechista di 60 anni dell'oratorio di Segrate ha scatenato la reazione dei ragazzi, iscritti alla terza media, presenti. Alla replica dei giovani:"Sono persone come noi, quindi non si possono discriminare", la catechista ha risposto:"Solo una coppia composta da un uomo e una donna può avere figli e crescerli nella maniera giusta". I ragazzi, al termine del confronto, hanno deciso di non frequentare più le lezioni tenute dalla stessa catechista.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Fatto bene.
    La chiesa deve imparare a modernizzarsi, come ha fatto nei secoli scorsi.

  4. #3
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Al corso prematrimoniale alcuni ciellini, invitati per illuminarci circa le difficoltà della vita matrimoniale, sostenevano convinti che l'aids si trasmette anche con la saliva... Sto parlando di un anno fa, non di 15...

  5. #4
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    No vabbe ancora con questa storia che è una malattia
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    L'omofobia è quella malattia che spinge la gente a impicciarsi di come altre persone vogliono gestire il proprio sedere,
    invidia?

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Una frase "L'omosessualità è una malattia" pronunciata da una catechista di 60 anni dell'oratorio di Segrate ha scatenato la reazione dei ragazzi, iscritti alla terza media, presenti. Alla replica dei giovani:"Sono persone come noi, quindi non si possono discriminare", la catechista ha risposto:"Solo una coppia composta da un uomo e una donna può avere figli e crescerli nella maniera giusta". I ragazzi, al termine del confronto, hanno deciso di non frequentare più le lezioni tenute dalla stessa catechista.
    la chiesa dovrà anche modernizzarsi e qui non v'è alcun dubbio,ma la frase"Solo una coppia composta da un uomo e una donna può avere figli e crescerli nella maniera giusta" mi trova assolutamente d'accordo

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da 7ChampionsLeague Visualizza Messaggio
    la chiesa dovrà anche modernizzarsi e qui non v'è alcun dubbio,ma la frase"Solo una coppia composta da un uomo e una donna può avere figli e crescerli nella maniera giusta" mi trova assolutamente d'accordo
    Ad oggi anche una coppia di lesbiche può avere figli Magari non saranno riconosciute entrambe come genitori eccetera, però...
    Sulla " maniera giusta" condivido, ma direi che la colpa non sarebbe solo dei genitori.
    In ogni caso ritengo che un catechista dovrebbe evitare certi argomenti, o per lo meno mantenere un certo aplomb.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Dico la mia, però premetto che reputo la Chiesa alla stregua di un'istituzione criminale, gretta e ignorante(quindi non sono un filoclericale), non sono omofobo, sono tollerante verso tutti e quindi ciò che sto per dire non ha alcunché di discriminatorio: l'omosessualità non sarà una malattia, non è assolutamente contro natura, tuttavia credo sia lecito dire che rappresenti un problema dell'organismo, non so di che genere, forse genetico, non mi esprimo perché non ne ho le competenze ma rappresenta un problema. Un problema non da un punto di vista sociale, per carità ma da un punto di vista biologico, scientifico.

    Ps: questa riflessione esula dal topic, quindi la si potrebbe benissimo giudicare un OT. Le parole della dichiarazione ovviamente sono da no comment dato il retroterra culturale che le nutre.

  10. #9
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Dico la mia, però premetto che reputo la Chiesa alla stregua di un'istituzione criminale, gretta e ignorante(quindi non sono un filoclericale), non sono omofobo, sono tollerante verso tutti e quindi ciò che sto per dire non ha alcunché di discriminatorio: l'omosessualità non sarà una malattia, non è assolutamente contro natura, tuttavia credo sia lecito dire che rappresenti un problema dell'organismo, non so di che genere, forse genetico, non mi esprimo perché non ne ho le competenze ma rappresenta un problema. Un problema non da un punto di vista sociale, per carità ma da un punto di vista biologico, scientifico.

    Ps: questa riflessione esula dal topic, quindi la si potrebbe benissimo giudicare un OT. Le parole della dichiarazione ovviamente sono da no comment dato il retroterra culturale che le nutre.
    Quello che dici dal mio punto di vista è più che corretto.

    E' molto triste che tu, come chiunque altro si azzardi a dire che c'è comunque un deficit di base sull'asse della continuazione della specie, debba fare centomila "non sono omofobo", "non sono pro clero", "è solo un parere" prima di scrivere il nocciolo della questione.

    Ma oggi l' Italia è anche questo. Perfino la logica viene stravolta dal pensiero socialmente accettato.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,770
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Quello che dici dal mio punto di vista è più che corretto.

    E' molto triste che tu, come chiunque altro si azzardi a dire che c'è comunque un deficit di base sull'asse della continuazione della specie, debba fare centomila "non sono omofobo", "non sono pro clero", "è solo un parere" prima di scrivere il nocciolo della questione.

    Ma oggi l' Italia è anche questo. Perfino la logica viene stravolta dal pensiero socialmente accettato.
    Hai ragione, purtroppo devo sottoscrivere. Ho pensato di fare mille premesse perché, probabilmente, se avessi esordito ammettendo che l'omosessualità fosse un problema sarei stato ricoperto di insulti, almeno credo, non so da chi ma prima di esprimere un parere del genere, visto l'andazzo del topic, ho creduto di far bene a mettere le mani avanti.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.