Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 47

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    È un piangina senza @@ ecco il perché. Siamo stati abituati a gente come Pirlo, Seedorf, Gattuso e Ambrosini, grandi campioni che prima di tutto erano uomini e uomini maturi. Montolivo è il classico bimbo******* viziato, fa parte di quella generazione di giocatori italiani (insieme a Cerci, Ranocchia, Matri, Pazzini ecc ecc) che hanno affossato il calcio italiano. Gente senza carattere né talento e assolutamente non adatta al sacrificio. Lo hai visto anche nel Trofeo Tim, Bacca è sempre rientrato dal fuorigioco. Cerci solo la metà delle volte. In più la questione Seedorf, che non può assolutamente essere messa in secondo piano. Clarence per noi è stata una bandiera e su questo c'è poco da dire, ma obbiettivamente, se tu sei un giocatore di 28 anni suonati che non ha vinto nulla e arriva una leggenda come l'olandese (4 Coppe dei campioni con 3 maglie diverse) e ti dice che sei scarso, tu, povero idiota, devi annuire e stare in silenzio. Invece questo fenomeno è andato a lamentarsi da Galliani che ovviamente a chi ha dato ragione? alla bandiera plurititolata o al novellino frignone? e già da lì si doveva capire che il pelatone ha fatto il proprio tempo. L'unico di quella generazione ad essersi salvato è stato Marchisio e solo perché ha incontrato un sergente di ferro come Conte.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    602
    Il giocatore italiano più sopravvalutato di sempre, non si regge in piedi, non eccelle in niente, è arrogante, non sa impostare, perde un sacco di palloni, non corre, non sa crossare, non sa battere le punizioni, passa sempre il pallone all'indietro, non si inserisce, non ha il colpo di testa, è la pettegola di Galliani, dopo due allenamenti seri è sulle ginocchia, si rompe in continuazione, disonora la fascia di capitano, prende un sacco di ingaggio. Devo andare avanti? ha smesso di essere un giocatore di calcio 3 anni fa e anche allora era comunque un mediocre che ha vissuto di rendita grazie a Prandelli che era fissato come ogni allenatore con un giocatore in particolare.

  4. #13
    Perchè, prima di essere un giocatore scarso, è soprattutto un piccolo uomo. E' un signor nessuno e il fatto che porti la fascia dopo solo un anno di militanza la dice tutta sul declino del Milan. Uno che non ha mai alzato un trofeo in tutta la sua vita. Ah, più bravo a portare i dossier che trascinare la squadra.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non me la devi giustificare. Non ti sto bacchettando, figurati. Anzi, volevo approfondire il concetto. Perché capisco il suo rendimento negativo ultimamente, ma nella mia idea è abbastanza decente come calciatore. Un Pirlo non lo sarà mai, ma potrebbe essere il Marchisio di oggi.
    No certamente, avevo capito che non è tua intenzione "bacchettare", voleva essere solo una mia spiegazione

    Purtroppo lo vedo lontano anche da Marchisio. Lo scambio alla pari lo farei subito, anche perché lo vedo lontanissimo dalle prestazioni ottime dei primi tre mesi che fece al suo arrivo al Milan.

    Mi dà fastidio, anche se non è colpa sua, che abbia portato la fascia a partire dal secondo anno di militanza, sebbene non sia dotato di carisma eccelso come altri.

    Sul discorso con Seedorf evito commenti, non essendo in possesso di informazioni certe.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  6. #15
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    L'astio per me nasce dalla vicenda Seedorf, come giocatore l'ho sempre apprezzato, il problema è che non offre prestazioni decenti da anni.

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Da uno che si finge un infortunio per uscire dal campo perche non c'e la fa piu...Mi riferisco al torneo estivo in germania.
    Ma anche al trofeo tim dopo 20 minuti avete visto la faccia??Un uomo distrutto fisicamente.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,755
    Tecnica non eccelsa, onestamente non molto superiore ad un Cigarini, in fase offensiva nulla, in quella difensiva una volta sapeva anche interdire, adesso è di una mollezza unica, mollezza tale da fargli perdere spesso e volentieri palla e da renderlo un giocatore non da 11 titolare. Montolivo me lo tengo ma da gregario e non da capitano, come ultima riserva di un centrocampo forte.

  9. #18
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Diciamo che come regista sarebbe anche passabile, non un fenomeno, ma passabile dai. Il problema è, vicenda Seedorf a parte, che caratterialmente sembra sempre un "cane bastonato", ha scarsa personalità.. Travolto, è vero, lui come altri dalla stagione indecente dell'anno passato, si è un po' fatto terra bruciata attorno a lui con le vicende extracampo, soprattutto con Seedorf. Già non rendi in campo, poi ti metti anche a fare il "piagnina" con l'allenatore.. Molti tifosi non gliel'hanno perdonato e adesso é diventato l'emblema del Male anche perché Fester lo protegge e lo sopravvaluta.. Altro fatto che non gli facilita la vita vista anche la scomodità di colui che lo "protegge"

  10. #19
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Io trovo che montolivo sia un mediocre raccomandato e per di più senza carattere. Il fatto che sia considerato come simbolo del milan da parte della società mi fa imbestialire in un modo che non saprei descrivere. la sua passività mi irrita è lento e moscio. Il fatto che sia anche il capitano è come un pugno nello stomaco, un sbocco acido che ti esce dal naso.. un cancro... per di più è intoccabile perché protetto dal quel altro incompetente di galliani... Se prima era mediocre adesso è proprio scarso, non può più giocare ad alti livelli...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,982
    Inizio buono ma dopo male.
    E io l'ho sempre difeso.
    Fino a quando sono uscite le notizie su Seedorf.

    Ovviamente lo difendevo usando le stesse argomentazioni che uso ora con Nigel... quella "del meno peggio".
    Lui era il meno peggio in fase di costruzione come Nigel lo e in fase difensiva.
    Ma l'olandese e un leader.
    L'italiano non sarebbe nemmeno leader in una stanza dove sarebbe solo...
    Il fatto che abbia la fascia e un aggravante... lo so che non e stato lui a scegliersi da solo... ma dopo avere avuto i grandissimi capitani Maldini, Rivera, Baresi, Maldini... e dopo avere visto la fascia andare a gente che comunque era degna (anche se nessuno si puo avvicinare a quei 4) come Ambro... vedere Montolivo con la fascia e vedere come si comporta sia sul campo che fuori ti fa salire il nervoso alle stelle.

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.