Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 59

  1. #41
    Junior Member L'avatar di Sheldon92
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    291
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Allora, tutto risale a due anni fa, luglio/agosto.
    I miei zii hanno un'agenzia di call center con un ufficio in una struttura in periferia (di Napoli) vicino ad altre abitazioni/villette. Ci lavorano all'interno mia zia e altre 6/7 persone. Premetto che il tutto non accade all'improvviso da un giorno all'altro ma va avanti da qualche annetto ma mai eventi così eclatanti da suscitare interesse.
    In pratica si manifesta uno spirito (come lo si vuol chiamare) di cui si sente solo la voce che dice ripetutamente "via, andate via", sibilando. Lì per lì non gli si da conto, sarà uno spiffero d'aria e la suggestione. La cosa però si protrae e ad un certo punto oltre che nel dire "andate via" comincia anche a nominare le persone all'interno: "Tizio, via" "Tizio, morirari". Di tutti.
    Allorché noi della famiglia ci rechiamo lì (un po' alla volta) per cercare di capire cosa succede e bhe...ogni volta che una persona entra la voce ripete il suo nome e gli dice "morirai". Ha fatto anche il mio.
    Purtroppo però con il passar del tempo farà anche altro. I mobili si spostano da soli, carte che cadono dagli scaffali, scrivanie (belle pesanti, fidatevi) spostate di netto, le ragazze che lavorano lì vengono scaraventate a terra e addirittura un paio di volte due di loro vengono tirate per i capelli. Un'altra volta, invece, una viene chiusa a chiave dentro il bagno (la chiave però non c'era, tolta proprio per evitare questa cosa).
    La cosa più eclatante è un'altra, l'ho visto e sentita con i miei occhi e le mie orecchie, che mi ha fatto credere definitivamente alla cosa (io non ho mai creduto ai fantasmi e ho sempre fatto fatica a credere nella vita dopo la morte, sono anche ateo, figurarsi!). Andiamo io e mio cugino lì, un pomeriggio. Mio cugino sulla carta d'identità ha davvero un brutto nome, Daniello, e per questo l'abbiamo sempre chiamato Daniele. A parte noi della famiglia nessuno sa che si chiama Daniello in realtà. Bene, entriamo lì e dopo qualche minuto lo spirito fa "Daniello, morirai...".
    Ma non è finita qui! Lo stesso giorno (così come in altri) compaiono delle croci al contrario disegnate col gesso su scrivanie e sedie. Magari sarà uno scherzo di pessimo gusto, allora le cancello tutte e TUTTI usciamo dall'ufficio. Rientriamo dopo 10 minuti e le croci sono di nuovo lì, come prima!
    Accadevano anche altre cose, cose che per poco non hanno mandato mia zia seriamente in crisi psicologica, perché con lei parlava e diceva anche altre cose.
    Sul vecchio forum forse lo scrissi.

    Crederci o no questa è la mia esperienza e raccontarla ogni volta mi fa venire la pelle d'oca, anche a distanza di anni.
    Ogni tanto ci ripenso e mi dico "ma sarà stata una caz....", però i fatti erano altri.


