Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 6 di 6

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,096

    L'Appeal della Champions non serve a tutti..

    Ho letto che il Manchester United (quest'anno fuori da tutte le coppe) ha appena firmato con Adidas un contratto di sponsorizzazione decennale a partire dalla prossima stagione 2015-16 da 940 milioni di euro (minimi, potrebbero aumentare)..quindi loro si ritroveranno qualcosa come 94 milioni l'anno in cassa solo per lo sponsor tecnico..
    Questo per dire che una società blasonata dovrebbe avere un fascino e un prestigio, anche economico, che va oltre l'essere in champions o altre delle fregnacce che Fester ci propina da anni come il ranking uefa e cose così..
    Negli ultimi 30 anni il Milan ha vinto sul campo più di chiunque altro, eppure chi ha gestito la parte commerciale della società (probabilmente sempre Galliani dato che ha fatto per anni il padrone universale) non ha saputo affatto valorizzarne il brand, è inammissibile che un chelsea qualunque o un arsenal sia quasi più considerato di noi (anzi, senza dubbio)..
    Ecco perché dico che il Milan società è un prodotto che è stato gestito malissimo, senza saper sfruttarne il reale potenziale..e ora ci troviamo con un deficit con le altre big che mai colmeremo..
    Ben venga Barbara che ha capito che serve puntare molto su fattori anche esterni al campo per raccimolare i soldi, ma credo sia giunta tardi, il treno è passato..chissà se ne passera di nuovo un altro..

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,982
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Ho letto che il Manchester United (quest'anno fuori da tutte le coppe) ha appena firmato con Adidas un contratto di sponsorizzazione decennale a partire dalla prossima stagione 2015-16 da 940 milioni di euro (minimi, potrebbero aumentare)..quindi loro si ritroveranno qualcosa come 94 milioni l'anno in cassa solo per lo sponsor tecnico..
    Questo per dire che una società blasonata dovrebbe avere un fascino e un prestigio, anche economico, che va oltre l'essere in champions o altre delle fregnacce che Fester ci propina da anni come il ranking uefa e cose così..
    Negli ultimi 30 anni il Milan ha vinto sul campo più di chiunque altro, eppure chi ha gestito la parte commerciale della società (probabilmente sempre Galliani dato che ha fatto per anni il padrone universale) non ha saputo affatto valorizzarne il brand, è inammissibile che un chelsea qualunque o un arsenal sia quasi più considerato di noi (anzi, senza dubbio)..
    Ecco perché dico che il Milan società è un prodotto che è stato gestito malissimo, senza saper sfruttarne il reale potenziale..e ora ci troviamo con un deficit con le altre big che mai colmeremo..
    Ben venga Barbara che ha capito che serve puntare molto su fattori anche esterni al campo per raccimolare i soldi, ma credo sia giunta tardi, il treno è passato..chissà se ne passera di nuovo un altro..
    giustissimo.
    una volta andavamo a tokyo un anno si... e l'altro pure... ma non hanno venduto il prodotto in maniera interessante... a loro quello che conta e quanto prendono dalla televisione.

    ma poi, pure senza vincere nulla... una squadra che ha avuto van basten, gullit, rijkaard, baresi, maldini, pirlo, gattuso, beckham, seedorf, ronaldinho, kaka, ronaldo, rivaldo, shevchenko, inzaghi, massaro (molto conosciuto in giappone), weah, bierhoff, boban, savicevic, rui costa, baggio, redondo, ibrahimovic, thiago silva, pato, balotelli...

    insomma o grandissimi giocatori... o comunque giocatori "mediatici" che fanno parlare del club nel mondo... robba che un cinese guarda il milan solo per vedere ronaldinho...

    secondo me honda e stato preso proprio per questo.
    il problema e che non lo stiamo valorizzando... e cosi non ci aiuta nemmeno lui... (ne a livello sportivo, ne a livello commerciale)

    il milan che torna competitivo... almeno in italia... con un honda capace di trascinarci con il numero dieci sulle spalle sarebbe un vantaggio enorme.

    ma prima di tutto bisogna tornare in europa. impossibile fare a meno di quella vetrina.
    la serie a e sempre meno seguita nel mondo.

    e bisogna pure tornare a dare spettacolo.

  4. #3
    Giusta riflessione. Il Milan, con Galliani al comando, non ha mai sentito la necessità di ampliare gli orizzonti commerciali perché tanto c'era Silvio che scuciva il grano. Mossa errata perché nel momento in cui l'azionista ha smesso di mettere soldi a fondo perduto, ci siamo trovati con le spalle scoperte. La responsabilità principale di questo arretramento commerciale e di tifosi (malgrado una bacheca di primissimo livello) rispetto a Barcellona, Manchester United, Bayern Monaco, Arsenal, Chelsea e similari (davanti a noi ci metto solo il Real Madrid) è unicamente dei dirigenti. Quindi di Galliani, visto che fino all'arrivo di Barbara faceva tutto lui.

    Con tutte le CL vinte e le intercontinentali giocate potevamo essere la società più tifata in Oriente. E quindi avere un ritorno economico non indifferente. La stessa adidas, che non regala soldi a nessuno, paga quella enormità al Manchester perché stima di incassarne il doppio nei prossimi 10 anni.

    Poi ci sarebbe anche da dire che in Italia manca una legislazione che protegga e sanzioni severamente le violazioni dei marchi e quindi il mercato nero ci sguazza. Ma questo è un problema collaterale perché gli errori principali sono della nostra società, incapace di vendere negli passati un prodotto che nel mondo andava fortissimo.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Tutto giusto ma credo che le squadre di Premier sotto questo punto di vista siano immensamente avvantagiate. E poi non dimentichiamo che quella del Manchester è stata una semplice annata sfortunata, la nostra invece rischia di diventare la prima di molte.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Io non sono mica tanto d'accordo, in Italia il Milan ha aumentato a livello di marketing tantissimo ed è prima con grande distacco. Segno che s'è lavorato bene.

    Purtroppo non si può oggettivamente competere con realtà come quelle britanniche, li calcio li è visto come il top del top in giro per il mondo. Ma la loro stessa cultura dell'acquistare i prodotti ufficiali giusto per dirne una, cosa che in Italia non c'è, anche per ragioni economiche difficili in cui versiamo.

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Io non sono mica tanto d'accordo, in Italia il Milan ha aumentato a livello di marketing tantissimo ed è prima con grande distacco. Segno che s'è lavorato bene.

    Purtroppo non si può oggettivamente competere con realtà come quelle britanniche, li calcio li è visto come il top del top in giro per il mondo. Ma la loro stessa cultura dell'acquistare i prodotti ufficiali giusto per dirne una, cosa che in Italia non c'è, anche per ragioni economiche difficili in cui versiamo.
    Che poi, siamo qui tutti a chiedere la "valorizzazione del marchio" nel mondo, espansione in oriente e in nuovi mercati etc e poi alla prima tourneè storciamo tutti il naso "eh ma la preparazione...".

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.