Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,233

    Le regole ferree di Inzaghi: sveglia presto, no cellulari e...

    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 13 Luglio 2014, riporta quella che è stata definitiva "La dura legge di Inzaghi". Ovvero, le regole ferree introdotte dal neo allenatore del Milan: un vero e proprio martellatore.

    La sveglia, ora, suona prestissimo. Alle 7:45. Alle 9 bisogna già essere pronti, svegli e tirati a lucido per essere in campo ad allenarsi. In questa prima fase, sono previste due sessioni di allenamento: mattina e pomeriggio. Tutti i giocatori devono essere negli spogliatoi con 45 minuti di anticipo.

    Prima di iniziare l'allenamento, Inzaghi parla sempre al gruppo. Per illustrare cosa si farà in campo e per motivare il gruppo. Ha iniziato immediatamente a ripetere a tutti i giocatori concetti come "Dna rossonero" "Mentalità vincente" "Dobbiamo sempre imporre il nostro gioco". Per lui è una vera e propria ossessione. E vuole trasmetterla anche ai giocatori. Inzaghi è un allenatore che insiste molto sulla parte tattica. Ed i giocatori sono rimasti molto colpiti da questo aspetto. Cura tutto nei minimi particolari e le riunioni con i membri dello staff sono frequenti e continue.

    Altra regola introdotta dal neo allenatore: i cellulari sono vietati e devono essere tenuti fuori dagli spogliatoi.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,233
    Bene, benissimo. Deve massacrarli...

    Balotelli, quando tornerà, capirà subito che aria tira.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Bene, benissimo. Deve massacrarli...

    Balotelli, quando tornerà, capirà subito che aria tira.
    Balotelli chiederà immediatamente di essere ceduto.

  5. #4
    Ottimo, ottimo... bene così, un pò di serietà ci vuole tutta

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Grandissimo Pippo, Capello II la Vendetta L'essere scarsi non è una colpa ma il non essere professionisti sì (e anche molto grave), e di fighette scansafatiche in questa squadra ce ne sono parecchie.

  7. #6
    No pain, no gain L'avatar di andre
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Como
    Messaggi
    1,244
    Se la carota non funziona, bisogna, per forza di cose, usare il bastone

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 13 Luglio 2014, riporta quella che è stata definitiva "La dura legge di Inzaghi". Ovvero, le regole ferree introdotte dal neo allenatore del Milan: un vero e proprio martellatore.

    La sveglia, ora, suona prestissimo. Alle 7:45. Alle 9 bisogna già essere pronti, svegli e tirati a lucido per essere in campo ad allenarsi. In questa prima fase, sono previste due sessioni di allenamento: mattina e pomeriggio. Tutti i giocatori devono essere negli spogliatoi con 45 minuti di anticipo.

    Prima di iniziare l'allenamento, Inzaghi parla sempre al gruppo. Per illustrare cosa si farà in campo e per motivare il gruppo. Ha iniziato immediatamente a ripetere a tutti i giocatori concetti come "Dna rossonero" "Mentalità vincente" "Dobbiamo sempre imporre il nostro gioco". Per lui è una vera e propria ossessione. E vuole trasmetterla anche ai giocatori. Inzaghi è un allenatore che insiste molto sulla parte tattica. Ed i giocatori sono rimasti molto colpiti da questo aspetto. Cura tutto nei minimi particolari e le riunioni con i membri dello staff sono frequenti e continue.

    Altra regola introdotta dal neo allenatore: i cellulari sono vietati e devono essere tenuti fuori dagli spogliatoi.
    Vai Pippo!
    E mi raccomando niente uova strapazzate, solo riso in bianco, bresaola e Plasmon.
    A Robinho, Mexes, Balotelli, ecc... solamente pane e acqua.

  9. #8
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,233
    Credo che, al momento (poi, se metteranno 200 milioni sul mercato faremo altri ragionamenti...), Inzaghi sia davvero l'unica speranza per poter provare a disputare una buona/decente stagione.

    Se si lavora tantissimo sul campo, se si affronta la stagione con regole e serietà, da gruppo, giocando una sola a settimana, allora forse in questa Serie A si può sperare in una bella annata.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Geniale: è il modo più rapido per cedere Balotelli

    Citazione Originariamente Scritto da Aragorn Visualizza Messaggio
    Grandissimo Pippo, Capello II la Vendetta L'essere scarsi non è una colpa ma il non essere professionisti sì (e anche molto grave)
    Quoto alla grande il discorso dei professionisti. Però Capello era un'altra cosa...
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Bravo Pippo!!! La prova più dura sarà però punire i trasgressori... perchè tanto in quel gruppo di capre, sappiamo già chi non le rispetterà
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.