Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 41

  1. #31
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,262
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Presente, per i preliminari di Champions League
    Bene bene. Io ho evitato di un soffio i preliminari di EL a Luglio.

    Comunque stiamo parlando di % di disoccupazione del 15-20%. Cioè uno su 5-6. La stiamo facendo troppo tragica.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Io mi trovo al secondo posto tra la facoltà che fanno registrare il tasso più alto di occupazione.
    Spero vivamente che le statistiche siano vere, anche se per esperienza personale di alcuni amici non è tutto oro quello che luccica, anzi. Tra qualche mese il responso

  4. #33
    Citazione Originariamente Scritto da Fabriman94 Visualizza Messaggio
    Ah ma questo è certo, però almeno dalle mie parti tutti i laureati in giurisprudenza che conosco (alcuni di questi laureati con 110 e lode) si sono pentiti di aver scelto tale facoltà e la maggior parte si sono aperti lo studio legale, prendendo poco o nulla, addirittura un mio parente vista la sua situazione economica da avvocato è andato a mangiare alla caritas per un pò. Poi ci sono le eccezioni, come in tutti i campi.
    Il mercato è completamente saturo ed inflazionato. troppi laureati in Giurisprudenza, troppi avvocati. Questo è il principale problema, acuito dalla crisi generale.

  5. #34
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    Io mi trovo al secondo posto tra la facoltà che fanno registrare il tasso più alto di occupazione.
    Spero vivamente che le statistiche siano vere, anche se per esperienza personale di alcuni amici non è tutto oro quello che luccica, anzi. Tra qualche mese il responso
    Bravo, che campo dell'ingegneria? Se è informatica hai il posto quasi assicurato.

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Fabriman94 Visualizza Messaggio
    Ti correggo, lettere antiche un minimo di sbocchi ce li ha, mio fratello fa il professore
    C'è anche da dire che il lavoro del professore è bistrattatissimo, in Italia. Vedasi il trattamento che ricevono i precari. Bellissimo (se potessi lo farei) ma molto difficile.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  7. #36
    Io dopo la Triennale andrò a fare Biologia, perchè il mio sogno è la ricerca. Sarà dura, ma ce la metterò tutta per raggiungere questo traguardo.
    Penso che la prima cosa da fare è scegliere il corso secondo le proprie attitudini e desideri, fregandosene delle statistiche di disoccupazione. Non esiste solo l'Italia, anzi è solo una piccola parte del Mondo.

  8. #37
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,574
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    Beh, il caso di biotecnologie è un caso veramente a se stante, in realtà il problema non è nemmeno che gli atenei laureano troppa gente rispetto alle "esigenze di mercato", il problema vero è che il "mercato" non investe sulle biotecnologie quanto dovrebbe (tradotto quanto servirebbe al paese) vuoi per ignoranza, per problemi di opinione pubblica etc.. (ma qui entriamo totalmente in un altro discorso)
    Si ma non può essere il mercato a dover investire in qualcosa forzatamente. Le necessità del mercato sono mutevoli e sono gli atenei a doversi adeguare. Il problema è semmai che lo stato ha tagliato i finanziamenti all ricerca. Nell'ambito della ricerca un neolaureato in biotecnologie avrebbe trovato lavoro.
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  9. #38
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Io ho una laurea inutile e ho trovato lavoro nel settore sia durante l'università, sia due mesi dopo essermi laureato

  10. #39
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Citazione Originariamente Scritto da PippoInzaghi92 Visualizza Messaggio
    Io dopo la Triennale andrò a fare Biologia, perchè il mio sogno è la ricerca. Sarà dura, ma ce la metterò tutta per raggiungere questo traguardo.
    Penso che la prima cosa da fare è scegliere il corso secondo le proprie attitudini e desideri, fregandosene delle statistiche di disoccupazione. Non esiste solo l'Italia, anzi è solo una piccola parte del Mondo.
    Ed è giusto che sia così. Se continueremo ad avere gente che è "costretta" ad iscriversi in determinate facoltà solo perchè dopo laureati lì si trova lavoro (non sempre è così), non migliorerà niente.

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Fabriman94 Visualizza Messaggio
    Bravo, che campo dell'ingegneria? Se è informatica hai il posto quasi assicurato.
    Quella più bersagliata da tutti perché considerata non-ingegneristica
    In specialistica però ho scelto un ramo che è un ibrido tra gestionale ed energetica. Sono complessivamente abbastanza soddisfatto della scelta fatta.
    Comunque bisogna sempre scegliere una facoltà che piace, mai quella che teoricamente ha più sbocchi lavorativi. Un mio amico che ha fatto giurisprudenza ha trovato lavoro prima rispetto ad una mia amica ingegnere, per fare un esempio. Non è che con giurisprudenza, psicologia o lettere non si trovi lavoro.
    Posso fare una considerazione sul mondo del lavoro? Facendo qualche colloquio ho potuto constatare come spesso il direttore delle risorse umane non abbia la minima idea del percorso di studi di chi si trova di fronte o peggio ancora della figura che ricerca. Per non parlare di quanto siano utili le agenzie del non-lavoro che restano aperte per 5 minuti ogni giorno.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.