Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1

    Lega,Pd e FI salvano Radio Radicale

    Passa nelle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera un emendamento del Pd (a firma Sensi e Giachetti) per 'salvare' Radio Radicale con un finanziamento di altri 3 milioni per il 2019.
    Il Governo è andato sotto in Commissione su Radio Radicale.
    La Lega vota con le opposizioni per salvare la radio mentre i 5 stelle votano contro seguendo le indicazioni di parere contrario del ministro Castelli

    Ira dei 5stelle e lo stesso Di Maio si sfoga su facebook:


    Oggi la maggioranza di governo si è spaccata, per la prima volta. È stato così, è inutile nasconderlo.
    Si è spaccata su una proposta presentata dai renziani del Pd che prevede di regalare altri 3 milioni di euro di soldi pubblici, soldi delle vostre tasse, a Radio Radicale.
    La Lega ha votato a favore (insieme a Forza Italia), con mia grande sorpresa. Il MoVimento 5 Stelle ha ovviamente votato contro!
    Negli anni sono stati dati circa 250milioni di euro di soldi pubblici a Radio Radicale, che è una radio privata. Ripeto: 250 milioni di euro di soldi pubblici!!!
    Eppure, non si sa come, Radio Radicale oggi dice che gliene servono altri.
    In questi casi chi fa politica dovrebbe farsi alcune domande: dove sono finiti questi 250milioni? Che ci hanno fatto? Perché sono stati dati tutti questi soldi a un’azienda privata?
    E invece no. Invece siamo arrivati al paradosso secondo cui, dopo aver stanziato nuovamente per il 2019 ben 9 milioni di euro (già questo per noi è assurdo), oggi il Pd ne ha persino chiesti altri 3 (4 milioni anche per il 2020).
    E tutti i partiti, compresa la Lega, gli hanno detto di sì, hanno votato per regalare altri soldi delle vostre tasse a una radio privata.
    Secondo noi è una cosa gravissima, di cui anche la Lega dovrà rispondere davanti ai cittadini. Sono franco: dovrà spiegare perché ha appoggiato questa indecente proposta del Pd!
    Dopo di che si va avanti, perché siamo persone serie, ma è giusto che i cittadini sappiano che questo regalo a Radio radicale è contenuto nel Decreto Crescita. In questo decreto noi abbiamo previsto:
    -circa 2 miliardi per le imprese
    -la riduzione progressiva dell’Ires per le aziende e deducibilità dell’Imu sui capannoni (fino al 70%)
    -incentivi fiscali per i ricercatori e i lavoratori che rientrano dall’estero
    -agevolazioni per i condomini che sceglieranno di riqualificare dal punto di vista energetico il loro edificio.
    E poi, cari cittadini, troverete anche 3 milioni di euro in più delle vostre tasse donati a Radio Radicale, una radio privata che ospita giornalisti con stipendi da capogiro di anche 100mila euro l’anno. Tutti pagati con i vostri e i nostri soldi, da sempre.

  2. #2
    su questo 100% con Di Maio,basta con questi salvataggi pilotati a giornali e radio sulle tasche dei cittadini.
    ecco perchè pannella e bonino negli anni sono andati con chiunque,basta che se magna.
    i servi raccontano la storia strappalacrime del povero archivio da mettere in sicurezza per non perdere tutto,eppure quando le cose andavano bene e giravano bei soldi non ci avevano pensato al problema.
    ovviamente non affrontano la questione pregressa,parlano di questa spesa per loro accettabile non della vagonata di soldi per altro nei decenni.
    adesso siamo diventati un popolo di camionisti che si informa con solo radio radicale mentre guida.

  3. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    7,911
    Citazione Originariamente Scritto da Andris Visualizza Messaggio
    Passa nelle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera un emendamento del Pd (a firma Sensi e Giachetti) per 'salvare' Radio Radicale con un finanziamento di altri 3 milioni per il 2019.
    Il Governo è andato sotto in Commissione su Radio Radicale.
    La Lega vota con le opposizioni per salvare la radio mentre i 5 stelle votano contro seguendo le indicazioni di parere contrario del ministro Castelli

    Ira dei 5stelle e lo stesso Di Maio si sfoga su twitter:
    Mamma mia che vergogna la lega.

  4. #4
    Mi spiegate come è possibile che una radio privata si sia beccata 250 milioni di euro di fondi pubblici?

    Imbarazzante. Ma quanti soldi si sono inculati questi???

  5. #5
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,006
    Ho il vomito. I Radicali sono diventati da vomito.
    Ero un fiero e schifoso radical shit che vedeva in Obama il nuovo Kennedy e in Renzi il grande statista che avrebbe rilanciato l'Italia, poi sono stato ipnotizzato dalla propaganda russa, i messaggi subliminali e le fake news su Facebook e Twitter
    “Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile: non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà.” (Sandro Pertini)

  6. #6
    Member L'avatar di Andrea Red&Black
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,563
    Basta finanziamenti pubblici, basta. Non sei capace di stare in piedi? chiudi.
    "Chi è pronto a barattare le libertà fondamentali dell'uomo per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" - Benjamin Franklin

  7. #7
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,006
    La cosa più odiosa è che poi questi si alterano e sbraitano in piazza e sui loro vomitevoli giornali se provi a parlare di salvataggi pubblici per aziende che non siano le loro. Fanno schifo, sono la feccia della feccia.
    Ero un fiero e schifoso radical shit che vedeva in Obama il nuovo Kennedy e in Renzi il grande statista che avrebbe rilanciato l'Italia, poi sono stato ipnotizzato dalla propaganda russa, i messaggi subliminali e le fake news su Facebook e Twitter
    “Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomio inscindibile: non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà.” (Sandro Pertini)

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,223
    E come sempre sono tutti fro** con il culo degli altri. I radicali parlano bene ma razzolano malissimo.

    Dalle pagine del loro ridicolo giornale e radio parlano di libertà e contro il " capitalismo" ma poi senza l'aiuto del governo starebbero a zappare da anni.

    ridicolo il voto della Lega.
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  9. #9
    Senior Member L'avatar di fabri47
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    6,287
    PD e FI sono incommentabili ed impresentabili e bravi solo a fare schifezze, ma mi piacerebbe sapere la risposta dei leghisti.

  10. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    633
    Salvataggio doveroso

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600