Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

  1. #1
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169

    Le prospettive future dell'A.c. Milan S.p.A.

    Ragionando in merito all'attenta analisi Deloitte (Milan 10° club al mondo per ricavi) mi sono chiesto quali sono le prospettive del Milan per gli anni a venire.

    Il lavoro “sportivo” di Galliani e co. ci ha portato ad una situazione drammatica, con una squadra che molto probabilmente rimarrà fuori dall’Europa e che pertanto diminuirà drasticamente il fatturato (rischiamo una perdita secca di 50 milioni di euro con un “-20%” rispetto all'ultimo anno solo per la mancanza dei diritti televisivi UEFA).

    Questo comporterà una crisi di liquidità con degli effetti potenzialmente "drammatici" come all'Inter. Moratti ha dovuto vendere il 70% della società per ripianare i debiti proprio perché le banche vedendo il calo di fatturato e di liquidità hanno chiesto alla famiglia Moratti di rientrare dai debiti.

    Sempre grazie alla pessima gestione sportiva di Galliani, i debiti del Milan sono ancora più profondi di quelli che aveva l’Inter e se le banche bussassero alla porta si dovranno trovare velocemente nuovi scenari societari.

    Il lavoro “commerciale” di Galliani e co. è l’unica cosa che probabilmente allenterà le tanaglie delle banche. Se Galliani non avesse prolungato l’accordo con l’Adidas fino al 2023 all'inizio di questa stagione non saremmo mai più riusciti a siglare quell'accordo dopo una simile annata. Così come gli accordi con Banca Popolare di Milano (nuovo Top Sponsor) e con Huawei (Premium Sponsor) sarebbero stati sicuramente meno remunerativi.

    Berlusconi ha fatto l'ennesimo errore grave mettendo la figlia a capo del compartimento commerciale (quello dove Galliani ha oggettivamente lavorato bene) e Galliani a capo di quello sportivo (dove Galliani è stato la causa dei nostri mali).

    Pertanto le prospettive non sono per niente buone, dall'anno prossimo usciremo dall’elite del calcio europeo, saremo senza uno stadio di proprietà e avremo sempre meno profitti derivanti dalle attività commerciali. Se non verranno attuati dei grandi cambiamenti rischieremo concretamente di vedere la nostra società in terribili acque.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Ennesimo topic "ottimista"

    Però nel bilancio di quest'anno ci finiranno più soldi grazie all'eliminazione della giuve; inoltre abbiamo una tolleranza di bilancio più ampia grazie all'abbattimento dei costi.

    Iil problema è la mancanza di un progetto tecnico e finanziario, non possiamo sempre affidarci ai parametri zero, inoltre i prezzi gonfiati e drogati non ci consentono di comprare nessun top-player, e in questo senso la mancanza di un capace DS è molto ma molto grave, Galliani si è capito che fa il mercato con gli amici degli amici prendendo cadveri ambulanti o al limite giocatori in rotta con le loro società

    Lo stadio: beh in Italia chiunque vuol fare qualcosa è bloccato, quindi giustamente uno come Cellino vende e se ne va...inoltre si sa come ragionano i politici, però se fossi dirigente lo stadio sarebbe il primo punto di qualsiasi strategia tecnica ed economica e farei di tutto per costruirlo...

  4. #3
    Sutor, ne ultra crepidam"! Perche' si parla SEMPRE senza completa cognizione di causa?

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Leggevo giusto ieri che i contratti dei tesserati Milan prevedono un -20% in caso di mancanta qualificazione uefa (credo lo facciano tutti i club eh) quindi in parte questo presunto "buco" si tappa cosi.

    C'è poco da fare, la prossima estate sarà mai come prima il crocevia decisivo. Riuscire a fare un mercato in uscita importante, liberandosi di alcuni calciatori costosi quanto inutili (capitanati da Mexes e Robinho) e sostituirli bene con calciatori che ti costano infinitamente meno e rendono addirittura meglio sarà il focus principale.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,000
    Se per effetti drammatici si intende la vendita di Silvio del Milan, allora ben venga questo dramma.
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  7. #6
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Lo chiamavano ottimismo........

