Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31
  1. #21
    Junior Member L'avatar di kekkopot
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    683
    Io l'ho abbandonato dopo la seconda stagione. Non mi era piaciuta particolarmente...

  2. #22
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    A me già diede fastidio la non morte di Genny dopo che Ciro gli aveva sparato nel finale della prima stagione. Cosa che alla fine è passata sottotraccia perché la seconda stagione fu magnifica e in fin dei conti si poteva chiudere un occhio nonostante la forzatura; questa cosa però è ridicola, come ridicola era in realtà la morte di Ciro. Non aveva alcun senso morire in quella maniera, anche quella era una bella forzatura sulla trama.

    A sto punto mi chiedo il senso di farlo morire in quel modo se poi l'hanno resuscitato.
    Beh dai la morte di Ciro una forzatura mi sembra un po' troppo; dal mio punto di vista è una delle migliori chiusure di un personaggio di sempre, che non aveva più niente da dire nella sua vita avendo causato la morte della sua famiglia. E' abbastanza plausibile, la sua morte non è altro che una sorta di suicidio liberatorio.

    Anche la dinamica in barca è curata, se rivedi la terza stagione mettendoti nei panni di Sangueblu si nota facilmente come le intenzioni di Ciro non siano mai chiare; il sentore di trappola e di tradimento è un elemento da sempre presente in Gomorra (basti pensare a Salvatore Conte)


    Farlo rivivere riapre un cerchio già perfetto.
    Non avevano compreso fino in fondo quanto il personaggio fosse riuscito bene...rimediano in questa maniera davvero scontata

    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    Siamo nella fantascienza più totale!

    Operazione fatta esclusivamente per mantenere a galla Marco D'Amore, ormai intrappolato nel suo personaggio dopo che non è riuscito ad emergere in altri contesti (a nulla è servito neanche andare contro Salvini quando firmò il manifesto contro di lui ).

    Perplesso assai. Anche perchè dopo la riuscitissima quarta stagione non c'era proprio bisogno di questa scelta narrativa.
    No vabbè scusami ora dovresti spiegarmi cosa c'entra Salvini

    Guardate che facendo così non fate il vostro bene, con questo giochino della destra e della sinistra. A loro interessa che vi schieriate, non importa da quale lato. L'invito renzi salvini da vespa serve a questo: danno due opzioni, così si è portati a scegliere uno dei due; più complicato schifarli entrambi. Ci dev'essere uno dei due che odi più dell'altro.

    La scelta di farlo "resuscitare" è davvero banale e "americana", ma è una scelta puramente commerciale, per vendere il prodotto Gomorra, mica per rilanciare l'attore X, che si è espresso contro Salvini.

    Che poi scusate, guardate che Salvini si può attaccare benissimo, senza riserve sinistroidi. C'è tantissima gente che considera Salvino uno stupido, ma ciò NON è collegato all'onnipresente pd. Ci avete mai pensato che, magari, la persona di Salvino sia davvero scema e alcuni semplicemente se sono accorti? No, sindrome da accerchiamento (di "comunisti") a tutto spiano. Questo tipo di persona cercherà, o comunque selezionerà mentalmente, ogni notizia o fatto utile a confermare l'idea iniziale (stanno favorendo i comunisti, vogliono sopprimere i destrorsi), aggravando l'idea iniziale.

    Boicottare una serie tv perché l'idea viene da un romanzo, il cui scrittore risulta antipatico per motivi politici e,in particolare, perché attacca il proprio beniamino politico è davvero da nevrotici

    Anche a me è scaduto Benigni dopo che ha fatto pubblicità al referendum di fonzie, ma i suoi film continuo a guardarli

  3. #23
    Member L'avatar di kYMERA
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,516
    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    Mi permetto di dire che Beautiful è più realistico, dal poco che ricordo quando lo guardavano i miei, tutti quelli che morivano lì non resuscitavano.
    Beh è chiaro che ti sei perso qualche puntata allora.
    [CENTER][I]« ...Era il mostro di origine divina,
    leone la testa, il petto capra, e drago
    la coda; e dalla bocca orrende vampe
    vomitava di foco: e nondimeno,
    col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

    (Iliade, VI, 180-184)[/I][/CENTER]

