Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

  1. #21
    Member L'avatar di AcetoBalsamico
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lovere
    Messaggi
    2,685
    La presentazione è delle migliori, ma non bastano le parole, Inzaghi non può fare miracoli, se la rosa rimane pressoché identica a quella che ci troviamo oggi sarà ugualmente dura!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    103
    Già vedo Balo a mangiare plasmon

  4. #23
    inizio gia da ora il conto alla rovescia per quando si formeranno i gruppi che remeranno contro l'allenatore
    Il fu frenguzzo

  5. #24
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 13 Luglio 2014, riporta quella che è stata definitiva "La dura legge di Inzaghi". Ovvero, le regole ferree introdotte dal neo allenatore del Milan: un vero e proprio martellatore.

    La sveglia, ora, suona prestissimo. Alle 7:45. Alle 9 bisogna già essere pronti, svegli e tirati a lucido per essere in campo ad allenarsi. In questa prima fase, sono previste due sessioni di allenamento: mattina e pomeriggio. Tutti i giocatori devono essere negli spogliatoi con 45 minuti di anticipo.

    Prima di iniziare l'allenamento, Inzaghi parla sempre al gruppo. Per illustrare cosa si farà in campo e per motivare il gruppo. Ha iniziato immediatamente a ripetere a tutti i giocatori concetti come "Dna rossonero" "Mentalità vincente" "Dobbiamo sempre imporre il nostro gioco". Per lui è una vera e propria ossessione. E vuole trasmetterla anche ai giocatori. Inzaghi è un allenatore che insiste molto sulla parte tattica. Ed i giocatori sono rimasti molto colpiti da questo aspetto. Cura tutto nei minimi particolari e le riunioni con i membri dello staff sono frequenti e continue.

    Altra regola introdotta dal neo allenatore: i cellulari sono vietati e devono essere tenuti fuori dagli spogliatoi.
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Credo che, al momento (poi, se metteranno 200 milioni sul mercato faremo altri ragionamenti...), Inzaghi sia davvero l'unica speranza per poter provare a disputare una buona/decente stagione.

    Se si lavora tantissimo sul campo, se si affronta la stagione con regole e serietà, da gruppo, giocando una sola a settimana, allora forse in questa Serie A si può sperare in una bella annata.
    .
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,080
    Citazione Originariamente Scritto da Underhill84 Visualizza Messaggio
    Bravo Pippo!!! La prova più dura sarà però punire i trasgressori... perchè tanto in quel gruppo di capre, sappiamo già chi non le rispetterà
    Il vantaggio di Inzaghi è che lui ha Galliani dalla sua quindi può fare quello che vuole, non verrà mai massacrato dalla stampa o messo contro il presidente come seedorf..
    Ad ogni modo il dogma del lavoro duro è fondamentale..inzaghi da giocatore tecnicamente e fisicamente scarso col lavoro ha fatto una carriera da fuoriclasse..deve trasmetterlo ad altri..e chi non vuole sudare vada da altre parti..i tifosi sono su questa linea al 100%

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,716
    Il ritorno alla serietà e allo stile di un tempo, per questo gruppo di prime donne e tamarri,sarebbe ancora più importante del calciomercato o della tattica.
    O meglio, il primo importante tassello.
    Non si vincerà niente comunque, ma almeno ritroveremmo il piacere di tifare una squadra seria.

    Speriamo bene.

  8. #27
    Senior Member L'avatar di Magnus_Marcus
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7,117
    Che regole ferree! Nessun essere umano potrebbe mai sopportare tutti questi divieti! Che vitaccia fanno questi poveri calciatori

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,622
    Già cominciato gli articoli lecchini degli amiconi di Galliani...

    Speriamo sia vero

  10. #29
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Niente Cellulari!!! Balo ci saluta.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  11. #30
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,129
    Citazione Originariamente Scritto da Magnus_Marcus Visualizza Messaggio
    Che regole ferree! Nessun essere umano potrebbe mai sopportare tutti questi divieti! Che vitaccia fanno questi poveri calciatori
    Tra l'altro c'è chi ha polemizzato sulla proposta di Galliani di vietare i social network, ma a parte che un giocatore, per la vita che fa, non si può certo dire che debba fare una gran rinuncia senza social network (praticamente è la vita di un calciatore di 10 anni fa), va aggiunto che diversi club sportivi nel mondo (perfino quelli liceali e universitari) vietano parzialmente o completamente l'uso dei vari Facebook and co. e mettono paletti non solo su ciò che possono eventualmente scrivere, ma addirittura sullo stile di vita personale dei giocatori (per esempio mai dire o far vedere pubblicamente di non avere una ragazza fissa o di postare foto mentre bevono alcolici).
    Le restrizioni sui social network ce li hanno anche NBA, NHL ed NFL.
    Non è niente di cui scandalizzarsi, anzi per quanto mi riguarda fanno benissimo.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.