Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 53

  1. #41
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ragazzi ormai siamo a 6 allenatori bruciati (l'ultimo Ancelotti, Leonardo, Allegri, Seedorf, Inzaghi e forse Miha)..ognuno aveva il suo atteggiamento e tutti, pare, hanno finito col non riuscire a cavare nulla dalla squadra..
    Lo capiremo prima o poi che alla fine sono i giocatori a non avere le OO ?Miha può strillare finché vuole ma se poi quelli non corrono che deve fare, picchiarli?
    Analizziamo i nomi:

    Ancelotti non è stato bruciato, ormai aveva fatto il suo tempo al Milan. Dopo tot stagioni è stato normale cambiare.

    Leonardo messo li da Galliani per farlo fuori, è evidente a tutti. Uno che fa il dirigente, messo poi ad allenare. Dai... Tra l'altro con risultati che oggi sarebbero accolti come ORO, nonostante la palese inadeguatezza.

    Allegri allenatore scarso, becca l'anno in cui arriva Ibra, la stagione in cui l'avversario per lo scudetto è l'inter di Leonardo... Nonostante tutto si arriva a un punto della stagione in cui sembra quasi destino perdere pure quello scudetto, per fortuna alla fine ci va bene, visto che comunque l'avversario è leonardo...

    Anno dopo, non ne voglio parlare... Perdere un campionato contro gente che schierava in attacco matri e quagliarella... Vabbò...

    Il valore di Allegri si sintetizza perfettamente in quelle due stagioni.

    Finalmente se ne va, arriva l'antivirus, il momento peggiore, tutti contro, eppure dimostra di avere personalità e da speranze per il futuro. NO, il milan non deve avere speranze, via subito Clarenzio, mettiamo il lecchino Inzaghi.

    C'è davvero da discutere sul valore di Inzaghi allenatore?

    Dopo una stagione del cavolo, si parla della cessione, tutti sperano in un nome serio, arriva invece Mihajlovic... L'unico suo merito è quello di essere un personaggio e avere un'ottima dialettica nelle conferenze stampa e questo incula molti. Che fosse uno qualunque e non altezza era intuibile da subito. Basta andare a leggersi i post dei mesi di giugno luglio. Nonostante tutto vogliamo illuderci, l'atteggiamento del serbo ci piace da matti, dopo aver visto quell'invertebrato di Inzaghi ci pare il paradiso sentire anche solo certe parole. Il problema è che sono solo parole...

    A conti fatti fin ora non c'è stato un vero allenatore top al Milan dal dopo ancelotti, l'unico che ha dato speranza è stato Clarenzio, però era comunque una speranza.
    Ora, io prima di incavolarmi a bestia con sta squadra di pippe vorrei almeno una volta vederli all'opera con un allenatore degno di questo nome.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246
    Fino ad ora è proprio così, tante belle parole, ma i fatti non si sono visti fino ad ora. Io gli do tempo altre 3-4 partite, poi se continuerà a far così schifo allora sarà veramente indifendibile. E' incredibile notare come non si riesca ad azzeccare nemmeno un allenatore, va a finire sempre che prendiamo quello meno adatto ed utile alla causa.

  4. #43
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ragazzi ormai siamo a 6 allenatori bruciati (l'ultimo Ancelotti, Leonardo, Allegri, Seedorf, Inzaghi e forse Miha)..ognuno aveva il suo atteggiamento e tutti, pare, hanno finito col non riuscire a cavare nulla dalla squadra..
    Lo capiremo prima o poi che alla fine sono i giocatori a non avere le OO ?Miha può strillare finché vuole ma se poi quelli non corrono che deve fare, picchiarli?
    Ancellotti, Leonardo e il primo Allegri non vanno contati, arrivavano regolarmente in zona Champions e superavano i gironi, magari li criticavamo perchè avevamo ancora in mente le squadre campioni d'Europa.

