Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 43

  1. #11
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    speriamo bene....
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    570
    Azz, ci voleva proprio Inzaghi per vietare il cellulare a tavola..

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Per come siamo messi, già il fatto che ci siano delle regole è già una buona notizia. Certo spero non saranno solo parole. Conoscendo Inzaghi però sono fiducioso, almeno su questo fatto.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Quoto alla grande il discorso dei professionisti. Però Capello era un'altra cosa...
    E chi lo sa, magari Pippo è molto più duro di quanto non sembri

  6. #15
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,308
    Il bastone dura finchè non si spunta però.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,307
    Non è bastone questo. Sono regole, è ben diverso:
    Il bastone è massacrare, non dare soddisfazione, non dare manco un'unghia rotta ai giocatori, volere di più anche quando uno ha già fatto bene.
    Conosco allenatori buoni come il pane ma che se arrivi 15 secondi in ritardo ti fanno correre un'ora e mezza per poi mandarti a cambiare nel momento in cui si fa la fase di gioco nell'allenamento e ti costringono a guardare i compagni stessi che si stanno divertendo.
    Le regole sono la base per il rispetto reciproco. Sono veramente soddisfatto. Grande Pippo.
    Bradipismo is the way

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 13 Luglio 2014, riporta quella che è stata definitiva "La dura legge di Inzaghi". Ovvero, le regole ferree introdotte dal neo allenatore del Milan: un vero e proprio martellatore.

    La sveglia, ora, suona prestissimo. Alle 7:45. Alle 9 bisogna già essere pronti,
    Già questa frase indica come non solo i calciatori ma anche chi gravità intorno al mondo del pallone compresi i giornalisti, non ha una minima idea della realtà, da risultare persino offensivi
    A casa mia prestissimo sono le 5, prima delle 7:45 si svegliano persino i bambini che vanno a scuola,

  9. #18
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,493
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Già questa frase indica come non solo i calciatori ma anche chi gravità intorno al mondo del pallone compresi i giornalisti, non ha una minima idea della realtà, da risultare persino offensivi
    A casa mia prestissimo sono le 5, prima delle 7:45 si svegliano persino i bambini che vanno a scuola,
    Chiaramente il "prestissimo" è riferito alla scorsa stagione. Si diceva che Seedorf preferisse l'allenamento pomeridiano per permettere ai giocatori di dormire di più e di svegliarsi tardi.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #19
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 13 Luglio 2014, riporta quella che è stata definitiva "La dura legge di Inzaghi". Ovvero, le regole ferree introdotte dal neo allenatore del Milan: un vero e proprio martellatore.

    La sveglia, ora, suona prestissimo. Alle 7:45. Alle 9 bisogna già essere pronti, svegli e tirati a lucido per essere in campo ad allenarsi. In questa prima fase, sono previste due sessioni di allenamento: mattina e pomeriggio. Tutti i giocatori devono essere negli spogliatoi con 45 minuti di anticipo.

    Prima di iniziare l'allenamento, Inzaghi parla sempre al gruppo. Per illustrare cosa si farà in campo e per motivare il gruppo. Ha iniziato immediatamente a ripetere a tutti i giocatori concetti come "Dna rossonero" "Mentalità vincente" "Dobbiamo sempre imporre il nostro gioco". Per lui è una vera e propria ossessione. E vuole trasmetterla anche ai giocatori. Inzaghi è un allenatore che insiste molto sulla parte tattica. Ed i giocatori sono rimasti molto colpiti da questo aspetto. Cura tutto nei minimi particolari e le riunioni con i membri dello staff sono frequenti e continue.

    Altra regola introdotta dal neo allenatore: i cellulari sono vietati e devono essere tenuti fuori dagli spogliatoi.
    Molto bene, forse vedremo davvero parole che diventano fatti.
    Stavolta ci credo più che altro perchè stavolta c'è l'APPOGGIO TOTALE della società.
    Senza di quello non ci avrei creduto più di tanto

    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Già questa frase indica come non solo i calciatori ma anche chi gravità intorno al mondo del pallone compresi i giornalisti, non ha una minima idea della realtà, da risultare persino offensivi
    A casa mia prestissimo sono le 5, prima delle 7:45 si svegliano persino i bambini che vanno a scuola,
    quotone
    Non volevo dirlo ma l'ho pensato subito anch'io. Detto in quel modo sembrano dei bambinoni viziati come non mai che devono essere educati (sembrano..?)
    Ma il discorso è sempre quello, per quello che guadagnano non faranno mai abbastanza, manco se sputassero letteralmente sangue durante le partite.
    Qui addirittura di parla di alzarsi presto la mattina Per un lavoratore questa non è manco una regola, è ovvietà (scusate l'OT)

  11. #20
    Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    2,084
    a balotelli pippo gli fa un sedere cosi e fa bene...le regole sono importanti...anche seedorf le mise all'inizio peccato che il primo a nn rispettarle come si dice fosse lui...

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.