    Stanotte credo la passerò sveglio...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Allora, tutto risale a due anni fa, luglio/agosto.
    I miei zii hanno un'agenzia di call center con un ufficio in una struttura in periferia (di Napoli) vicino ad altre abitazioni/villette. Ci lavorano all'interno mia zia e altre 6/7 persone. Premetto che il tutto non accade all'improvviso da un giorno all'altro ma va avanti da qualche annetto ma mai eventi così eclatanti da suscitare interesse.
    In pratica si manifesta uno spirito (come lo si vuol chiamare) di cui si sente solo la voce che dice ripetutamente "via, andate via", sibilando. Lì per lì non gli si da conto, sarà uno spiffero d'aria e la suggestione. La cosa però si protrae e ad un certo punto oltre che nel dire "andate via" comincia anche a nominare le persone all'interno: "Tizio, via" "Tizio, morirari". Di tutti.
    Allorché noi della famiglia ci rechiamo lì (un po' alla volta) per cercare di capire cosa succede e bhe...ogni volta che una persona entra la voce ripete il suo nome e gli dice "morirai". Ha fatto anche il mio.
    Purtroppo però con il passar del tempo farà anche altro. I mobili si spostano da soli, carte che cadono dagli scaffali, scrivanie (belle pesanti, fidatevi) spostate di netto, le ragazze che lavorano lì vengono scaraventate a terra e addirittura un paio di volte due di loro vengono tirate per i capelli. Un'altra volta, invece, una viene chiusa a chiave dentro il bagno (la chiave però non c'era, tolta proprio per evitare questa cosa).
    La cosa più eclatante è un'altra, l'ho visto e sentita con i miei occhi e le mie orecchie, che mi ha fatto credere definitivamente alla cosa (io non ho mai creduto ai fantasmi e ho sempre fatto fatica a credere nella vita dopo la morte, sono anche ateo, figurarsi!). Andiamo io e mio cugino lì, un pomeriggio. Mio cugino sulla carta d'identità ha davvero un brutto nome, Daniello, e per questo l'abbiamo sempre chiamato Daniele. A parte noi della famiglia nessuno sa che si chiama Daniello in realtà. Bene, entriamo lì e dopo qualche minuto lo spirito fa "Daniello, morirai...".
    Ma non è finita qui! Lo stesso giorno (così come in altri) compaiono delle croci al contrario disegnate col gesso su scrivanie e sedie. Magari sarà uno scherzo di pessimo gusto, allora le cancello tutte e TUTTI usciamo dall'ufficio. Rientriamo dopo 10 minuti e le croci sono di nuovo lì, come prima!
    Accadevano anche altre cose, cose che per poco non hanno mandato mia zia seriamente in crisi psicologica, perché con lei parlava e diceva anche altre cose.
    Sul vecchio forum forse lo scrissi.

    Crederci o no questa è la mia esperienza e raccontarla ogni volta mi fa venire la pelle d'oca, anche a distanza di anni.
    Ogni tanto ci ripenso e mi dico "ma sarà stata una caz....", però i fatti erano altri.
    Storia veramente da brivido.Sono le 2 e 16 ed ho appena ascoltato l'audio, avevo la luce accesa e l'ho spenta apposta.Sembra che dica sottovoce "Morirai" e la cosa non mi ha causato grande terrore.Mi ha fatto saltare dal divano la parte finale, in cui si sente la voce delle ragazze del call center.

    Comunque dovevate chiamare loro per farvi risolvere il problema






    P.S: Ho letto solo ora che avete scritto che dice "Via" oh ma sarà stata suggestione la mia, ma a me pare di sentire "Morirai" dopo mi riascolto il file....Ora mi aspettano latte e biscotti
    Magari poi racconterò qualche storia pure io..

    P.S: Ho appena riascoltato l'audio a 41 secondi circa si sente bene che dice "Vai via" poi pare che lo ripeta anche a 57 secondi, ma questa volta è meno nitido.Andiamo a fargli il sedere a strisce a sto spiritello da 4 soldi

  4. #43
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,894
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Storia veramente da brivido.Sono le 2 e 16 ed ho appena ascoltato l'audio, avevo la luce accesa e l'ho spenta apposta.Sembra che dica sottovoce "Morirai" e la cosa non mi ha causato grande terrore.Mi ha fatto saltare dal divano la parte finale, in cui si sente la voce delle ragazze del call center.

    Comunque dovevate chiamare loro per farvi risolvere il problema






    P.S: Ho letto solo ora che avete scritto che dice "Via" oh ma sarà stata suggestione la mia, ma a me pare di sentire "Morirai" dopo mi riascolto il file....Ora mi aspettano latte e biscotti
    Magari poi racconterò qualche storia pure io..