    I veri problemi sono sorti con la distruzione insensata di tutti i valori tecnici delle squadra tramite le cessioni dei pochi giocatori di spessore e l'acquisto di giocatori finiti o scarsissimi o ambedue contemporaneamente, oltre alla gestione insensata dei giovani tutti bruciati.
    Dopo questo scempio bisognava ripartire o con l'acquisto di fuoriclasse, ma non possiamo permetterceli, o con la ricostruzione di un nucleo con margini di miglioramento costante e con un allenatore in grado di dare un identità tattica alla squadra,
    Allegri, Seedorf, Inzaghi e forse anche Miha non sono i tecnici adatti per poterlo fare, forse solo Seedorf avrebbe potuto ma l'inesperienza e una certa bizzaria nel carattere gli ponevano dei limiti.
    Ora è necessario ripartire, ma sono stati già fatti grossi errori, in primis nelle riconferme di Abate e De Jong, e poi nel non ripartire negli investimenti sul centrocampo

  5. #44
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    A conti fatti fin ora non c'è stato un vero allenatore top al Milan dal dopo ancelotti, l'unico che ha dato speranza è stato Clarenzio, però era comunque una speranza.
    Ora, io prima di incavolarmi a bestia con sta squadra di pippe vorrei almeno una volta vederli all'opera con un allenatore degno di questo nome.
    Mah..io non credo che un tecnico top abbia la famosa bacchetta magica e raddrizzi i piedi agli scarponi o renda gente priva di attributi dei leoni..
    Miha l'anno scorso ha cavato il sangue dai muri con la samp, com'è che quest'anno non gli riesce? Semplice, perché se metti una pippa alla samp corre ai mille all'ora, se metti una pippa al Milan quello si sente arrivato e allora hai voglia di farlo correre..

  6. #45
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    I veri problemi sono sorti con la distruzione insensata di tutti i valori tecnici delle squadra tramite le cessioni dei pochi giocatori di spessore e l'acquisto di giocatori finiti o scarsissimi o ambedue contemporaneamente, oltre alla gestione insensata dei giovani tutti bruciati.
    Esatto..con una base così disastrata cosa può fare un tecnico?...il problema con questi mezzi caproni è che di solito si dice che i risultati aiutino a lavorare..con questi no, sono così molli che si sentono appagati dopo 2 vittoriette striminzite con Palermo e Udinese...hai voglia di lavorare sulla testa di questi cetrioli umani..un tempo era facile, avevi gente che con 5 coppe campioni in tasca aveva ancora voglia di vincere..questi se vincono una coppa italia si sentono in cima al mondo..e del resto ad oggi l'unica coppa che hanno alzato è la coppa del nonno sotto l'ombrellone in spiaggia...

  7. #46
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,131
    Citazione Originariamente Scritto da Kaladin85 Visualizza Messaggio
    Mihajlovic non capisce nulla, va esonerato e al suo posto va preso subito Montella.
    Presentarsi con de jong e de sciglio quando hai recuperato kucka e antonelli è da fessi
    Montella???? Ma per favore, piuttosto mi riprendo inzaghi, tanto, incapace x incapace
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  8. #47
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Rimango sempre stupito di come ogni stagione rileggo i soliti commenti del tipo:

    La squadra fa schifo e nessuno allenatore sarebbe in grado di fare meglio.
    E' mortificante.
    A leggervi pare un'impresa disperata fare un campionato decente, giocando solo una volta a settimana, in una serie A mediocre come questa...

    Battere il genoa è troppo difficile per questa squadra, non ci riuscirebbe con nessun allenatore, sicuro come la morte...

    Ma seriamente?

    Cioè boh. E' un dato di fatto che gli ultimi allenatori venuti al Milan siano stati aberranti, escluso Clarenzio. Proprio il fatto che con Seeorf si sia visto qualcosa di potenzialmente interessante, mi fa capire che al Milan serve come non mai una persona capace ad allenare.