  4. #24
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    4,296
    Citazione Originariamente Scritto da AntaniPioco Visualizza Messaggio
    Tempo fa vidi un'intervista a Marco D'amore che per pubblicizzare questo suo progetto disse che "vuole far risaltare l'umanità di Ciro Di Marzio".
    Eh già, l'umanità di un personaggio che fa la parte dell'assassino mafioso. Raccapricciante ed estremamente pericoloso. Un po' come il suo degno mentore Saviano, che ormai ha trasformato la camorra in un fenomeno social dove i mafiosi vanno pure tifati nella loro ascesa al potere, senza la minima presenza della polizia.
    E' una cosa interessante perché Saviano ha proprio una cognizione completamente diversa da qualsiasi persona normale ormai. Prendiamo il libro della paranza dei bambini. E' un libro valido secondo me. I protagonisti sono violenti, sbruffoni e stupidi in pratica l'ubriacone da bar che si credo Ezio Auditore o se preferite i punkettoni che vanno alla carica contro Kenshiro anche dopo aver visto i propri compagni esplodere. Eppure Saviano ha presentato in conferenza stampa questi bambini come degli idealisti e delle vittime della società. Penso che nella sceneggiatura di Gomorra Saviano avrà pensato che allearsi con i parricidi è figo perché fa tanto di anti patriarcato.
    A me Saviano ricorda un po' lo scrittore Christopher Paolini. Eragon comincia nel primo libro come eroe normale dove il movimento dei ribelli è costretto alla fuga e il nostro eroe nutre qualche dubbio se valga la pena ribellarsi all'Impero che "di malvagio ci chiede solo le tasse". Nei libri successivi abbiamo Eragon vegano che dopo aver costretto la nazione che lo ospitava a dichiarare guerra all'Impero usa i suoi poteri per sterminare i nemici che si ritirano con la forza del pensiero, le forze dell'impero che sono perlopiù contadini con il forcone e vengono inseguiti da cavalieri veterani di mille battaglie ed elfi con 300 anni che usano pure la magia, abbiamo i ribelli che invece di invadere la capitale la bypassano per mettere a ferro e fuoco tutte le città e pure una scena dove Eragon tortura e uccide un bambino per timore che vada ad avvisare gli imperiali (e parliamo di uno che uccide e cancella la memoria con la forza del pensiero).
    Lo stile di Saviano è quello. I buoni sono antagonisti e non si sente la loro campana, si sente la campana dei protagonisti che sono feccia.....ma Saviano è così preso che non se ne rende conto a giudicare dalle conferenze stampa!

  5. #25
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,606
    Citazione Originariamente Scritto da Mille e una notte Visualizza Messaggio
    Beh dai la morte di Ciro una forzatura mi sembra un po' troppo; dal mio punto di vista è una delle migliori chiusure di un personaggio di sempre, che non aveva più niente da dire nella sua vita avendo causato la morte della sua famiglia. E' abbastanza plausibile, la sua morte non è altro che una sorta di suicidio liberatorio.

    Anche la dinamica in barca è curata, se rivedi la terza stagione mettendoti nei panni di Sangueblu si nota facilmente come le intenzioni di Ciro non siano mai chiare; il sentore di trappola e di tradimento è un elemento da sempre presente in Gomorra (basti pensare a Salvatore Conte)
    Concordo. Aggiungo solo che la morte di Ciro, a mio parere, è stata anche preparata bene: hanno messo le basi nella stagione precedente e poi hanno sviluppato il tutto fino all'epilogo.


    Citazione Originariamente Scritto da Mille e una notte Visualizza Messaggio
    La scelta di farlo "resuscitare" è davvero banale e "americana", ma è una scelta puramente commerciale,
    La scelta(discutibile) è sicuramente di tipo commerciale. Ma, a ben vedere, anche la serie è nata come operazione commerciale(e, in fondo, escludendo un paio di registi "folli", tutti fanno film a fini commerciali). A livello di trama non esiste alcun tipo di collegamento tra il romanzo e la serie. Avrebbero potuto tranquillamente chiamare la serie "I Savastano". L'hanno chiamata "Gomorra" per sfruttare l'onda lunga avuta dal romanzo di Saviano. Alla fine, ne è comunque venuto fuori un buon prodotto. Vedremo come se l'è cavata D'Amore.

  6. #26
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    6,621
    E depenniamo anche Gomorra...