    P.S: Ho appena riascoltato l'audio a 41 secondi circa si sente bene che dice "Vai via" poi pare che lo ripeta anche a 57 secondi, ma questa volta è meno nitido.Andiamo a fargli il sedere a strisce a sto spiritello da 4 soldi
    Si, qui dice solo "via".
    C'erano anche altri audio e sto cercando di farmeli mandare, sinceramente mi è venuta la curiosità di riascoltarli...anche se attualmente vivo da solo e la paura sarebbe tanta

    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ho capito tutto

    i tipi prendevano l'affitto anticipato poi facevano sta cosa del fantasma e accattavano i soldi aggratis.. hahaha

    capisciammè...

    IO VI AMO , per inciso ..l'audio non lo ascolto manco se mi pagate 100 euro solo a sentire la storia mi sono hahato sotto
    Ahaha sisi ma l'avevamo pensato, però nessun intrallazzo con gli affitti per fortuna!

  5. #44
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Racconto pure io una storia che mi capitò molto tempo fa.Premetto che sono Ateo e che sono sempre molto scettico sui fenomeni paranormali, ma quel giorno vidi qualcosa di inspiegabile e lo vidi proprio coi miei occhi.

    Avevo 9/10 anni e come sempre il pomeriggio uscivo coi miei fratelli (più grandi di me) e i suoi amici davanti casa, si giocava a nascondino, si parlava, si andava in bici, si facevano cavolate...Insomma le solite cose.Quel giorno decidemmo d'andare a far visita alla "casa maledetta". Era una casa abbandonata che dista circa a 500/700 metri da casa mia.La gente del posto diceva di non andarci non perchè fosse infestata, ma perchè era pericolante e non era consigliato entrarci, visto che poteva crollarci addosso qualcosa da un momento all'altro.Arrivati davanti questa casa facemmo il classico gioco stupido della "prova di coraggio" io ero il più piccolo e volevo dimostrare a tutti quanti d'essere il più coraggioso.Saremmo stati in 7 o 8 e io ero capo fila.Anche se era giorno avevo una tremenda paura, quella casa era ricoperta da una strana atmosfera.Arrivammo fino al secondo piano, poi cercammo le scale per andare al terzo, ma erano completamente distrutte, quindi il terzo piano era inaccessibile.La casa era vuota e non accadde nulla di strano.Una volta usciti fuori e con la sicurezza d'essere salvi iniziammo a tirare sassi nella finestra del terzo piano.Sinceramente non ricordo il motivo di tale mossa, e non credo nemmeno che avesse un senso questa cosa, volevamo solo divertirci e lanciare sassi era divertente.Ne lanciammo molti, fino al momento in cui un mio amico preso un sasso (sapete quei sassi strani?Quelli che li guardi e dici "Ma che razza di forma ha questo sasso?"Insomma uno di quei sassi che i resta impresso nella mente per qualche minuto) e disse guardate che forma strana ha questo sasso (mostrandolo a tutti) e poi lo lanciò dentro la finestra era l'ultimo sasso lanciato, nessuno ne aveva più lanciati altri perchè ci stufammo. Rimanemmo sotto questa casa a parlare e a deridere la storia sulla maledizione che si portava dietro, e circa 30 secondi/1 minuto dopo aver lanciato il sasso (quello dalla forma strana) la pietra ci tornò indietro.Fece una sorta d'arco, e rischiò di colpire uno di noi.Scappammo di corsa e non ci tornammo mai più.

    Sinceramente non so cosa possa esser successo, ricordo che ai tempi tiravamo fuori teorie senza logica "Forse c'era un materasso dentro la stanza e il sasso è rimbalzato fuori" si certo, ma come si piega il fatto che il sasso non tornò immediatamente fuori?Passarono dai 30 ai 60 secondi prima che il sasso venne di nuovo fuori e non cadde dalla finestra rotolando, fu proprio come se lo lanciarono.In quella casa non c'era assolutamente nessuno, non ci andava mai nessuno, ma soprattutto il terzo piano era inaccessibile e nessuno sapeva che noi andavamo li quel pomeriggio, fu una cosa scelta sul momento, quindi anche la teoria dello scherzo da parte di qualcuno non sta in piedi, ma anche se ci avessero fatto uno scherzo, avremmo sicuramente sentito i rumori mentre eravamo dentro, avremmo sentito la presenza di qualcuno, visto che la casa era molto vecchia e ad ogni passo si sentiva scricchiolare qualcosa.
    Son passati tantissimi anni e questa scena se la ricordano ancora adesso tutti i presenti.Io non me la so spiegare questa cosa.
    Per me è una cosa assurda.Non riesco a trovargli una spiegazione.