    Le cose sono due, o compri campioni assurdi per cui l'allenatore non serve, o prendi un allenatore capace. Mihajlovic è stato preso solo per il "suo personaggio" da duro. Cosa che a quanto pare fa ancora presa su tantissimi.
    Sinceramente, ci sono certi calciatori che da anni sono al Milan e giocano a livelli imbarazzanti. Eppure sono ancora qui con noi. Ma vogliamo parlare di Zapata? Cioè, da anni è un dramma. Ma come lui te ne posso citare molti altri che non riescono ad esprime uno standard da grande squadra. Oggettivamente posso dare la colpa ad un allenatore, dopo quattro che non riescono a trovare la quadratura comincio anche a pensare che forse c'è qualcosa che non va proprio nella rosa.

    Parliamo del centrocampo? Sono dentro al forum da tanti anni, ne parliamo da 2008 di questo problema, ma ti rendi conto che in SETTE ANNI non sono riusciti a risolvere questo maledetto problema?!

  9. #48
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ragazzi ormai siamo a 6 allenatori bruciati (l'ultimo Ancelotti, Leonardo, Allegri, Seedorf, Inzaghi e forse Miha)..ognuno aveva il suo atteggiamento e tutti, pare, hanno finito col non riuscire a cavare nulla dalla squadra..
    Lo capiremo prima o poi che alla fine sono i giocatori a non avere le OO ?Miha può strillare finché vuole ma se poi quelli non corrono che deve fare, picchiarli?
    Ancelotti aveva finito il suo ciclo, ed era giusto cambiare.

    Leonardo non era un allenatore, ha improvvisato e tirato a campare affidandosi alle giocate di Ronaldinho, autore di una stagione mostruosa da 15 gol e 20 assist, mostrando però grandissime pecche, soprattutto quando si trattava di leggere la partita e cambiare in corsa (Oddo difensore centrale a Cagliari è una perla che ha pochi eguali); l'unico pregio è che se ne strasbatteva dell'equilibrio e della difesa e giocava per attaccare, quindi almeno ci si divertiva (il più delle volte grazie a Dinho).

    Allegri è un mediocre miracolato che ha vinto uno scudetto grazie ad Ibra e poi ha fallito, è andato alla juve, ha vinto uno scudetto grazie a Tevez e ora sta fallendo di nuovo.

    seedorf un altro non allenatore, che si è inimicato la dirigenza e mezza squadra con atteggiamenti evitabili e anche lui si è squagliato come neve al sole quando contava veramente (fuori subito in coppa italia, fuori subito in Champions, qualificazione europea mancata perdendo con parma ed atalanta).

    inzaghi l'ennesimo non allenatore, su cui c'è poco da dire.

    Mihajlovic è il primo allenatore di ruolo e con un minimo di esperienza da anni; ed in questi anni di giocatori ne sono passati tanti.
    Una squadra forte vince anche con un pescatore mancato in panchina (vedi scudetto con Ibra),ma se la squadra non è forte, la differenza la deve fare l'allenatore e Mihajlovic non ci sta riuscendo.

  10. #49
    l'atteggiamento da duro non serve a niente se i giocatori godono di una sorta di "immunità parlamentare" , i giocatori sanno che devono entrare nelle grazie di galliani per essere al sicuro . Come può l'allenatore spronare gente come montolivo , abate e company se hanno il rinnovo firmato di default ?
    Il fu frenguzzo

  11. #50
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    milano
    Messaggi
    1,338
    Citazione Originariamente Scritto da Oronzo Canà Visualizza Messaggio
    l'atteggiamento da duro non serve a niente se i giocatori godono di una sorta di "immunità parlamentare" , i giocatori sanno che devono entrare nelle grazie di galliani per essere al sicuro . Come può l'allenatore spronare gente come montolivo , abate e company se hanno il rinnovo firmato di default ?
    concordo, uno dei problemi principali è l'assenza della società, che anzi protegge certi giocatori...

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.