Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Libri sul Milan

  1. #1
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,321

    Libri sul Milan

    Apro questo thread perchè sono un grandissimo lettore (roba da 1-2 libri al mese, più quotidiani, riviste, ecc...) ed essendo appassionato di Milan, mi sembrava giusto discutere con voi dei libri sulla nostra squadra del cuore, segnalandovi quelli che, a mio parere, sono i migliori e quelli sconsigliati.

    Chiaramente sono poi aperto ai contributi di tutti anche perchè io ho letto "solo" una ventina di libri sul Milan ma me ne mancano ancora tanti, e ogni anno ne escono di nuovi, per cui potrebbe essere interessante discuterne tutti insieme. Nel prossimo post elencherò quelli che mi hanno colpito, i quali sono solo una parte di quelli che ho letto. Tanti altri invece si trovano nella categoria "senza infamia e senza lode"

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di mistergao
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Rho
    Messaggi
    1,321
    Bene, cominciamo.

    Tra i libri più belli che ho letto sul Milan c’è sicuramente “Milan, 85 anni di storia” di Renato Ferrari. Sarà perché me lo hanno regalato da bambino, fatto sta che lo considero una delle opere più belle e meglio scritte sui primi 85 anni di storia rossonera. Il libro, com’è ovvio, si ferma al 1984, ma offre una panoramica completa e ricca di aneddoti dei primi 85 anni di storia rossonera. Si trova su e-bay a prezzi non certo convenienti.

    Un’altra pubblicazione davvero ottima è “Almanacco illustrato del Milan”, la cui ultima edizione risale al 2005. Pubblicato dalla Panini e curato da Fabrizio Melegari, il libro è un almanacco, quindi sostanzialmente una raccolta di dati, quanto più completa e priva di errori possa esserci.

    Per i tifosi di van Basten c’è “Il canto del cigno”, scritto da Andrea Scanzi. So che a molti non sta simpatico (e anche secondo me si è montato parecchio la testa negli ultimi tempi), ma il libro, malinconico e appassionante, è del 2004, quindi di quando Scanzi era sostanzialmente sconosciuto. Non si tratta di un mero libro su van Basten, è più uno sguardo al “calcio che fu”, ricco di malinconia.

    Non mancano in questa mia lista le voci polemiche. Tra tutti si segnala Carlo Petrini, già autore di “Nel fango del dio pallone”. Il suo “Le corna del diavolo” riesce ad essere appassionante e scanzonato per una buona metà delle pagine, infilando efficacemente il dito nelle piaghe della gestione Berlusconi, salvo ad un certo punto perdersi e girare a vuoto: se avesse tagliato un centinaio di pagine sarebbe stato meglio.

    Mi hanno colpito meno, ma mi hanno lasciato un ricordo comunque positivo, i seguenti libri:

    - “Cento campioni per il Milan”, libro del 2000 sui migliori milanisti dei primi 100 anni di storia
    - “Diavolo di un Milan!” Di Sergio Travaglia. Secondo me è bellino, ma narra solo le vittorie in coppa dal 1989 al 1994, non andando oltre
    - “La squadra perfetta”, di Giancarlo Dotto. Non me lo ricordo bene, è un libro sul Milan di Sacchi, ma mi dava l’idea di essere una rimasticazione di qualcosa già letto

    Passiamo invece ai libri che assolutamente non mi sono piaciuti, quindi sconsigliati.

    Breve storia del grande Milan”, di Francesco Valitutti è, come suggerisce il titolo, la storia del Milan in poche pagine. Il problema è che sono davvero troppo poche, il buon Valitutti ha cercato di riassumere 100 anni di storia, tagliando, limando, eliminando, ma alla fine ha esagerato e in certi momenti non si capisce niente.

    I campioni che hanno fatto grande il Milan”, di Giuseppe di Cera. Spiace scriverlo, ma è davvero un prodotto di basso livello. Ci sono parecchi errori, sia nei nomi che nelle date e in tutto il libro spira un’aria vagamente filo-berlusconiana che proprio non mi piace. Discutibile, inoltre, la scelta dei cosiddetti campioni: Pato e Ronaldinho sì e Bierhoff no? Ma per favore…

    Sconsigliatissimo, anche se ne ho lette solo una ventina di pagine, il libro di Cristiano Ruju “Milan, il club più titolato al Mondo”. Perché? Provate a leggerlo…

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    L'unico libro che in questo periodo vorrei leggere del Milan è quello contabile...

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,750

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,008
    Credo che proverò a reperire il libro di Ferrari. Mi interessa il Milan pre berlusconiano

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.