Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 61

  1. #51
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,281
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    Incredibile come Galliani riesca ancora a persuadere qualcuno
    .

    Magari dopo la morte verrà ricordato anche come un grande dirigente...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,281
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Mi raccomando tutti belli compatti a scrivere quando si perde (quando si vince non c'è un'amima su 'Bar Milan' ) e soprattutto a dare la colpa a quello che c'entra meno. Abbiamo i nostri "cugini" che sono il chiaro esempio di come si lavora: Mancini l'anno scorso con una discreta rosa è arrivato ottavo tenendo una media punti più bassa di quella del tanto criticato Mazzarri, quest'anno gli hanno preso un centrale top, più altri giocatori funzionali al suo progetto tattico e la squadra funziona, tanto che anche cambiando 3-4 uomini a partita la squadra gira bene. Sinisa chi ha come ricambi a parte Luiz in avanti, Mexès in difesa e Kucka in mezzo? No, ma continuiamo a dargli la colpa
    Amen.

    Mancini fa fuori Jovetic e quello sta muto come un cane, qui si chiede un regista e gli prendono Balotelli e Boateng.

  4. #53
    Junior Member L'avatar di gheorghehagi
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    286
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    Io dico solo una cosa: se galliani avesse comprato Ilicic, che arrivava da stagioni deludentissime, fischiatissimo dai suoi tifosi sia a palermo che a firenze, da dove sembrava dovesse essere cacciato a calci come il cerci di turno, lo avremmo criticato aspramente e giustamente.
    A Firenze,con un grande allenatore, sta facendo la differenza.
    Quando non puoi permetterti di comprare campioni, e in italia nessuno può, è l'allenatore che deve fare la differenza.
    Un grande allenatore sousa? Non esageriamo

  5. #54
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,513
    Non cambierà nulla, ne sono certo, ma almeno non lo vedrò più... Mi irrita come uomo

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Sinisa ha colpe, ma di sicuro ne hanno più Galliani e Berlusconi.

  7. #56
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,982
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Sinisa ha colpe, ma di sicuro ne hanno più Galliani e Berlusconi.
    Per me la fantastica coppia e ovviamente il problema principale.
    Ma subito dopo non metto Sinisa ma i giocatori.
    Non salvo nemmeno l'allenatore ma secondo me se non avesse Galliani a fare le scelte e a impedirli di fare quello che vuole, avrebbe messo 4-5 giocatori fuori rosa.
    E per ora i pochi giocatori che aveva chiesto in estate stanno facendo bene (non vuole dire che avrebbero fatto cosi bene da noi).

    E lo dice uno che non lo voleva Sinisa ma preferiva Sarri gia perche l'anno scorso secondo me la sua Samp giocava male.

  8. #57
    Member L'avatar di S T B
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,232
    ad oggi chi accetta la panchina del Milan sa che non avrà una rosa all'altezza e a cosa va incontro.
    Bisogna vedere cosa ti promettono prima della firma. Non so se a Sinisa siano stati promessi rinforzi adeguati. Dato che non si dimette (vedendolo come uno tosto da sempre) credo che non abbiano promesso grandi cose.
    Oggi chi accetta la panchina del Milan rischia di compromettere la carriera o di macchiarla...

  9. #58
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Mi raccomando tutti belli compatti a scrivere quando si perde (quando si vince non c'è un'amima su 'Bar Milan' ) e soprattutto a dare la colpa a quello che c'entra meno. Abbiamo i nostri "cugini" che sono il chiaro esempio di come si lavora: Mancini l'anno scorso con una discreta rosa è arrivato ottavo tenendo una media punti più bassa di quella del tanto criticato Mazzarri, quest'anno gli hanno preso un centrale top, più altri giocatori funzionali al suo progetto tattico e la squadra funziona, tanto che anche cambiando 3-4 uomini a partita la squadra gira bene. Sinisa chi ha come ricambi a parte Luiz in avanti, Mexès in difesa e Kucka in mezzo? No, ma continuiamo a dargli la colpa
    Mancini in carriera qualcosa l'ha vinta, perdisa è sempre stato un mediocre...per lavorare serve un allenatore che abbia almeno una mezza idea di gioco.
    Il massimo della carriera di perdisa è stato il catenaccio e contropiede alla sampdoria con qualificazione europea grazie alle disgrazie altrui.