  7. #27
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    6,229
    Citazione Originariamente Scritto da kYMERA Visualizza Messaggio
    Beh è chiaro che ti sei perso qualche puntata allora.
    Più che altro mi riferisco alle morti di Stephanie, Darla oppure Bill Spencer. E poi come ho detto non lo seguo bene come voi, ho visto solo qualche puntata.

  8. #28
    Member L'avatar di kYMERA
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,516
    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    Più che altro mi riferisco alle morti di Stephanie, Darla oppure Bill Spencer. E poi come ho detto non lo seguo bene come voi, ho visto solo qualche puntata.
    Non lo seguo neanche io, ma un giorno mi hanno mostrato un video divertente su youtube che riassume tutta la storia di Beautiful in una manciata di minuti... e li potrai vedere un bel po' di resurrezioni
    [CENTER][I]« ...Era il mostro di origine divina,
    leone la testa, il petto capra, e drago
    la coda; e dalla bocca orrende vampe
    vomitava di foco: e nondimeno,
    col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

    (Iliade, VI, 180-184)[/I][/CENTER]

  9. #29
    Citazione Originariamente Scritto da sunburn Visualizza Messaggio
    Concordo. Aggiungo solo che la morte di Ciro, a mio parere, è stata anche preparata bene: hanno messo le basi nella stagione precedente e poi hanno sviluppato il tutto fino all'epilogo.

    Sì, la sceneggiatura è fantastica. Lo dico io che sto lontanissimo da ogni prodotto cinematografico e e televisivo italiano.

    La scelta(discutibile) è sicuramente di tipo commerciale. Ma, a ben vedere, anche la serie è nata come operazione commerciale(e, in fondo, escludendo un paio di registi "folli", tutti fanno film a fini commerciali). A livello di trama non esiste alcun tipo di collegamento tra il romanzo e la serie. Avrebbero potuto tranquillamente chiamare la serie "I Savastano". L'hanno chiamata "Gomorra" per sfruttare l'onda lunga avuta dal romanzo di Saviano. Alla fine, ne è comunque venuto fuori un buon prodotto. Vedremo come se l'è cavata D'Amore.
    Effettivamente l'ho rappresentato in maniera troppo fiabesca; quindi sì, praticamente ogni serie tv è puro commercio. Cito Will Smith che, ospite in un programma americano insieme ad altri attori, anziché fare il finto portatore di "messaggi sociali" tagliò netto dicendo che il cinema è business, punto. Ci sono le eccezioni, per esempio Terrence Malick, ma parliamo dello zero virgola.

    Però ecco la morte di Ciro, il personaggio più di successo della serie, dimostrò come i produttori non si fossero piegati al fan-service, e seguirono la storia che già avevano in mente, e che vede Ciro compiere una parabola da chiudere in 3 stagioni.

    Ormai tutto quello che vende nel cinema finisce per avere un seguito: pirati dei caraibi, the bourne, rambo, rocky. Mi pare si parli di Matrix 4...

    Sinceramente rendere Ciro L'immortale letteralmente immortale lo trovo fuori luogo vista l'atmosfera della serie. In ogni caso potrebbero aver scritto qualcosa di interessante, o almeno lo spero...

  10. #30
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    6,229
    Citazione Originariamente Scritto da kYMERA Visualizza Messaggio
    Non lo seguo neanche io, ma un giorno mi hanno mostrato un video divertente su youtube che riassume tutta la storia di Beautiful in una manciata di minuti... e li potrai vedere un bel po' di resurrezioni
    Sì, ho effettivamente esagerato a dire che le resurrezioni non ci sono. Ma quelle di Beautiful, sono state sicuramente più """credibili""" di un Ciro Di Marzio sott'acqua con sguardo cadaverico (altro dettaglio fondamentale che rende poco credibile il fatto che rimanga in vita). Ridge quando "morì" precipitando nella fornace, non fecero vedere il corpo per dire. Almeno gli sceneggiatori potevano evitare di far vedere Ciro Di Marzio in quello stato sott'acqua, specie se avevano già in mente che poi sarebbe rimasto in vita.

    Poi vabbè, nel caso di serie come Gomorra io sono per un racconto realistico e quindi Ciro Di Marzio doveva rimanere morto, punto.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600