  8. #7
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Ennesimo topic "ottimista"
    Però nel bilancio di quest'anno ci finiranno più soldi grazie all'eliminazione della giuve; inoltre abbiamo una tolleranza di bilancio più ampia grazie all'abbattimento dei costi.
    Hai ragione ma il mio ragionamento non era sull'anno corrente ma sugli effetti che l'anno corrente avrà sui prossimi bilanci.

    Citazione Originariamente Scritto da ringhiodell'anima Visualizza Messaggio
    Sutor, ne ultra crepidam"! Perche' si parla SEMPRE senza completa cognizione di causa?
    Egregio Avv. Cantamessa,
    se anziché utilizzare il suo latinorum ad libitum, per non dire ad cazzum, ci illuminasse e ci rendesse partecipi della sua immensa cognizione di causa correggendo le enormità riportate nella mia modesta analisi in merito a: introiti uefa, introiti commerciali, costi del personale, costi finanziari e prospettive future della società calcistica A.C. Milan gliene sarei immensamente grato.

    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Leggevo giusto ieri che i contratti dei tesserati Milan prevedono un -20% in caso di mancata qualificazione uefa (credo lo facciano tutti i club eh) quindi in parte questo presunto "buco" si tappa cosi.

    C'è poco da fare, la prossima estate sarà mai come prima il crocevia decisivo. Riuscire a fare un mercato in uscita importante, liberandosi di alcuni calciatori costosi quanto inutili (capitanati da Mexes e Robinho) e sostituirli bene con calciatori che ti costano infinitamente meno e rendono addirittura meglio sarà il focus principale.
    Condivido, però un abbattimento del 20% degli stipendi comporterebbe un risparmio di "soli" 30 milioni di euro a fronte di entrate in caduta libera per svariate decine in più...

    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Se per effetti drammatici si intende la vendita di Silvio del Milan, allora ben venga questo dramma.
    Dipende.. se arrivasse un Thohir?

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Moriremo tutti !?!

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Hai ragione ma il mio ragionamento non era sull'anno corrente ma sugli effetti che l'anno corrente avrà sui prossimi bilanci.



    Egregio Avv. Cantamessa,
    se anziché utilizzare il suo latinorum ad libitum, per non dire ad cazzum, ci illuminasse e ci rendesse partecipi della sua immensa cognizione di causa correggendo le enormità riportate nella mia modesta analisi in merito a: introiti uefa, introiti commerciali, costi del personale, costi finanziari e prospettive future della società calcistica A.C. Milan gliene sarei immensamente grato.



    Condivido, però un abbattimento del 20% degli stipendi comporterebbe un risparmio di "soli" 30 milioni di euro a fronte di entrate in caduta libera per svariate decine in più...



    Dipende.. se arrivasse un Thohir?
    Si ma i risparmi comunque ci sono anche in altri casi. Cioè tra il 20% risparmiati lordi di ingaggi, una rosa numericamente inferiore di almeno 5 unità, risparmi organizzativi etc etc su per giu non ci rimetti più di tanto sai...

    Il discorso di fondo rimane pure sempre l'allestire una rosa motivata e adatta ad un'idea di gioco del mister in essere.

  11. #10
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Si ma i risparmi comunque ci sono anche in altri casi. Cioè tra il 20% risparmiati lordi di ingaggi, una rosa numericamente inferiore di almeno 5 unità, risparmi organizzativi etc etc su per giu non ci rimetti più di tanto sai...

    Il discorso di fondo rimane pure sempre l'allestire una rosa motivata e adatta ad un'idea di gioco del mister in essere.
    Giusto, speriamo che per 5 che se ne andranno (immagino che li lasceranno partire tutti a 0 pur di fargli contrattare degli stipendi che gli vadano bene, perciò non vedremo molti volti nuovi) si riesca veramente a motivare e a far crescere i desaparecidos di questa stagione e a ritrovare una formula di squadra... e che soprattutto non si faccia la fine dei cugini che si son tenuti 3/4 vecchie "glorie" e una caterva di giovani inesperti strapagati che pensano più a automobili e twitter che non al campo con risultati tremendi nonostante un allenatore altamente preparato sia come motivatore che come tattico...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.