  6. #45
    tifoso distaccato L'avatar di wildfrank
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,720
    Lasciate perdere, ve lo dico col massimo di interesse personale! Sono spiriti, ma non dei morti: angeli demoniaci decaduti che godono nel fare del male, terrorizzare, ingannare, creare problemi di varia natura.
    VADE RETRO!!!!!! Poi fate come volete, ma vi dò un consiglio davvero d'oro: nel campo sono documentato.
    "Nonostante i periodi bui, soprattutto nel 1982-83 ho avuto tante possibilità di andarmene, ma ho deciso fermamente di rimanere perchè il Milan mi ha dato tanto....Non lo avrei lasciato per nulla al mondo. Sapevo che prima o poi saremo tornati grandi e infatti cosi è stato. Alzare la Coppa Campioni con questa maglia e con la fascia da capitano è stata la soddisfazione più grande della mia vita."

    Franco Baresi (the Legend).

  7. #46
    Citazione Originariamente Scritto da wildfrank Visualizza Messaggio
    Lasciate perdere, ve lo dico col massimo di interesse personale! Sono spiriti, ma non dei morti: angeli demoniaci decaduti che godono nel fare del male, terrorizzare, ingannare, creare problemi di varia natura.
    VADE RETRO!!!!!! Poi fate come volete, ma vi dò un consiglio davvero d'oro: nel campo sono documentato.
    Dove ci si potrebbe documentare?
    Io sono davvero scettico

  8. #47
    tifoso distaccato L'avatar di wildfrank
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,720
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea89 Visualizza Messaggio
    Dove ci si potrebbe documentare?
    Io sono davvero scettico
    Tra il tuo scetticismo e il sondare un campo sconosciuto e nuovo ci deve essere un avvicinamento; diciamo che certe verità puoi trovarle dove non ti aspetteresti mai di incontrarle, e da persone con cui non ti sogneresti (forse) mai di scambiare punti di vista....
    "Nonostante i periodi bui, soprattutto nel 1982-83 ho avuto tante possibilità di andarmene, ma ho deciso fermamente di rimanere perchè il Milan mi ha dato tanto....Non lo avrei lasciato per nulla al mondo. Sapevo che prima o poi saremo tornati grandi e infatti cosi è stato. Alzare la Coppa Campioni con questa maglia e con la fascia da capitano è stata la soddisfazione più grande della mia vita."

    Franco Baresi (the Legend).

  9. #48
    Citazione Originariamente Scritto da wildfrank Visualizza Messaggio
    Tra il tuo scetticismo e il sondare un campo sconosciuto e nuovo ci deve essere un avvicinamento; diciamo che certe verità puoi trovarle dove non ti aspetteresti mai di incontrarle, e da persone con cui non ti sogneresti (forse) mai di scambiare punti di vista....
    Risposta criptica
    Sono scettico, ma comunque incuriosito e per questo chiedevo dove potermi documentare. Che so, libri, siti internet seri o cose del genere.

  10. #49
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea89 Visualizza Messaggio
    Risposta criptica
    Sono scettico, ma comunque incuriosito e per questo chiedevo dove potermi documentare. Che so, libri, siti internet seri o cose del genere.
    Ti consiglio di affittare per qualche mese l'ufficio a Napoli di @Butcher
    sempre meglio le esperienze sul campo

  11. #50
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,894
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Ti consiglio di affittare per qualche mese l'ufficio a Napoli di @Butcher
    sempre meglio le esperienze sul campo
    Magari fosse mio

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.