  10. #59
    Junior Member L'avatar di kYMERA
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    890
    Continuo a chiedermi il motivo per cui molte persone qui dentro vogliano l'esonero di Mihajlovic. E' l'unico che non è un problema in questa squadra.

    La partita di ieri mi ha mostrato nuovamente che:
    1) Alcuni giocatori sono scarsissimi
    2) L'arbitraggio continua ad essere ridicolo: oltre al gol regolare che ci è stato annullato, è evidente che ieri l'arbitraggio non è stato minimamente all'altezza di una partita di serie A. Ammonizione totalmente inventata a Montolivo per fallo di mano (quando era presa con la testa), una rimessa laterale regalata su cui è partito un pericoloso contropiede del Bologna, un calcio d'angolo palesissimo non assegnato e tanti altri piccoli "dettagli" qui e li che sicuramente non hanno aiutato nella partita.
    3) Cerci: ora cosa c'entra l'allenatore se sto qua non passa il pallone come dovrebbe? E' colpa sua?
    [CENTER][I]« ...Era il mostro di origine divina,
    leone la testa, il petto capra, e drago
    la coda; e dalla bocca orrende vampe
    vomitava di foco: e nondimeno,
    col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

    (Iliade, VI, 180-184)[/I][/CENTER]

  11. #60
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    252
    Molte persone vogliono l'esonero di Sinisa perché non è che sia tutto questo gran comunicatore. Ha cominciato a starmi antipatico praticamente prima ancora della nomina. Bastavano le dichiarazioni sul fatto che non avrebbe mai allenato il Milan. Poi, come Inzaghi, ha condito il piatto con altre affermazioni controproducenti.

    Detto questo, ha sbagliato parecchio, ma onestamente credo che in questa situazione anche il miglior allenatore avrebbe sbagliato. Hai un presidente che ti dice il modulo, giocatori da schierare (lo sappiamo tutti), vuole un certo tipo di gioco (perché se vince col catenaccio non è contento). Il tutto in un ambiente dove Montolivo è il capitano di una squadra che non lo sente leader, composta da giocatori mediocri dal punto di vista umano.

    Sento dire che come rosa siamo superiori a Bologna, Verona e Carpi. In realtà non è così. Come singoli lo siamo, come squadra è un terno al lotto, bisogna vedere la mattina come si svegliano i nostri giocatori conigli. Poi la palla è tonda. Abbiamo la rosa migliore ed infatti siamo sopra in classifica. Non è che la prima della classe deve battere tutte quelle che stanno sotto...

    Il problema di questa società è che si è indecisi, e su tutto, segno della senilità del presidente. Indecisi su chi deve fare l'amministratore, su se si deve fare uno stadio, su chi deve allenare, su che giocatori prendere, su quanto spendere. Abbiamo fatto una campagna acquisti da 90 milioni (buttati per almeno il 50%). Ed ora che è il momento di fare un investimento di una 40ina di milioni per coprire i buchi lasciati, ci si tira indietro, tornando ai parametri zero. Serve continuità di idee, ancor prima che di investimenti.

    Da ultimo, basta dichiarazioni fuori luogo, da parte di tutti. Galliani che parla quando vuole lui, nessuno che chiarisce la situazione societaria, gli allenatori che vengono lasciati soli (incluse le bandiere, vedi Clarence e Pippo). Non riescono a gestire la società perché il calcio è cambiato, è più competitivo e serve gente nuova. Mettere brocchi può dare qualche punto in più o in meno, ma alla fine non faremo altro che bruciare un altro allentatore...

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.